evento

Napoli Teatro Festival Italia

6 giugno 2008

NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA
Prima edizione
6 – 29 giugno 2008

2000 artisti, 38 debutti, 200 rappresentazioni, 15 paesi coinvolti, 9 lingue parlate, 17 nuove creazioni, 29 spettacoli (su 40) prodotti e coprodotti, 14 testi commissionati: queste le cifre del Napoli Teatro Festival Italia che si terrà a Napoli dal 6 al 29 giugno 2008. Un progetto ambizioso gestito dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da Rachele Furfaro, e che per tre anni avrà la direzione artistica di Renato Quaglia.
La novità più rilevante è la costituzione della prima Compagnia teatrale europea, composta da attori e professionisti provenienti da diversi Paesi dell’Unione, che sarà affidata ogni anno a un regista diverso (per il 2008 ci saranno Annalisa Bianchi e Virginio Liberti).
Ma il Napoli Teatro Festival Italia oltre a promuovere, commissionare e varare partnership produttive in diverse aree del mondo, dedicherà parti del proprio programma anche al Settecento napoletano e all’innovazione. Ce ne sarà per tutti i gusti: teatro, ma anche danza, musica, arte.
Saranno coinvolte 35 realtà e istituzioni napoletane, e gli spettacoli si svolgeranno in 30 diverse sedi teatrali e non teatrali dell’intera città.
Il Napoli Teatro Festival Italia avrà anche un altro primato: sarà il primo festival ad avere una forte connotazione ambientalista. Basti dire che aderirà alle normative europee di eco-sostenibilità in tutte le sua azioni e produrrà autonomamente tutta l’energia di cui ha bisogno, grazie a un progetto di produzione di energia fotovoltaica attivo dal prossimo giugno.

Ufficio stampa

Delos
Tel. 02 8052151 delosmi@tin.it

Raffaella Tramontano r.tramontano@napoliteatrofestival.it
cell. 339 5862189/338 8312413
Tel. E fax 081 19560383

Enrica Procaccini e.procaccini@napoliteatrofestival.it
cell. 329 6038112
Tel. E fax 081 19560383

Per maggiori informazioni:
ufficio stampa Delos
02.8052151
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    I dati relativi alle polveri sottili (PM2,5 e PM10) e al biossido di azoto (NO2)

    Ex Ilva: Peacelink, rischio cancerogeno inaccettabile

    “L’aria di Taranto non rispetta i limiti dell'Organizzazione mondiale della sanità” dice Peacelink, per la quale “a fronte di una situazione sanitaria fortemente compromessa, la popolazione di Taranto dovrebbe godere di una protezione particolare".
    18 giugno 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Disarmo
    Biden e Putin siglano un comunicato congiunto “on Strategic Stability”

    Good News? La speranza continua

    "Gli Stati Uniti e la Russia avvieranno insieme un dialogo bilaterale integrato di stabilità strategica nel prossimo futuro, che sarà deliberato e solido. Attraverso questo Dialogo, cerchiamo di gettare le basi per future misure di controllo degli armamenti e di riduzione dei rischi.”
    17 giugno 2021 - Roberto Del Bianco
  • Sociale
    Siamo nel 2021 e le donne, qui, in Italia, italiane e straniere, ancora non possono dire no!

    Saman

    Saman non è stata uccisa per ordine del Corano. Saman è stata uccisa dal sistema patriarcale. La sua uccisione è un femminicidio come qualsiasi femminicidio che succede quotidianamente in Italia e ovunque a conseguenza di una mentalità maschilista marcia ed arretrata
    17 giugno 2021 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
  • Sociale
    Ilaria Di Roberto: «non siamo un sesso debole, siamo sopravvissute».

    «Quanto subisco rispecchia il concetto di femminicidio in vita»

    La denuncia pubblica di quanto subisce da anni e dell’ultima molestia subita l’11 giugno e un drammatico appello, «ho bisogno di essere creduta e di aiuto».
    17 giugno 2021 - Alessio Di Florio
  • Taranto Sociale
    Lettera al Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani

    Richiesta di fermo batteria 12 cokeria ILVA per mancata messa a norma

    E' stato autorizzato uno scenario emissivo (6 milioni di tonnellate annue di acciaio) a cui corrisponde un rischio cancerogeno inaccettabile. Tutto ciò è acclarato dalla nuova VDS (Valutazione Danno Sanitario) sarà segnalato alla Procura della Repubblica
    15 giugno 2021 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)