festa

Il mercatino di Natale 2009 di Emergency: il dono è un gesto di solidarietà

6 dicembre 2009

Inaugura domenica 6 dicembre alle 17 la VII edizione del Mercatino di Natale di EMERGENCY a Roma che anche questo anno si svolge a piazza Mastai 9 (Trastevere) presso il Palazzo dell’Informazione. Aperto dalle 11 alle 20 tutti i giorni fino al 20 dicembre, offre idee per regali originali ma soprattutto la possibilità di rendere i propri acquisti di Natale un gesto concreto di pace e solidarietà. I fondi raccolti sono destinati al Centro di Maternità di Anabah in Afganistan.

Alimenti biologici, prodotti di artigianato o provenienti dal commercio equo e solidale e dalla filiera corta; stoffe colorate, profumati tè, infusi e cioccolate aromatizzate ma anche biglietti augurali e speciali decorazioni natalizie; e poi i libri, i gadgets ed il calendario di EMERGENCY per il 2010.
Al mercatino di Roma, quest’anno, anche una particolarità in più: molti tra i vini ed i formaggi pregiati, le paste artigianali, i torroni ed i panettoni provengono dai commercianti e produttori della zona de L’Aquila, duramente colpiti dagli eventi dei mesi passati e che con entusiasmo hanno accettato di partecipare in questo modo ad un Natale solidale e “due volte più buono”.

Ogni giorno decine di volontari si alterneranno per allestire gli spazi espositivi, ma soprattutto per fornire informazioni utili a conoscere i progetti umanitari di EMERGENCY, a sostenerne le attività o a partecipare alle missioni come professionista all’estero. Immagini e parole anche a Natale per documentare la passione e l’impegno di questi primi 15 anni di attività.

Il 10 dicembre, anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, è previsto uno spazio dedicato ai vecchi e nuovi sottoscrittori della Tessera di EMERGENCY: dalle 18 appuntamento con “LA MIA IDEA DI PACE”.

I fondi raccolti sostengono le attività del Centro di Maternità realizzato da EMERGENCY nella valle del Panshir, un'area nel nord dell'Afganistan abitata da oltre 250 mila persone e che registra uno dei tassi di mortalità materno – infantile tra i più alti al mondo. La struttura è operativa dal giugno del 2003 e fino ad oggi vi sono nati oltre 6800 bambini.

Per maggiori informazioni:
Emergency Roma
06.688151
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    "Liberateli subito da questo inferno d’ingiustizia!"

    Forte appello per l’immediata liberazione dei prigionieri politici
    6 agosto 2020 - Giorgio Trucchi
  • Pace
    Patrizia Mainardi si racconta

    L'Antifascismo di padre in figlia

    "Mobilitarsi significa agire, partecipare, manifestare e rivendicare il rispetto delle fondamentali esigenze della convivenza sociale". Intervista alla Presidente Anpi Salsomaggiore Terme, figlia di Anteo, il Partigiano "Canto".
    6 agosto 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Un video di Pax Christi International

    Il costo delle armi nucleari

    Un confronto fra le spese mondiali per fronteggiare la pandemia del Covid-19 e le spese militari connesse alla supremazia nucleare.
    6 agosto 2020 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Grandi eventi e tutela ambientale

    Mondiali 2021 e Olimpiadi 2026 sulle Dolomiti

    Le associazioni ambientaliste lanciano l'allarme, "i progetti avviati non sono conformi alla Carta di Cortina 2021 e alla certificazione ISO 20121"
    4 agosto 2020 - Maria Pastore
  • Disarmo
    Nelle basi Nato di Aviano (Pordenone) e Ghedi (Brescia) ci sono 70 testate atomiche americane

    A 75 anni dalla tragedia di Hiroshima e Nagasaki

    La commemorazione di Hiroshima e Nagasaki deve convincere a prendere finalmente decisioni di disarmo, almeno di disarmo atomico, troppo a lungo rimandate.  È inaccettabile che il nostro paese, che ripudia la guerra e ha fatto la scelta antinucleare, ospiti armi nucleari
    6 agosto 2020 - MIR (Movimento Internazionale della Riconciliazione)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)