festa

"LA FESTA DEI POPOLI"

23 luglio 2006
ore 17:00 (Durata: 7 ore)

L' Associazione un Mondo di Mondi

Con il Patrocinio morale dell' UNICEF

Presenta:

"LA FESTA DEI POPOLI"

23 luglio 2006 Sant' Agata De' Goti (BN)

La manifestazione Il giardino dei popoli, organizzata dall'Associazione Un Mondo di Mondi, terminerà il percorso il 23 luglio a S. Agata de' Goti con la festa dei popoli .
Per cinque settimane Eritrea, Bangladesh, Senegal, Perù e Romania hanno animato Il giardino dei popoli facendoci conoscere la loro cultura attraverso la gastronomia, le danze, le musiche tradizionali, i percorsi storici e geografici.
Ora il percorso giunge al termine, e non c'è modo migliore per concludere ritrovandoci tutti insieme alla grande festa dei popoli organizzata per domenica 23 luglio a Sant'Agata De' Goti (Benevento).

Il programma prevede:

-ore 17 Palazzo vescovile di S.Agata dè Goti: tavola rotonda l'intercultura per un mondo solidale, con la partecipazione della presidente del comitato regionale UNICEF dott. ssa Margherita Dini Ciacci, la cantante della Pace Agnese Ginocchio, gli esperti di intercultura e i rappresentanti dei cinque Paesi che hanno animato Il giardino dei popoli.

-ore 19.00 corteo I popoli in cammino per un mondo solidale, con la partecipazione di tutte le associazioni di immigrati presenti sul territorio campano, Amnesty International, le associazioni missionarie laiche, i movimenti per la pace, le associazioni e gli enti che vogliono testimoniare la loro solidarietà, condividendo gli obiettivi di intercultura,di integrazione e di pace che l'associazione Un Mondo di mondi promuove.

-ore 21.00 Piazza Umberto I: musica etnica con il gruppo peruviano Sonido Andino, il gruppo senegalese Negwel Senegal e un gruppo rumeno.

La manifestazione "Il giardino dei popoli" è stata realizzata per sostenere i progetti UNICEF e, in particolare, per sostenere la Fondazione Nelson Mandela e la campagna internazionale "scuole per l'Africa". Il fondo solidale che l'associazione Un mondo di mondi riuscirà a raccogliere sarà donato all' UNICEF. I responsabili dell'associazione Un mondo di mondi ringraziano anticipatamente tutti quelli che domenica 23 luglio saranno presenti a Sant'Agata De' Goti (Benevento) a sostenere la festa dei popoli.


Infoline: 0823-957053/957383 *340-8537351
unmondodimondi@libero.it

Per maggiori informazioni:
Un Mondo di Mondi
0823-957053/957383 *340-8537351
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    Sul programma televisivo Forum

    Basta! Anche io ora dico la mia

    Violenze maschili contro le donne, patriarcato, femminicidi anche in vita: la testimonianza di Ilaria Di Roberto – scrittrice, artista, attivista femminista radicale, vittima di violenza e cyber bullismo – dopo le parole di Barbara Palombelli.
    19 settembre 2021 - Alessio Di Florio
  • Editoriale
    Questo video mostra l’uccisione spietata di un civile disarmato afghano

    Perché la maggioranza degli afghani ha preferito i Talebani agli occidentali?

    Il noto programma TV australiano “Four Corners”, simile a “Report” e “Presa Diretta” in Italia, ha ritrasmesso il video di un soldato australiano mentre uccide un civile afghano a sangue freddo. Si riaccende la polemica intorno alle “forze speciali” e a come vengono addestrate.
    13 settembre 2021 - Patrick Boylan
  • Disarmo
    Comunicato stampa di Stop RWM e Madri contro la repressione

    "Non vogliamo la fabbrica di bombe"

    Il 23 settembre ci sarà la prima udienza in Consiglio di Stato contro la fabbrica di bombe RWM (Domusnovas, Sardegna) per il ricorso sporto da Italia Nostra, USB, CSS-Assotziu Consumadoris.
    17 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • PeaceLink
    Le cose fatte e da fare

    Pagina web della Campagna Guantanamo

    L'obiettivo della campagna è quello di chiedere la chiusura della prigione americana di Guantanamo. La campagna si rivolge al presidente del Consiglio Mario Draghi e ai parlamentari italiani ed europei perché facciano pressione sul governo USA e lo richiamino al rispetto dei diritti umani.
    15 settembre 2021 - Campagna Guantanamo
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)