concerto

M.A.T. - MATTEO AMITRANO TRIBUTE

28 maggio 2009
ore 19:00

Gara musicale di giovani talenti per la Sierra Leone

Giovedì 28 maggio 2009 alla Locanda Atlantide (via dei Lucani 22b, zona San Lorenzo) ore 19, la prima edizione del M.A.T. Matteo Amitrano Tribute, una serata di musica e solidarietà presentata da Massimiliano Bruno. Sul palco con i sei gruppi musicali in gara anche Alessandro Mannarino, Lucia Ocone, Johnny Palomba, Claudio Santamaria e Pietro Sermonti. I fondi raccolti con l’iniziativa verranno destinati all’Ospedale in Sierra Leone realizzato da EMERGENCY nel 2001 a Goderich, vicino alla capitale Freetown.

M.A.T. nasce da un’idea di Matteo Amitrano un ragazzo di 22 anni che, alla soglia della Laurea in Fisica, è stato fermato da un osteosarcoma. Matteo si è sempre impegnato con entusiasmo nell'attività di volontariato con EMERGENCY: sempre propositivo e presente con il suo sorriso raggiante.

I gruppi musicali selezionati in questi mesi e che partecipano alla gara sono i 360 Muse, Alberto Fiorelli Quartet, Gnu Economy, La furia del Signor Banana, The Pillow Factory e Parallel Reality; i ragazzi proporranno i loro brani originali e verranno premiati dalla giuria tecnica e dal pubblico.
La giuria tecnica è composta da musicisti, cantanti, giornalisti, tecnici del suono ed attori: Devis Annibaldi (cantante), Max Buono (ArtLab), Fabrizio Bacherini (Ingegnere del suono), Filippo De Laura (arrangiatore e produttore discografico), Massimiliano Ionta (Start Group srl), Gianluca Polverari (giornalista musicale), Roberto Procaccini (Tastierista, arrangiatore e produttore discografico), Raiz (cantante), Nicola Roumeliotis (Fandango WebRadio), Pietro Sermonti (attore), Boris Sollazzo (Radio Rock, Rolling Stone), ed Eugenio Vatta (Ingegnere del suono).

Il costo del biglietto d'ingresso è di 10 euro di cui 7 verranno devoluti ad EMERGENCY per il suo Ospedale di Goderich. La Sierra Leone è stata, in un recente passato, teatro di una cruenta guerra civile che ha coinvolto bambini soldato e causato migliaia di vittime e feriti. Il conflitto ha distrutto le infrastrutture sanitarie e peggiorato le già precarie condizioni di vita della popolazione. Per questo EMERGENCY avvia nel 2001 un intervento, realizzando un Centro chirurgico vicino alla capitale del paese. I principali ambiti di attività sono la chirurgia d’urgenza e la traumatologia e sono già oltre 256 mila le persone curate. Ad oggi, il Centro chirurgico di EMERGENCY è l’unica struttura nel paese ad offrire assistenza sanitaria specializzata e gratuita alla popolazione.

Per ulteriori informazioni: prati.rm.emergency@gmail.com

Contatti Stampa: Nicola Tarantino e Sarah Scimò
Tel: 06.68815/215 o 335.7203254 @: stampa.roma@emergency.it

Per maggiori informazioni:
Emergency, volontari gruppo Prati di Roma
06.68815
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ott
    24
    sab
    evento

    Escursione Naturalistica al Cratere degli Astroni

    Oasi WWF Cratere degli Astroni, Via Agnano Agli Astroni, 468, 80125 Naples, Campania - Napoli (NA)
    Escursione Naturalistica al Cratere degli Astroni
    Per tutto il mese di ottobre ogni sabato pomeriggio Napoli da Cima a Fondo vi propone una incredibile escursione naturalistica all'interno della ...
  • ott
    25
    dom
    evento

    R!Estate Liberi! Bari

    Contrada Marrone Valenzano, terreni confiscati alla mafia gestiti dalla coop. soc. Semi di Vita (pressi Dipartimento Veterinaria Uniba) - Bari (BA)
    R!Estate Liberi! Bari
    Nel corso dell'estate decine di ragazzi e ragazze si sono alternati sui terreni confiscati alla mafia di Valenzano, in contrada Marrone. E!State ...
  • ott
    27
    mar
    evento

    La lettura dei libri e lo sviluppo del linguaggio (in diretta – Martedì 27 ottobre 2020 – 10:00 – 13:00)

    La lettura dei libri e lo sviluppo del linguaggio (in diretta –  Martedì 27 ottobre 2020 –  10:00 – 13:00)
    PRESENTAZIONE DEL CORSO Il corso online si svolgerà in diretta Martedì 27 ottobre 2020 dalle 10:00 alle 13:00 (3 ore totali) >> ...
  • ott
    29
    gio
    evento

    Almost Home - The Rosa Parks House Project \ Ryan Mendoza

    Palazzo Reale di Napoli, Piazza del Plebiscito, 80132 Naples, Campania - Napoli (NA)
    Almost Home - The Rosa Parks House Project \ Ryan Mendoza
    ALMOST HOME THE ROSA PARKS HOUSE PROJECT di Ryan Mendoza. Dal 15/09/20 al 06/01/21 SAVE THE DATE Inaugurazione 15 settembre, ore 18:00 CORTILE ...
  • ott
    31
    sab
    evento

    Escursione Naturalistica al Cratere degli Astroni

    Oasi WWF Cratere degli Astroni, Via Agnano Agli Astroni, 468, 80125 Naples, Campania - Napoli (NA)
    Escursione Naturalistica al Cratere degli Astroni
    Per tutto il mese di ottobre ogni sabato pomeriggio Napoli da Cima a Fondo vi propone una incredibile escursione naturalistica all'interno della ...
  • nov
    21
    sab
    evento

    #IOLEGGOPERCHÉ dal 21 al 29 novembre

    Torna #ioleggoperché, la grande iniziativa sociale che punta a formare nuovi lettori, rafforzando nella quotidianità dei ragazzi l'abitudine alla ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Autoritarismo del governo turco, gravi violazioni dei diritti umani e ingerenze in vari conflitti

    Stop armi alla Turchia

    La Rete Italiana Pace e Disarmo, nel contesto dell'iniziativa europea, rilancia in questo contesto la richiesta di blocco completo del flusso di armamenti verso la Turchia e il regime di Erdogan.
    23 ottobre 2020
  • Disarmo
    Una svolta storica si avvicina

    A un passo dalle 50 ratifiche

    Con le ratifiche di oggi di Giamaica e Nauru sono infatti 49 gli Stati che hanno aderito al Trattato di proibizione delle armi nucleari #TPNW: con la prossima ratifica si attiverà il percorso dell'entrata in vigore che si concluderà dopo 90 giorni. E ciò significherà per la prima volta l'esistenza
    23 ottobre 2020
  • Latina

    Bolivia, dove il popolo ha sconfitto il colpo di stato

    Undici mesi dopo la rottura istituzionale risorge la speranza
    23 ottobre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Latina

    EPU, l’Honduras con le spalle al muro

    L’Onu verificherà le azioni fatte per migliorare la situazione dei diritti umani
    23 ottobre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Pace
    Il 150esimo compleanno di Maria Montessori

    “Lascialo libero e il piccolo rivelerà se stesso”

    Amore anziché disciplina, libertà anziché maniere forti: in tutto il mondo Maria Montessori lottò per i diritti dei bambini - e affidò ad altri il proprio. Per la tenace pedagogista riformatrice, ogni aiuto era lecito
    21 ottobre 2020 - Katja Iken
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)