campo

Macibombo: l'Africa oltre gli stereotipi

31 agosto 2008
ore 15:00

Campo di animazione e formazione
[31 Agosto/07 Settembre]

Se hai voglia di metterti in gioco e di decostruire una visione dell’Africa distorta e manipolata dai mezzi di comunicazione, se sei stanco di sentir parlare di un’Africa che sta morendo e vuoi dire basta alle bugie che ascoltiamo e alle immagini che vediamo che offendono l’Africa e gli africani nella loro dignità, Salta con noi sul Macibombo, il pulmino che ti porterà a scoprire l’altra Africa: quella oltre gli stereotipi, un viaggio alla scoperta di un universo creativo attraverso il quale un continente dai mille volti esprime se stesso e racconta i suoi valori e la sua storia. Perché l’Africa non è solo l’arte della sopravvivenza e ha voglia di essere conosciuta e riconosciuta, ha voglia di dignità. Ci si dimentica troppo spesso che l’Africa nonostante tutto resiste e costruisce ogni giorno il proprio presente e il proprio futuro. Il campo è strutturato in modo da alternare momenti di formazione in cui i relatori riporteranno le loro esperienze, a momenti di animazione e sensibilizzazione, in cui ognuno diventerà attore principale animando la periferia di Terni con attività di informazione e conoscenza, con la musica, la cultura, i libri, le esperienze di società civile di resistenza e solidarietà. Sarà una settimana di condivisione e l’inizio di un percorso di nuove relazioni con l’Africa e gli africani, approfondendo e promuovendo una conoscenza e comprensione del mondo africano con un nuovo approccio.

Domenica 31 agosto
…BENVENUTI…KARIBU…
a.m. Arrivi, sistemazione, conoscenza tra i partecipanti
19,30 cena
Presentazione di Chiama l'Africa, Soli d’Africa e del corso
Organizzazione generale e divisione degli incarichi di lavoro

Lunedì 1 settembre
IL GIOCO DEL MONDO
a.m. “Chi ama l’Africa trova un tesoro”: caccia al tesoro per Terni
p.m. Presentazione del libro “Il gioco del mondo” di R.K. Salinari presso la biblioteca comunale

Martedì 2 settembre
SMONTA GLI STEREOTIPI
MONTA LA MOSTRA
a.m. Formazione di E. Melandri (coordinatore di Chiama l’Africa)
p.m. Preparazione e allestimento della mostra “Fotografica”
In piazza della Meridiana, Terni

Mercoledì 3 settembre
ANIMA TERNI
a.m. Laboratorio teatrale
p.m. AnimaTerni, animazione e sensibilizzazione in periferia

Giovedì 4 settembre
ZERoDISTANZE
a.m. Formazione
p.m. AnimaTerni
(Realizzazione del numero speciale dedicato all’Africa del giornalino ZeroDistanze )
e Aperitivo Equo e Solidale

Venerdì 5 settembre
AFRICA: IDENTITA’ e COMUNICAZIONE
a.m. Formazione
p.m. Incontro alla BiblioLuna
AFRICA : Identità e Comunicazione
Cleophas Adrien Dioma e Filmeno Lopes
p.m. AnimaTerni

Sabato 6 settembre
GIORNATA IN BIANCO E NERO
a.m. Laboratorio creativo
p.m. Presentazione del Libro "Con i piedi neri sulle strade bianche, poesie in bianco nero" Cleophas Adrien Dioma
Bar Colleluna
Serata: Concerto di Percussioni

Domenica 7 settembre
Saluti, scambi di doni e partenze…

Il prezzo del campo è di 100 euro a persona, trattabili per permanenze di pochi giorni.
Il prezzo comprende vitto, alloggio, materiale e quota di iscrizione a Chiama l'Africa.
Le iscrizioni possono essere effettuate entro il 29 agosto o direttamente al campo, ma prima ci avvisate meglio è!! ;-)

I RELATORI:
- Secondo Ferioli, Presidente di Chiama l'Africa
- Eugenio Melandri, Direttore della Rivista Solidarietà Internazionale e coordinatore nazionale Chiama l'Africa
- Raffaele K. Salinari, Docente di Cooperazione Internazionale (Università di Bologna, Urbino e Parma) (Italia)
- Paolo Tamiazzo, Responsabile Cooperazione Internazionale Arci Umbria (Italia)
- Cleophas Adrien Dioma, Direttore artistico e organizzatore di Ottobre Africano (Burkina Faso)
- Filomeno Lopes, Giornalista di Radio Vaticana e Musicista (Guinea Bissau)
- Niccolò Rinaldi, autore del libro "L'invenzione dell'Africa"*
- Direttore del Misna
- Elena Gerebizza - CRBM (Campagna per la Riforma della Banca Mondiale)

* In attesa di conferma
** Il programma è in costante fase di definizione.

Invitiamo i partecipanti, se ne hanno voglia, a portare un piccolo dono da scambiare poi a fine del corso.
Nelle serate sono previste le proiezioni di film relative alle tematiche della giornata.
Il corso è gestito insieme sia negli orari che nei lavori di casa.
A chi lo richiede verrà rilasciato l'attestato di partecipazione al corso.
Durante la settimana sono previsti tempi liberi per visite turistiche e riposo.
Ti aspettiamo!

