manifestazione

Digiuno di massa. No alla guerra in Iraq, no al rischio nucleare e alla base Usa a Taranto, sì al rilascio degli ostaggi, sì a progetti di pace per il Terzo Mondo. Iniziative cittadine con il missionario comboniano padre Alex Zanotelli

7 maggio 2004

Per tutta la giornata vi sarà un digiuno contro la guerra in Iraq, per il rilascio degli ostaggi e per Taranto città operatrice di pace

ore 8.30: consegna della bandiera della pace e del ramoscello d'ulivo all’Ammiraglio Francesco Ricci (Ammiragliato)

ore 9.30: incontro con il Sindaco di Taranto Rossana Di Bello (Municipio)

ore 10.30: Taranto città operatrice di pace: consiglio comunale monotematico (sala consiglio comunale, Municipio) . Dialogo con consiglieri comunali, provinciali, regionali e parlamentari sensibili ai temi della pace. Incontro con i giornalisti.

ore 16: incontro con le associazioni e i cittadini nel salone conferenze della Biblioteca Comunale, piazzale Bestat (via Dante): presentazione del decalogo di mobilitazione per tutti i porti a rischio nucleare e intervento di padre Alex Zanotelli sul superprogetto di base Usa a Taranto.

ore 19.00: sit-in in cerchio attorno alle bandiere arcobaleno assieme ai cittadini nell'antistante piazzale Bestat, con canti, letture, testimonianze, appelli per il rilascio degli ostaggi. Tutti portino la propria bandiera della pace!

Per maggiori informazioni:
Alessandro Marescotti e Giovanni Matichecchia
3471463719
Vedi anche:
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina
    Per la prima volta l’Ezln esce dal territorio messicano

    Gli zapatisti in viaggio verso l’Europa

    L’Escuadron 421 (4 donne, 2 uomini ed una donna trans) sbarcherà nel vecchio continente a metà giugno, presumibilmente sulle coste della Galizia. Gli zapatisti hanno fatto sapere che il loro viaggio servirà per parlare della loro resistenza.
    5 maggio 2021 - David Lifodi
  • Latina
    El Salvador

    Bukele, potere assoluto

    Destituiti i magistrati della Sala costituzionale della Corte suprema di giustizia, i loro supplenti e il procuratore generale, rimpiazzati con persone di fiducia del presidente Nayib Bukele. Il relatore speciale dell'ONU per l'indipendenza dei giudici e avvocati ha condannato il provvedimento.
    5 maggio 2021 - Giorgio Trucchi
  • Taranto Sociale
    Si constatano tratti psicopatologici (ansia e depressione) e aumento di iperattività

    I bambini che vivono vicino all'ILVA hanno difficoltà di apprendimento e di attenzione

    "Riduzione del Quoziente di Intelligenza rilevata con la batteria WISC (Wechsler Intelligence Scale for Children) nelle aree di Tamburi e Paolo VI, rispetto alle aree a maggiore distanza dalle sorgenti di emissione", si legge sullo studio dell'Istituto Superiore della Sanità.
    7 dicembre 2016 - Alessandro Marescotti
  • Pace
    Il diritto internazionale è la nonviolenza efficace

    La nonviolenza efficace: nuova prassi educativa

    La nonviolenza efficace è capace di risolvere in modo determinante i conflitti politici reali secondo una strategia che sa trasformare i gruppi umani “nemici” in gruppi umani “amici”
    3 maggio 2021 - Laura Tussi
  • Pace
    Cosa possiamo fare per la pace?

    Vademecum pace

    Guida ai link dell'arcipelago pacifista. Un elenco di associazioni, coordinamenti, centri di ricerca e iniziative di pace. Questo è un vademecum per collaborare in rete ed elaborare competenze di cittadinanza per la costruzione di una società giusta che sia libera dalla paura e dalla violenza.
    4 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)