mostra fotografica

Sudan - Diritto al cuore

6 maggio 2008
ore 18:30

Nell’ambito del Festival internazionale di fotografia di Roma, il 6 maggio
2008 alle ore 18.30 sarà inaugurata la mostra fotografica Sudan - Diritto al
cuore allestita presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia nella Project
Room - Villa Glori - Via Argentina 10, Roma.

All’inaugurazione interverrà il fotografo MARCELLO BONFANTI.

La mostra, che ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Roma e del Ministero
degli Affari Esteri, si compone di ottanta suggestive immagini a colori di
Marcello Bonfanti, fotografo milanese che ha interpretato con occhio sensibile
l’impegno umanitario di Emergency in Sudan, riuscendo a raccontarne con
intensità le emozioni, i momenti, le persone, gli spazi creati.
Gli scatti di Marcello Bonfanti accompagnano il visitatore in un lungo viaggio
alla scoperta della vita quotidiana nel campo profughi di Mayo, nei sobborghi
di Khartoum, dove circa 300 mila persone vivono in condizioni al limite
dell’umano. Qui Emergency ha aperto un ambulatorio che offre assistenza
pediatrica gratuita.
Particolare attenzione è dedicata al Centro Salam di cardiochirurgia di
Khartoum, a un anno dalla sua inaugurazione.

Il Centro Salam offre assistenza sanitaria altamente specializzata e gratuita
per bambini e adulti affetti da patologie cardiache e malformazioni congenite
del Sudan e dei paesi confinanti.
Il Centro Salam mostra, anche attraverso l’architettura, che i diritti umani –
e in particolare il diritto alla salute – possono essere un patrimonio comune
senza distinzioni di razza, sesso, religione, ceto sociale.
Ad approfondimento dei contenuti della mostra il giorno 5 maggio si terrà un
incontro presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia, via A. Gramsci 53,
alle ore 18 con l’architetto del Centro Salam di cardiochirurgia di Khartoum
Raul Pantaleo.

La mostra sarà aperta al pubblicodal 7 al 30 maggio 2008.

Per maggiori informazioni:
Emergency Roma
06 688151
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1961: Nasce Amnesty International. Negli anni diventerà punto di riferimento nella tutela dei diritti umani nel mondo.

Dal sito

  • Pace
    Il motore della finanza globale risiede nell’export di armi

    Pace, Donne, Disarmo

    Nella giornata internazionale delle donne per il disarmo, ricordiamo l’impegno di molteplici attiviste sui grandi temi del disarmo nucleare, dalla marcia mondiale della pace e della nonviolenza al Petrov Day
    25 maggio 2020 - Laura Tussi
  • CyberCultura
    Servono più rigore scientifico e meno sciocchezze

    Divide et impera

    La buona scienza contro il recente dilagare di false credenze che incitano all'odio e distraggono da questioni più importanti. La terra non è piatta. Il sole non gira intorno alla terra. Neil e Buzz hanno camminato sulla luna. Il COVID-19 non è un piano ordito del governo cinese
    26 maggio 2020 - John K. White (*)
  • Pace
    Ricordarlo significa proseguire qui e adesso la sua lotta

    Don Lorenzo Milani

    E' difficile rendere un'idea di quanto decisivo sia stato per la mia generazione leggere la "Lettera a una professoressa", "L'obbedienza non e' piu' una virtù", "Esperienze pastorali". Sono stati non solo "testi di formazione" e ma hanno costituito strumenti sia di interpretazione del mondo
    27 maggio 2020 - Peppe Sini
  • Français PeaceLink

    L’expérience de la légalité commence par l’école

    La culture de l’Antimafia, une réalité qui doit commencer dans l’école
    26 maggio 2020 - Tonio Dell'Olio (Mosaico di Pace)
  • Latina
    Honduras

    La covidfobia e l’allarmante situazione di violenza sulle donne

    Pandemia incrementa disuguaglianza, ingiustizia e stigmatizzazione
    26 maggio 2020 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)