evento

Una serata festosa e ricca di eventi

31 luglio 2009
ore 19:30 (Durata: 4 ore)

Il 31 luglio 2009, al Centro Culturale italo-arabo Dar Al Hikma, in via Fiochetto, 15, l'associazione Coopi Piemonte e il Centro Dar Al Hikma organizzano una serata dedicata ai progetti AlNiMa e Albamar della Ong, Onlus Coopi – Cooperazione Internazionale, rivolti a migranti marocchini, albanesi e nigeriani rimpatriati dall'Italia nei loro paesi d'origine con un programma di accompagnamento sostenibile e integrato che comprende la complessità dei diversi fattori collegati al ritorno.

PROGRAMMA.

Alle ore 19.30: proiezione del video Verso casa sul progetto pilota AlNiMa, conclusosi nel 2005. Il film narra il ritorno a casa, dopo un'esperienza migratoria, di nove persone provenienti da Albania, Marocco e Nigeria, e il loro reinserimento nella società di provenienza.

Alle ore 20.30: ricco apericena maghrebino a cura del ristorante Al-Andalus a 11€, 3€ dei quali andranno a finanziare i progetti tuttora in atto di Coopi nel settore Governance / società civile / diritti umani.
IL MENÙ: canapè con humus, crema di ceci, baba gannug, crema di melanzane, harissa, salsa piccante; tabulè, cous cous con verdure, falafel, olive verdi marocchine; frittate; risotto con zucchine; tè alla menta, biscotti; acqua naturale e gasata, bibite, vino bianco e vino rosso sfusi.

Alle ore 22.00: animazione musicale world a cura di Marco Cena.

Prenotazione obbligatoria entro il 30 luglio: 347.3568305 – 349.1942881 – piemonte@coopi.org

Per maggiori informazioni:
Ingrid Nina Muglioni
347.3568305
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)