incontro

“Pace ... Nel nome di don Tonino Bello”

2 gennaio 2008
ore 10:39

L' evento promosso dall’Associazione “Retinopera Salento” e patrocinato dalla Provincia di Brindisi e dalla Regione Puglia - Assessorato alla Cittadinanza Attiva, intende rilanciare ed incarnare un concetto molto caro a Don Tonino Bello:

“LA FERIALITA’ DELLA PACE”.

Perché al di là delle Veglie e delle Feste della Pace, dovremmo prendere atto che la pace si costruisce nel quotidiano: in politica come nello sport,

in famiglia come nella scuola.

Si costruisce cioè “nei sonnolenti meandri della storia e cresce anche nelle pieghe sotterranee dell’esistenza”, così come amava ripetere con toni poetici l’indimenticabile Vescovo di Molfetta scomparso 15 anni fa.

Ecco perché ogni anno il 2 gennaio, all’indomani della celebrazione della Giornata Mondiale della Pace, Retinopera dedica un incontro “feriale” nel quale far convergere artisti, testimoni e scrittori che hanno particolarmente a cuore l’insegnamento di Don Tonino Bello.

Quest’anno, inoltre, la manifestazione del 2 gennaio acquisirà un alto valore simbolico, essendo stata comunicata in questi giorni l’apertura del processo di beatificazione di Don Tonino Bello.

Il Vescovo che volle celebrare il Natale a Sarajevo mentre erano in corso i bombardamenti.

Apostolo di pace e testimone credibile del Vangelo della carità per la sua attenzione concreta e costante ai più poveri, ai più sfortunati.

La sua è stata la Chiesa del grembiule: una Chiesa del servizio che rinunciava ai “segni del potere” per realizzare “il potere dei segni”.

La sua breve ma intensa vita terrena si è fermata il 20/04/1993 quando, nei disegni di Dio, la malattia lo ha portato via dagli uomini per consegnarlo nelle braccia di quel Cristo che aveva amato e seguito nei volti e nelle storie dell’umanità.

PARTECIPERANNO ALLA MANIFESTAZIONE DEL 2 GENNAIO 2008:

- AGNESE GINOCCHIO (Cantautrice della pace e Testimonial Unicef - Premio "Paolo Borsellino" per la cultura della legalità);

- PADRE KAROL MILEWSKI (Parroco Basilica di San Pancrazio in Roma);

- MARCELLO BELLO (Fratello di Don Tonino);

- la CORALE della Chiesa Madre diretta da PANCRAZIO SCAZZI.

Sarà presentato un mosaico dell’artista SALVATORE ASTORE raffigurante il volto di Don Tonino Bello.

Le donne e gli uomini di buona volontà e tutti gli operatori di pace sono invitati a partecipare.

E’ un modo molto significativo per iniziare il nuovo anno all’insegna della pace e della solidarietà, sulle orme di Don Tonino Bello.

(Comunicato inviato dal dott. Rino Spedicato

Presidente Associazione “Retinopera Salento”

Responsabile Scuola di Formazione Socio-Politica “Don Tonino Bello”.Info: www.retinoperasalento.it )

Per maggiori informazioni:
dott. Rino Spedicato, presidente Ass. Retinopera Salento
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • giu
    22
    sab
    happening

    Peace Wave 2024

    Peace Wave 2024
    L'International Peace Bureau e World BEYOND War terranno per il terzo anno l'Onda della pace di 24 ore, il 22 e 23 giugno 2024. Si tratterà di ...
  • giu
    22
    sab
    convegno

    Verso la 3a Marcia Mondiale Pace

    Parco della Pace - Vicenza (VI)
    Due giornate su 3a Marcia Mondiale, Corpi civili di Pace, Palestina e molto altro, dal sabato 22 a domenica 23 giugno. Vedi programma allegato
  • giu
    22
    sab
    presentazione

    I Partigiani della pace e la strenua lotta contro il nucleare

    via Falck 51 - Milano, Cooperativa Labriola - Milano (MI)
    I Partigiani della pace e la strenua lotta contro il nucleare.-.- Presentazione del libro di Laura Tussi e Fabrizio Cracolici, I Partigiani della ...
  • giu
    23
    dom
    manifestazione

    Digiuno non violento

    Prosegue la staffetta dei digiunanti per la pace, luogo di incontro e di condivisione aperto a tutti gli uomini e le donne di buona volontà
  • giu
    23
    dom
    concerto

    Serenate Tascabili

    via Etnea 8 - Catania (CT)
    dom. 23 giugno 2024 | h 20:30 Pinacoteca del Museo Diocesano di Catania SERENATE TASCABILI Pocket serenades Joaquin Palomares, violin Gaetano Adorno, ...
  • giu
    24
    lun
    presentazione

    I partigiani della pace. Per un mondo libero dall’incubo nucleare

    Mondo - DIRETTA FB. MSGSV Argonauti per la pace
    I partigiani della pace. Per un mondo libero dall'incubo nucleare.-.- EMI - editrice missionaria italiana. Presentazione di LAURA TUSSI e FABRIZIO ...
  • giu
    28
    ven
    proiezione

    Documentario: Dio delle Zecche. Storia di Danilo Dolci in Sicilia

    Centro Studi Sereno Regis, via Garibaldi n 13 - Torino (TO)
    Documentario: Dio delle Zecche. Storia di Danilo Dolci in Sicilia venerdì 28 Giugno | ore 17.00 - 19.00 Proiezione del documentario Dio delle ...
  • lug
    3
    mer
    rappresentazione teatrale

