presentazione

Presentazione della Guida 2008 sui servizi e le associazioni per i malati oncologici nel Lazio

3 dicembre 2008
ore 16:00

I Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV e SPES invitano alla presentazione di “Accoglienza e Sostegno. L’impegno del volontariato per i malati oncologici nel Lazio”, mercoledì 3 dicembre 2008 dalle ore 16.00 presso la Sala Tevere della Regione Lazio in Via Cristoforo Colombo 212 a Roma.

Il volume, curato dalla Rete Oncologia di CESV e SPES – Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio e pubblicato nel settembre 2008, raccoglie tutte le informazioni utili sulle associazioni di volontariato, ma anche su altre organizzazioni del terzo settore, che sostengono i malati oncologici. La consultazione è facilitata dagli indici tematici e dalla suddivisione in aree geografiche. L’appendice contiene l’elenco delle iniziative formative organizzate dalle associazioni per i volontari e per gli operatori professionali. Una guida, dunque, utile non solo a chi ha bisogno di assistenza o sostegno, ma anche per tutti coloro che sono quotidianamente impegnati in favore dei malati oncologici e delle loro famiglie.

Intervengono:
Letizia Lombardi, Rete Oncologia – SPES, “Presentazione dei dati emersi dalla ricerca”.
Prof. Francesco Cognetti, Istituto Nazionale dei Tumori Regina Elena, “La rete oncologica regionale, una nuova organizzazione, l’integrazione con il volontariato e con gli altri soggetti del privato sociale”.
Santina Proietti, Associazione ALCLI “Giorgio e Silvia”, “L’integrazione fra volontariato e struttura sanitaria pubblica nei processi di cambiamento: una esperienza”.
Giovanna Natalucci, A.O. San Camillo Forlanini, “La rete della Solidarietà dell’Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini”.
Paolo Cespa, Associazione KIM Onlus, “La rete di accoglienza dei bambini stranieri malati e delle loro famiglie”.
Conclude Renzo Razzano, Presidente di SPES.

Sono stati invitati: il Presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio Esterino Montino, l’Assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio Anna Salome Coppotelli.

Per ulteriori informazioni:
Rete Oncologia
Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV - SPES
tel. 06.44702178 Numero verde 800.633563
e-mail reteoncologica@volontariato.lazio.it
web www.volontariato.lazio.it

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Contro il militarismo e per la pace

    Manifesto per la diserzione civile

    La diserzione civile comincia con l’impegno a smentire la propaganda e a far circolare informazione veritiera. Contrastare i piani di riarmo vuol dire pretendere il finanziamento della spesa sociale per la sanità, la scuola, l’ambiente sottraendo fondi alla militarizzazione.
    20 maggio 2024
  • Disarmo
    Idiozia e disinformazione? O solo idiozia? Giudicate voi.

    Idiozia o disinformazione?

    Dal senatore USA Lindsey Graham, importante membro del Partito Repubblicano, una ricetta semplice ed efficace per risolvere la guerra tra Israele e Gaza...
    19 maggio 2024 - Roberto Del Bianco
  • MediaWatch
    Una luce di speranza per il co-fondatore di WikiLeaks?

    Lunedì prossimo il verdetto sul caso Julian Assange. Tutti gli occhi puntati su Londra.

    Appuntamenti a Roma e a Milano per seguire l’udienza in diretta e per sentire i commenti a caldo sul verdetto dell'Alta Corte di Londra. Malgrado i suoi problemi di salute, Assange conta di essere presente in aula.
    18 maggio 2024 - Patrick Boylan
  • Editoriale
    Ma Rainews non trasmette le immagini

    Papa Francesco ci invita a diventare "seminatori di speranza"

    La giornata di oggi a Verona è stata splendida, permeata dal vero spirito della vita e dalla missione fondamentale di costruire un futuro di speranza. L'Arena di pace ci ha ricordato l'importanza dell'impegno collettivo per realizzare un mondo migliore.
    18 maggio 2024 - Alessandro Marescotti
  • MediaWatch
    SOS ("MayDay") di Stella Assange

    Il Giorno X per Julian Assange, più volte rinviato, arriva il 20 maggio

    “Lanciamo l'allarme per il 20 maggio, data della nuova udienza per Julian Assange.” Così ha postato su Instagram sua moglie, chiedendo ai suoi sostenitori nel mondo di raggiungerla davanti all’Alta Corte britannica a Londra la mattina del 20 oppure di manifestare ognuno nella propria città.
    16 maggio 2024 - Vincenzo Vita
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.7.15 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)