incontro

Incontro-dibattito sui diritti della donna in Gautemala

8 marzo 2008
ore 18:00 (Durata: 3 ore)

In occasione della Giornata della Donna, L’Associazione SULLA STRADA ONLUS lancia la Campagna “Lei E”, per la promozione dei diritti delle donne indigene in Guatemala.
Parteciperanno all’incontro Vito Quaglietta, referente per le campagne di Amensty International della circoscrizione Lazio, Debora Leiva, responsabile sportello immigrati Cgil Roma sud, Maria Alicia Larios, infermiera Guatemalteca responsabile del progetto sanitario di SULLA STRADA in Guatemala, Lorella Pica, Presidente dell’Associazione SULLA STRADA. Testimonieranno la loro esperienza medici e chirurghi romani che svolgono servizio presso l’ospedale Guatemalteco gestito dall’Associazione.

In Guatemala dal 2001 avviene quello che dalla stampa è stato definifito “femminicidio”: più di 2000 donne sono state violentate, torturate e poi uccise. Nei primi tre mesi del 2006 le donne vittime di violenze e omicidio sono state 150.
Le donne indigene in Sud America restano in fondo alla lista degli impegni delle potenze internazionali, mortalità materna e analfabetismo restano problemi persistenti: in Guatemala sei donne su dieci non sanno leggere né scrivere.

Per questo l’Associazione SULLA STRADA lancia per il 2008 la campagna “Lei E’”, perché anche le donne hanno diritto alla vita. La campagna mira alla sensibilizzazione e alla raccolta fondi, con l’obiettivo di creare un ambulatorio medico per la salute sessuale e riproduttiva femminile, un centro di ascolto e assistenza legale per le donne vittime di violenza, un fondo di microcredito per le donne sole con figli.

In programma inoltre, spiega la Presidente dell’Associazione SULLA STRADA Lorella Pica “ c’è la realizzazione di una campagna provinciale di sensiblizzazione: agiremo nelle scuole guatemalteche, con progetti didattici ad hoc portati avanti da educatori professionali Italiani e locali, perché il grande nemico della spirale di violenza è la mentalità diffusa, pertanto dobbiamo puntare sulla formazione delle nuove generazioni, per promuovere una cultura di pace, rispetto e uguaglianza di genere. “

SULLA STRADA è un Associazione Onlus riconosciuta come Organizzazione Non Governativa. Dal 2001 ad oggi ha realizzato in Guatemala una scuola elementare e media, attivato programmi sperimentali per la promozione delle lingue e della cultura maya, promosso la restituzione della terra alla popolazione indigena. Dal 2003 inoltre, medici chirurghi e infermieri italiani gestiscono in Guatemala un ospedale, garantendo alla popolazione locale di scarso risorse, l’accesso gratuito alle cure mediche.
“E’ durante queste settimane mediche che - spiega la ginecologa italiana Gabriella Lotti- abbiamo visto la situazione terribile, fisica e mentale, in cui versano tantissime indigene guatemalteche”.

Per maggiori informazioni

Per maggiori informazioni:
Michela De Santis
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • lug
    6
    mer
    convegno

    Università di Firenze - Affrontare la distorsione della Shoah sui social media

    6 LUGLIO 2022 ORE 17:00 AFFRONTARE LA DISTORSIONE DELLA SHOAH SUI SOCIAL MEDIA. INDICAZIONI PER GIORNALISTI, OPERATORI DELL'INFORMAZIONE E DELLA ...
  • lug
    7
    gio
    presentazione

    Scritti contro la guerra nella città di Bollate

    PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 - Bollate (MI)
    COMUNE DI BOLLATE PRESSO LA SALA CONVEGNI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI BOLLATE CENTRO PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 Giovedì 7 luglio ...
  • lug
    9
    sab
    presentazione

    Angelo Gaccione a Piacenza con la raccolta poetica Spore

    Via Genocchi n. 17 - Piacenza - Piacenza (PC)
    PICCOLO MUSEO DELLA POESIA DI PIACENZA; Sabato 9 luglio 2022, a partire dalle ore 18,00; Il Piccolo Museo della Poesia; Chiesa di San Cristoforo; Via ...
  • lug
    10
    dom
    concerto

    Concerto di violino e organo storico

    Santuario Santa Maria del Canneto a Gallipoli - Gallipoli (LE)
    *VIOLINO* : N. Paganini: Capriccio n. 24 *ORGANO* : W. A. Mozart: Ave Verum Corpus J. S. Bach: Concerto in C minor (BWV 981) after B. Marcello's ...
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede Centro studi Sereno Regis
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede
  • lug
    24
    dom
    campo

    Dragon dreaming

    Via san Domenico di Cesaro 7 - Faenza (RA)
    Sarà una settimana dedicata all'approfondimento del Dragon Dreaming e la Permacultura. Dall'Australia un metodo efficace ed entusiasmante che ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • CyberCultura
    Hypermapping

    Software per imparare a pensare

    Come usare i software di personal knowledge management per prendere appunti, connetterli e condividerli, sviluppando alcune competenze chiave di cittadinanza come quella di "imparare a imparare" e di "imparare a collegare". Appunti sull'utilizzo delle reti semantiche a scuola
    5 luglio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    Da UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde

    Comunicato in difesa del popolo kurdo e dei valori dell’Occidente

    Cedendo al ricatto della Turchia, la Nato ha aperto le sue porte alla Finlandia e alla Svezia e le ha chiuse alle leggi e ai trattati europei, alla giustizia, ai diritti umani e ai valori fondanti delle democrazie dell’Occidente.
    5 luglio 2022 - UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde
  • Citizen science
    Democratizzazione dei dati ambientali

    L'inquinamento dell'aria a Roma

    La mappa dei dati rilevati e dei modelli di previsione georeferenziati. Una panoramica degli impatti sulla salute della popolazione. Alcuni strumenti di citizen scienze per la didattica ambientale basata sul'ecologia della vita quotidiana.
    1 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Ed ecco rimosso il veto di Erdogan all'ingresso nella NATO dei due Paesi baltici!

    Un capro espiatorio per la "democrazia" occidentale

    La NATO ha aperto la porta a Svezia e Finlandia, chiudendo la porta della giustizia e dei diritti ai Kurdi; questo comportamento ha dato via libera e garanzie ad Erdogan per giustificare ogni sua azione militare in Rojawa contro i partigiani kurdi e la politica interna in Turchia.
    4 luglio 2022 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
  • Ecologia
    Intervista di Linda Maggiori a Franco Sacchetti

    Il più (devastante) spettacolo dopo il Big Bang...

    Greenwashing, sfruttamento delle spiagge e degli ecosistemi alla luce del nuovo tour dell’ex disc jokey più famoso d’Italia sostenuto anche da associazioni “ambientaliste”.
    4 luglio 2022 - Alessio Di Florio
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)