    Spettacoli di Logoteatroterapia

    Via Magliano Sabina, 33 - Roma (RM)
    Il 26 giugno e il 3 luglio 2024 alle 18 andranno in scena a Roma presso il Teatro dei Sacri Cuori gli spettacoli teatrali "Il Malato, Arlecchino e ...
  • lug
    21
    dom
    concerto

    MEI - Premio internazionale Amnesty International per migliore canzone sui diritti umani

    Faenza - FAENZA (RA)
    MEI - Premio internazionale Amnesty International per migliore canzone sui diritti umani.-.-.- MEI - Meeting degli Indipendenti. Patron: Giordano ...
  • lug
    27
    sab
    esposizione

    Invisible Cities. Francesco Palvarini

    Viale Monza 55 - Milano (MI)
    La galleria Pisacane Arte presenta la mostra Invisible Cities, esposizione personale delle opere di Francesco Palvarini, con serata d'inaugurazione ...
  • ago
    3
    sab
    concerto

    MEI - FESTAMBIENTESUD. Festival di Legambiente per il Sud Italia

    MEI - FESTAMBIENTESUD. Festival di Legambiente per il Sud Italia.-.- FESTAMBIENTESUD: DAL 17 LUGLIO AL 3 AGOSTO TORNA IL FESTIVAL DI LEGAMBIENTE PER ...
  • ott
    2
    mer
    evento

    MEI - La musica educante

    Faenza - FAENZA (RA)
    MEI - La musica educante
    MEI - La musica educante.-.-.- MEI25: A FRIDA BOLLANI MAGONI LA TARGA MEI MIGLIOR ESORDIO DELL'ANNO. DOMENICA 2 OTTOBRE LORENZO BAGLIONI CONDUCE LA ...
  • ott
    4
    ven
    evento

    MEI - Imprenditorialità femminile in ambito musicale: dall’idea alla progettazione alla realizzazione

    Casa della Musica, Faenza - FAENZA (RA)
    MEI - Imprenditorialità femminile in ambito musicale: dall'idea alla progettazione alla realizzazione.-.- Venerdì 27 settembre e 4 ...
  • ott
    6
    dom
    evento

    Il MEI di Faenza con i giovani artisti

    Faenza - FAENZA (RA)
    Il MEI di Faenza con i giovani artisti
    Il MEI di Faenza con i giovani artisti.-.- Tutti i giovani artisti e band emergenti d'Italia vogliono suonare al MEI. ECCO LE DATE UFFICIALI: IL MEI ...
  • ott
    7
    lun
    evento

    MEI - Musica costruttiva nelle scuole superiori

    Faenza, Casa della Musica - FAENZA (RA)
    MEI - Musica costruttiva nelle scuole superiori.-.- TIMELESS SCHOOL CONTEST - MUSICA COSTRUTTIVA NELLE SCUOLE SUPERIORI. IL MEI È PARTNER.-.- ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Storia della Pace
    Un pioniere della nonviolenza e dell'educazione in Italia

    A cento anni dalla nascita di Danilo Dolci

    Il suo messaggio di solidarietà, partecipazione e trasformazione sociale rimane più che mai attuale, ispirando nuove generazioni di attivisti e educatori. Riportiamo qui alcuni video che ne fanno emergere la testimonianza e servono a consolidare la memoria di questo grande personaggio
    22 giugno 2024 - Redazione PeaceLink
  • MediaWatch
    Lo abbiamo chiesto a ChatGPT

    Perché i governi della Nato non rendono noto il numero delle vittime in Ucraina?

    Il governo ucraino aveva dichiarato: "Le informazioni sulle perdite dell'Ucraina nella guerra sono un segreto di Stato". Ma perché tenere segreto un dato che consentirebbe di apprezzare quanto sono state "utili" le armi inviate a Kiev?
    22 giugno 2024 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Analisi globale dei fallimenti della NATO nella guerra in Ucraina

    Perché Putin sta vincendo?

    Di fronte al fallimento delle sanzioni, la NATO ha cambiato approccio, dando maggiore enfasi alla dimensione militare del conflitto. Questa nuova linea strategica ha però presentato varie criticità. Punto per punto vedremo cosa è andato storto fino a ora.
    20 giugno 2024 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    La guerra diventa sempre più distruttiva e questo provoca un aumento dei renitenti alla leva

    Arriva la devastante bomba FAB 3000: uccide gli ucraini in un diametro di due chilometri e mezzo

    L'esordio dell'ordigno russo da tre tonnellate sul campo di battaglia. Un militare ucraino dice: "Se sopravvivi, sarai sicuramente ferito. Mette molta pressione sul morale dei soldati. Non tutti i nostri ragazzi possono resistere. Queste bombe sono un inferno".
    22 giugno 2024 - Redazione PeaceLink
  • Editoriale
    L'Italia a un bivio

    Avranno il coraggio di aumentare le spese militari con un deficit così?

    Procedura di infrazione per l'Italia a causa del deficit eccessivo. L'Europa chiede di scendere sotto il 3% del PIL ma l'Italia è arrivata al 7,4% nel 2023. La Nato però esige un aumento di oltre 10 miliardi di euro all'Italia. L'autonomia differenziata farà quadrare i conti pugnalando il Sud.
    20 giugno 2024 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)