tavola rotonda

La tutela del lavoro nell’era della globalizzazione - Piemonte chiama Mondo

14 maggio 2008

In occasione del 25° anniversario della fondazione dell’“Istituto Sindacale per la Cooperazione allo Sviluppo”, Iscos e Cisl Piemonte promuovono una tavola rotonda dal titolo “La tutela del lavoro nell’era della globalizzazione”

Interverranno:
Mercedes Bresso, Presidente della Giunta Regionale del Piemonte
Mario Scotti, Segretario Generale Cisl Piemonte
Gianni Italia, Presidente Iscos
Franco Chittolina, Fondazione Apice
Evelyn Toth, ILO Torino

Un quadro sullo stato dei diritti del lavoro nel mondo e sugli strumenti che le istituzioni internazionali adottano per la loro promozione. I rapporti economici e commerciali internazionali, visti anche nei loro riflessi a livello locale. Una riflessione sul ruolo del sindacato nell’ambito della cooperazione allo sviluppo e sulle sinergie realizzabili con le Istituzioni locali e gli altri attori del territorio.

Nei locali adiacenti al dibattito sarà esposta la mostra “Decent work, decent life” prodotta dalla rete europea di ONG Solidar.

“Lavoro Dignitoso significa lavoro produttivo in cui i diritti sono protetti, che genera un reddito adeguato con una adeguata protezione sociale. Significa anche lavoro a sufficienza, nel senso che tutti devono avere pieno accesso ad opportunità di reddito e guadagno. Rappresenta la strada maestra per lo sviluppo economico e sociale, una strada in cui impiego, reddito e protezione sociale possono essere raggiunti senza compromettere i diritti dei lavoratori e gli standard sociali.”
(Juan Somavia, Direttore Generale dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro).

La tavola rotonda “La tutela del lavoro nell’era della globalizzazione” si inserisce nell'iniziativa "PIEMONTE chiama MONDO, il mese dedicato alla cooperazione internazionale e all'educazione allo sviluppo" patrocinato dalla Regione Piemonte e organizzato per il secondo anno consecutivo dalle Ong che aderiscono al Consorzio Ong piemontesi. Visitate il sito www.ongpiemonte.it per conoscere in dettaglio i 41 eventi nelle diverse località piemontesi.

Per informazioni:
ISCOS Cisl (Istituto Sindacale per la Cooperazione allo Sviluppo)
V. S. Anselmo 11 10125 Torino (TO)
Tel. 011 6548288 Fax. 011 6504531
E-mail: paolo.pozzo@cisl.it
Sito Web: www.cisl.it/iscos

Per maggiori informazioni:
Consorzio Ong Piemontesi
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • MediaWatch
    PeaceLink sostiene la campagna per la liberazione del fondatore di Wikileaks

    "Una rara buona notizia per Julian Assange"

    Amnesty International valuta positivamente la decisione dell’Alta corte di Londra di garantire a Julian Assange la possibilità di appellarsi contro l’estradizione negli Usa. Wikileaks ha rivelato i crimini di guerra Usa e il movimento pacifista deve oggi sostenere la causa di Assange.
    21 maggio 2024 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    Contro il militarismo e per la pace

    Manifesto per la diserzione civile

    La diserzione civile comincia con l’impegno a smentire la propaganda e a far circolare informazione veritiera. Contrastare i piani di riarmo vuol dire pretendere il finanziamento della spesa sociale per la sanità, la scuola, l’ambiente sottraendo fondi alla militarizzazione.
    20 maggio 2024
  • Disarmo
    Idiozia e disinformazione? O solo idiozia? Giudicate voi.

    Idiozia o disinformazione?

    Dal senatore USA Lindsey Graham, importante membro del Partito Repubblicano, una ricetta semplice ed efficace per risolvere la guerra tra Israele e Gaza...
    19 maggio 2024 - Roberto Del Bianco
  • MediaWatch
    Una luce di speranza per il co-fondatore di WikiLeaks?

    Lunedì prossimo il verdetto sul caso Julian Assange. Tutti gli occhi puntati su Londra.

    Appuntamenti a Roma e a Milano per seguire l’udienza in diretta e per sentire i commenti a caldo sul verdetto dell'Alta Corte di Londra. Malgrado i suoi problemi di salute, Assange conta di essere presente in aula.
    18 maggio 2024 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    Ma Rainews non trasmette le immagini

    Papa Francesco ci invita a diventare "seminatori di speranza"

    La giornata di oggi a Verona è stata splendida, permeata dal vero spirito della vita e dalla missione fondamentale di costruire un futuro di speranza. L'Arena di pace ci ha ricordato l'importanza dell'impegno collettivo per realizzare un mondo migliore.
    18 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)