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • set
    28
    mar
    presidio

    Iraq e Afghanistan: Assange ha informato, la stampa non lo difende

    Via Angelo Rizzoli 8, 20132 Milano - Milano
    Iraq e Afghanistan: Assange ha informato, la stampa non lo difende
    Presidio al Corriere della Sera Come cittadini amanti della pace, nel presidio esprimeremo la volontà di parlare con Aldo Grasso, giornalista ...
  • set
    28
    mar
    manifestazione

    Extinction Rebellion Italia - PreCOP a Milano

    Milano
    Extinction Rebellion Italia - PreCOP a Milano
    Dopo le azioni portate a Venezia e Napoli in occasione del G20, la prossima sarà Milano. Qui, infatti, dal 28 al 30 settembre avrà luogo ...
  • set
    29
    mer
    corteo

    Giornata mondiale del Cuore… per non dimenticare mai

    Molo Sant'Eligio - città vecchia - Taranto (TA)
    Giornata mondiale del Cuore… per non dimenticare mai
    La manifestazione consiste in un corteo di motonavi che partirà dal Molo Sant'Eligio per arrrivare allo specchio d'acqua prospicente il Quarto ...
  • set
    30
    gio
    corso

    Pellegrini di pace, apostoli della non violenza

    Pellegrini di pace, apostoli della non violenza
    Primo seminario con Antonino Drago - 15.30 - 19.00 Aeropago di Nietta e Rietto
  • set
    30
    gio
    incontro

    L'estetica dell'acqua nella cultura araba

    L'estetica dell'acqua nella cultura araba
    Parole e musica Molto spesso la cultura araba è ridotta alla religione islamica, la religione islamica è ridotta ai testi sacri e i testi sacri sono ...
  • ott
    5
    mar
    corso

    I confini della colonia

    I confini della colonia
    Laboratorio gratuito dedicato al colonialismo italiano, rivolto ai docenti di ogni ordine, grado e materia di insegnamento. 5 - 12 - 19 ottobre La ...
  • ott
    9
    sab
    corteo

    Per il Clima, Fuori dal Fossile

    Roma
    Per il Clima, Fuori dal Fossile
    Campagna Nazionale "Per il Clima Fuori dal Fossile!" Basta bugie! Fermiamo il greenwashing. Portiamo in piazza la giusta transizione. ...
  • ott
    10
    dom
    manifestazione

    Marcia Perugia-Assisi 2021

    Marcia Perugia-Assisi 2021
    1961-2021 La Marcia compie 60'anni!! Domenica 10 ottobre 2021 partecipa alla Marcia PerugiAssisi della pace e della fraternità. - La pandemia ...
  • ott
    12
    mar
    incontro

    Donne europee per l’Agenda 2030

    Donne europee per l’Agenda 2030
    Toponomastica femminile e Matilda editrice parteciperanno con l'evento Donne europee per l'Agenda 2030 al Festival dello Sviluppo Sostenibile, ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Ecologia
    Giornata mondiale del Cuore… per non dimenticare mai

    Conferenza stampa del Comitato "12 giugno" Vittime del Lavoro e del Dovere e del Volontariato

    Il 29 settembre si terrà un corteo a mare nello specchio d'acqua dove sono morti i gruisti Francesco Zaccaria e Mimmo Massaro. E' possibile salire sulle motonavi, anche per gli studenti, ed è di sicuro un modo per riflettere sulle cause degli infortuni sul lavoro e su come intervenire.
    27 settembre 2021 - Fulvia Gravame
  • Conflitti
    Gli stupri dei bambini erano la regola: "La notte li sentiamo gridare, ma non possiamo fare nulla"

    "Mettevamo al potere gente che faceva cose peggiori di quelle fatte dai talebani"

    Gli episodi che riportiamo in questa pagina web spiegano perché l'esercito e la polizia afghani non fossero amati dalla popolazione e si siano sbriciolati appena è venuto meno il supporto delle truppe americane e della Nato, nonostante fossero stati fortemente armati, attrezzati e addestrati.
    Redazione PeaceLink
  • Pace
    In nome dei diritti umani ci hanno chiesto di partecipare a fallimentari missioni militari

    Il pacifismo: delegittimato e sotto assedio

    Siamo stati delegittimati non dai nostri avversari ma dai nostri “amici”. È stata la sinistra – che un tempo marciava contro gli euromissili – ad abbandonare e poi a isolare il movimento che si opponeva alla guerra in Afghanistan. Il movimento pacifista è stato sabotato dall’interno.
    26 settembre 2021 - Alessandro Marescotti
  • Consumo Critico

    "Covid e le saggezza nascoste" di Marinella Correggia

    L'ultimo libro di Marinella Correggia, è illuminante per comprendere la pandemia Covid 19 e la sua gestione in tutto il mondo. Una visione «altermondialista», ecopacifista, lontana dalle teorie del complotto ma anche alternativa alla narrazione dominante.
    25 settembre 2021 - Linda Maggiori
  • Disarmo
    Occorre trasparenza sull'effettiva erogazione di questi fondi da destinare a fini sociali

    Indennizzi per vincoli militari, quali contributi per Augusta e gli altri comuni siciliani?

    Contributi annui ed entrate ordinarie per i comuni che subiscono la presenza di istallazioni e attività militari. Lo sancisce la legge dello Stato riconoscendo l'impatto della militarizzazione "sull’uso del territorio e sui programmi di sviluppo economico e sociale".
    21 settembre 2021 - Gianmarco Catalano
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)