manifestazione

Fiaccolata per la pace Campagna Internazionale Mondo Senza Guerre

18 novembre 2006
ore 16:00 (Durata: 3 ore)

Ci troviamo in una situazione di enorme rischio, con 30.000 testate nucleari capaci di distruggere il pianeta intero 25 volte, e nessuno ne parla. Intanto la corsa al riarmo atomico prosegue e si accelera e le possibilità di un “incidente” nucleare, le cui conseguenze potrebbero essere devastanti, aumentano sempre di più.

Per questo motivo insieme a centinaia di organizzazioni sociali in tutto il mondo abbiamo deciso di mettere in marcia una campagna mondiale per esortare al disarmo immediato, mettendo in modo il coordinamento Mondo senza Guerre, una rete costituita da volontari di numerose associazioni e gruppi di base del Movimento Umanista.

Si tratta di una campagna diretta alla gente comune che possa superare la disinformazione e sbloccare l'indifferenza. Una campagna mondiale che chiede a gran voce la Pace!

Il primo evento della campagna è la fiaccolata del 18 novembre 2006 in Piazza Vittorio a Torino: creeremo il simbolo della pace con le torce per manifestare a favore della cultura della pace, del dialogo, della riconciliazione.

La manifestazione Simbolo della Pace si è già svolta in molte città del mondo e ha visto la partecipazione di migliaia di persone: Parigi, Budapest, Praga, Helsinky, Città del Messico, Buenos Aires, Santiago del Cile, Bogotà; in Italia a Firenze, Milano, Roma.

Questa la dinamica dell’evento:
ore 16.00 – 17.30: percussioni, giocoleria
ore 17.30 – 19.00: fiaccolata, discorsi e testimonianze, musica

A Torino hanno aderito i seguenti gruppi:
Associazione Culture in Movimento
Associazione Strade Umaniste
Associazione Nuova Realtà
Associazione Ritmi Africani
Associazione Freedom Forever
Libreria La Pergamena – Oristano
Uisp Torino
Ecomondo
Pax Cristi (Nazionale)
Laboratorio Eudemonia
Emergency – gruppo di Torino

Per maggiori informazioni:
Ileana Prezioso
339-2422825
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Cultura
    Resa popolare su TikTok

    Jerusalema

    La canzone nasce come un brano gospel nelle chiese evangeliche, prima di diventare quello che comunemente definiamo tormentone
    17 settembre 2020 - Virginia Mariani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)