happening

Emergency Night

23 ottobre 2006
ore 21:00 (Durata: 2 ore)

La presidente Teresa Sarti, i volontari di Emergency e tanti amici del mondo della cultura e dello spettacolo a Roma per i 12 anni di attività dell’Associazione; al Teatro Brancaccio, il prossimo 23 ottobre (ore 21) per la prima ‘Emergency Night’.
Per e con Emergency per questa serata evento: Dario Vergassola, Davide Riondino, Petra Magoni e Ferrucio Spinetti, l’Orchestra di Piazza Vittorio, Eugenio Bennato, Daniele Silvestri, Johnny Palomba, la Banda Osiris e Stefano Benni accompagnato al pianoforte dal Maestro Umberto Petrin.

L’evento servirà a raccogliere fondi per apparecchiature radiologiche da destinare al Centro chirurgico “Ilaria Alpi” in Cambogia, inaugurato nel 1998.

Oltre alle performance degli artisti che hanno aderito con grande entusiasmo e disponibilità, gli spettatori potranno vedere un estratto del video “Okùnchiràn - Emergency in Cambogia” prodotto da Fandango/Emy con la regia di Emanuele Scaringi e Claudio Rubino su sceneggiatura di Vauro ed Emanuele Scaringi, in cartellone nella sezione Extra della prima festa del Cinema di Roma.

I sostenitori romani erano abituati a partecipare ad una festa di primavera, in Piazza Navona. Questa volta invece, il dodicesimo compleanno sarà celebrato in autunno, di sera e in teatro. Ad ottobre infatti, ricorre il primo anno dall’apertura della nuova sede romana. Due eventi che segnano la crescita delle attività e l’avvio di nuovi progetti ed ancora una volta la volontà di condividerne con i cittadini romani i risultati.

La manifestazione è patrocinata dal Comune di Roma, con il sostegno dalla nuova testata EPolis Roma e l’amichevole collaborazione della Fandango, dell’Hotel Napoleon e dall’Hotel Rex; un ringraziamento va anche al designer Lucio Zago per il suo contributo creativo.

Una serata dedicata al sostegno concreto ma anche all’informazione sugli interventi sanitari e di sviluppo che dal 1994 ad oggi hanno portato assistenza medico-chirurgica e riabilitativa ad oltre 2 milioni di persone tramite la realizzazione di Centri chirurgici specializzati, Posti di primo soccorso e Centri sanitari oltre a strutture dedicate alla maternità ed alla riabilitazione delle vittime della guerra e delle mine antiuomo.

I biglietti, al prezzo unico di € 15,00, sono già in vendita presso il circuito Green Ticket www.greenticket.it e nella sede di Emergency di Roma.

Per ulteriori informazioni:
Tel. 06.688 151 o roma@emergency.it

Per maggiori informazioni:
Nicola Tarantino
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Da oggi è disponibile una pagina web per avere tutte le informazioni sulla campagna

    Uniti contro gli euromissili: la tua firma conta!

    Per esprimere pubblicamente la tua contrarietà ai nuovi euromissili e unirti ad altri cittadini che chiedono un futuro di pace basta compilare il modulo online che abbiamo preparato. Ecco tutte le informazioni che cercavi.
    20 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Laboratorio di scrittura
    Cronaca della presentazione di un esposto sulle emissioni dell'ILVA

    Si fa presto a dire

    Il maresciallo comincia a scrivere. Sembriamo a buon punto. La felicità dura poco. Blackout elettrico. Il computer dei Carabinieri perde tutti i dati. Si ricomincia da capo. Così per tre volte mentre fuori si superano i quaranta gradi. L'esposto è proprio sulle vittime delle future ondate di calore.
    18 luglio 2024 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Comunicato stampa con allegati

    La valutazione di impatto sanitario sulle emissioni di CO2 dell'Ilva

    Sono di particolare importanza i dati dello studio “Il “mortality cost” delle emissioni di C02 di uno stabilimento siderurgico del Sud Italia: una valutazione degli impatti sanitari derivanti dal cambiamento climatico”. Al centro c'è la questione dell'impatto transfrontaliero e transgenerazionale.
    18 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    Dalle strategie online alla vita reale che ti circonda

    Come rendere virale l'appello contro gli euromissili

    Un mini-manuale di azioni pratiche. Ogni piccola azione conta. Più persone conosceranno l'appello, maggiore sarà la pressione dell'opinione pubblica sui decisori politici. La parola d'ordine è #NoEuromissili
    18 luglio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Ancora non si placa la disputa sui fatti del 26 giugno scorso: colpo di stato o autogolpe?

    Bolivia: l'autodistruzione del Movimiento al Socialismo

    La guerra senza quartiere tra il blocco a sostegno di Morales e quello a favore di Arce ha finito per lacerare il partito, i sindacati e i movimenti sociali
    17 luglio 2024 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)