manifestazione

Laboriosi Day

20 dicembre 2009

I^ EDIZIONE
“LABORIOSI DAY – Giornata della Creatività”

Saviano, 7 dicembre 2009

L'Associazione Culturale Laboriosi.it – Uno Spazio Aperto organizza la I Edizione di “Laboriosi Day – Giornata della Creatività” per il giorno 20.12.2009. Luogo dell'evento sarà il Centro Studi Mimì Romano c/o Centro Polifunzionale – P.zza A.Musco n.22 – 80039 Saviano (NA).

Scopo dell'iniziativa è quella di dare la possibilità ad artisti, musicisti, fotografi di mettere in mostra la loro bravura e la loro creatività; creare rete, offrire spazi dove potersi esprimere liberamente, dipingere, suonare, fotografare e creare.

Viviamo in una società strana, società oramai plagiata e deviata dalla maggior parte dei mezzi d'informazione; una società violenta dove il buon 70 % dei crimini avviene, se non nelle mura domestiche, a causa di persone vicine. Viviamo in una società dove gli artisti hanno un ruolo fondamentale, ossia quello di mettere in luce, attraverso vari mezzi espressivi, sia il disagio sociale e quindi i problemi che ne susseguono, sia il modo per uscirne fuori, risolvere i problemi, ripartire per costruire una società migliore.

Questa giornata creativa servirà anche a questo, fondare una rete di artisti che collaborano tra di loro per creare una società decisamente di pace. Ed è per questo motivo che appoggeremo la campagna mondiale lanciata da Wired US per nominare Internet Nobel per la Pace 2010.

Programma:

Ore 17.00 – Art Attack (Laboratorio Creativo)

Ore 19.30 – Apertura Mostra Fotografica e Artistica / Sound check Band

Ore 21.30 – Live unplugged Leros / Senso Doppio Alternato / Isolati Fenomeni + estemporanea Ilaria Tizzano.

Mostra fotografica dei seguenti artisti: Elio Di Pace / Livio Ascione / Valeria Laureano / Antonello Trezza / Giuseppe Barbato / Roberta Voto / Giuseppe D'Alessandro / Vincenzo Di Giorgio / Maria Anna Ambrosino / Vanja Annunziata

Mostra Artistica dei seguenti artisti: Ilaria Tizzano / Salvatore Palmieri / Patrizia De Simone

Siate Creativi, Siate Laboriosi

Per contatti:

Associazione Laboriosi.it – Uno Spazio Aperto
Corso Italia n.76– 80039 – Saviano (NA)
Web_ www.laboriosi.it
Mail_ info@laboriosi.it - live@laboriosi.it
Tel_ 393 3881809

Per maggiori informazioni:
Giacomo Ambrosino
393 3881809
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Storia della Pace
    Installati nel 1960, furono smantellati dopo la Crisi di Cuba

    Le basi dei missili nucleari Jupiter in Puglia e Basilicata

    Le basi erano 10, di forma triangolare, con tre missili ognuna. Nell'ottobre del 1961 furono colpite quattro testate nucleari da fulmini, e in due casi venne attivato il processo fisico-chimico preliminare all'esplosione (che non avvenne). Un museo della pace e della memoria è oggi possibile
    Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Dal territorio del nostro Paese siano eliminate tutte le armi nucleari

    L’Italia ratifichi il Trattato sulla Proibizione delle Armi Nucleari

    La presenza di tali ordigni sul territorio italiano è in contrasto anche con il Trattato di non proliferazione delle armi nucleari, al quale l’Italia ha aderito nel 1975 impegnandosi a «non ricevere da chicchessia armi nucleari né il controllo su taliarmi, direttamente o indirettamente».
    16 gennaio 2021
  • Storia della Pace
    La storia della pace, dalla secolare opposizione alla guerra al recente pacifismo

    Che cosa è la Peace History

    Per Peace History si intende lo studio delle cause più profonde della guerra nonché dei mezzi per contrastarla e per gestire risoluzioni non violente dei conflitti. In questa pagina web vi sono alcuni riferimenti per la Peace History e link utili per tracciare una storia della pace
    16 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti
  • Pace
    Entrambe includono tematiche comuni nella propria area di competenza e hanno punto di contatto

    Educazione civica ed educazione alla pace: un confronto

    L'evoluzione dell’educazione civica ha portato a un sempre maggiore avvicinamento della stessa all’educazione alla pace, fino ad una sovrapposizione di competenze, che oggi può in certi contesti rendere difficile distinguere le due discipline.
    10 gennaio 2021 - Manuela Fabbro
  • Storia della Pace
    L'opposizione alla guerra è nata con la guerra stessa

    Le radici storiche del pacifismo

    Il movimento pacifista può diventare un soggetto storico consapevole dei propri compiti solo se ha la consapevolezza della sua storia. La storia della pace studia l'impegno positivo di chi si è opposto alla guerra. Ma è anche analisi strutturale delle cause dei conflitti armati.
    15 gennaio 2021 - Alessandro Marescotti, Daniele Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.38 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)