festa

Giovani & Arte Fest

29 luglio 2007
ore 19:25

Tutto è quasi pronto per il GIOVANI&ARTE FEST, l’evento sensazionale che si svolgerà quest’estate a Molfetta (BA) il 29 Luglio 2007, presso il grande cortile dell’Ospedaletto dei Crociati, adiacente la Basilica Madonna dei Martiri.

Una serata di riflessione e divertimento per dare spazio ad ogni espressione artistica, organizzata dal “PROGETTO GIOVANI&ARTE GIOVANNI PAOLO II e alla sua I edizione intitolata UN MONDO A REGOLA D’ARTE.

Nella prima parte della serata, dalle 19.30, ci sarà posto per artisti di strada, tra i quali giovani “writers” che si esibiranno con le loro bombolette spray mettendo a nudo, attraverso i loro murales, la propria anima. Si ammireranno le esibizioni di “breakers” che, guidati da musica a pieno ritmo, mostreranno le loro acrobazie di ballo; ancora madonnari, mimi, pittori, musicanti ed altri. Tutto questo sarà accompagnato dalla simpatia coinvolgente e colorata di clown e giocolieri. All’interno dell’Ospedaletto dei Crociati, in un atmosfera medioevale, potranno essere ammirate alcune opere dei vincitori del concorso di pittura intitolato “Giovanni Paolo II, l’Uomo Grande” svoltosi ad Aprile. Inoltre ci sarà una mostra fotografica ed una serie di angoli d’arte. Tutto ciò servirà per soffermarsi a cogliere l’arte come mezzo straordinario di comunicazione giovanile.

Dopo questo primo momento di conoscenza e di divertimento, alle ore 21.30, sul grande palco, inizierà l’esibizione di giovani music-band, ballerini, cabarettisti… che si alterneranno a personaggi di fama nazionale, quali il cantante Povia e l’attrice Claudia Koll, che hanno accettato con enorme entusiasmo e con spiccata modestia, di partecipare a questo evento unico nel suo genere. La serata verrà presentata da Lorena Bianchetti, la giovane e nota conduttrice RAI, che con la sua esperienza guiderà questa manifestazione alla sua prima edizione.

Tra gli ospiti d’onore sarò presente Don Alessandro Amapani, delegato della Pastorale Giovanile Nazionale della Cei e del comitato dell’Agorà dei giovani italiani: presenterà l’incontro di Settembre tra i giovani e il Papa a Loreto.

Questo nuovo evento, oltre che ad un momento di gioia, mira ad essere un trampolino di lancio per i giovani artisti, i quali devono scontrarsi con una realtà insensibile, a volte indifferente alla promozione delle nuove leve nel campo artistico; una realtà che facilita non sempre i talentuosi ma coloro che hanno conoscenze più influenti.

L’augurio per questa manifestazione, al suo primo anno di tanti a venire, è che riesca a dare un messaggio di speranza al pubblico, ma soprattutto ai giovani che hanno voglia di esprimere il proprio talento e che contribuisca a cambiare il senso di marcia, alcune volte solo unilaterale, del mondo dell’arte.

L’invito è a tutti coloro che vogliono conoscere ciò che i giovani hanno da comunicare con la loro freschezza e spontaneità attraverso l’Arte.

Per maggiori informazioni:
Roberto Maraglino
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Conflitti
    La CIA è presente sul terreno

    Forze speciali della Nato già operano in Ucraina

    Un'operazione segreta che coinvolge le forze delle operazioni speciali statunitensi indica l'entità dello sforzo per assistere l'esercito ucraino che non ha ancora ricevuto le nuove armi.
    26 giugno 2022
  • Cultura
    Quattro giorni di cinema al femminile a Taranto

    Mostra del Cinema di Taranto dal tema «Lo sguardo della tigre»

    Storie di donne, testimonianze di vita di registe e attrici che da Afghanistan, Iran, Palestina e Marocco si danno appuntamento a Taranto.
    23 giugno 2022 - Fulvia Gravame
  • Pace
    I dati del sondaggio europeo ECFR dà i pacifisti in minoranza fra i Grünen

    I Verdi tedeschi e il pacifismo

    La maggiore percentuale di pacifisti in Germania non è fra i Verdi ma fra i socialdemocratici dell'SPD. Intanto il giornale Der Spiegel ironizza sui leader verdi tedeschi ribattezzandoli "verdi oliva" e raffigurandoli con tute militari verdi, elmetto e bazooka
    23 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    Oggi alla Camera dei Deputati

    Cosa rispondere a Draghi che dice: "L'Ucraina si deve difendere"

    Una difesa è tale quando riduce le sofferenze, i morti, i feriti, non quando li aumenta, ed è quello che sta avvenendo. Biden ha detto che occorre vincere e battere la Russia (cosa che si sta rivelando irreale); prima tutti dicevano "no all'escalation" ma poi è arrivato l'ordine: "Vincere".
    22 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Peacelink Common Library

    Siamo una società di pace? La criminalizzazione della solidarietà

    Mi sono avvicinata allo studio delle migrazioni, alla complessità delle storie che ogni rifugiato, richiedente asilo o migrante porta con sé. Perché le stragi delle frontiere marittime e terrestri sono catastrofi umanitarie. Qual è la nostra responsabilità? Qual è oggi il ruolo della società civile?
    21 giugno 2022 - Carmen Zaira Torretta
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)