evento

Fjestival delle Diversità 2010

12 giugno 2010
ore 13:04

Il Fjestival delle Diversità è un evento annuale, originale, creativo e gratuito dedicato al no-profit, nato 9 anni fa da un'idea di Convergenza delle Culture per promuovere la libera espressione artistica e culturale e valorizzare la diversità in ogni campo.
Al Fjestival delle Diversità c'è spazio per ogni forma artistica, musicale, culturale diversa: concerti e musica d´autore, pizzica, capoeira, sound system, performance teatrali, danze etniche e contemporanee, artisti di strada, installazioni, laboratori di percussioni, spazio relax e massaggi, giochi e laboratori per bambini, mostre fotografiche, mercatino di prodotti biologici e naturali e spazio ristoro.

Il Fjestival delle Diversità propone l'incontro, il confronto e il dialogo con l'altro in quanto “diverso da sé”: caffè la paz, conferenze e stand di sensibilizzazione su diversità, immigrazione, nonviolenza, dialogo inter-religioso, consumo critico e consapevole.

Quest'anno al Fjestival si balla, si balla, si balla con la musica balcanica del Trio Mirkovic e la pizzica dei FraMmenti Salentine!
Tutti gli eventi sono a partecipazione libera e gratuita.
Al Fjestival è allestito uno spazio ristoro con cibi etnici e tradizionali.
Tutte le informazioni su www.fjestival.org

PROGRAMMA

SABATO 12/06

10.00 Apertura del Fjestival delle Diversità 2010
11.00 Risveglio energetico nel parco - Torneo di scacchi - Torneo di scopone
12.00 Mama Alma Reggae Sound System
15.00 Presentazione del romanzo noir Quel che brucia non ritorna di Matteo Di Giulio
15.00 Teatro di strada per grandi e piccini: magie comiche, bolle di sapone giganti, sculture di palloncini, truccabimbi, giocoleria e tanta allegria - Kasciojohnnybucci e Tornadò
15.30 Stage di danze popolari dal mondo: Pizzica, Circolo Circasso, Setnia, Rumelaj, Scottish, Chapelloise, Montemarinese - Associazione Folckaos
15.30 Performance teatrale: Teatro con il Cappello, con Massimo De Vita e Stefano Grignani - Teatro Officina
16.00 Incontro aperto Islam: pregiudizi e verità con Benaissa Bounegab (Casa della Cultura Islamica di via Padova), Marzia Saglia (Convergenza delle Culture), Hassan Chtouk (collaboratore Sportello Foppette)
16.30 Musica celtica medievale in costumi tradizionali - Futhark
16.30 Cantascorie contro il nucleare, performance sul disarmo nucleare civile - Mondo senza Guerre e senza Violenza
17.00 Danza del ventre - Ambra e le sue allieve
17.30 Capoeira - Sul de Bahia
17.30 Presentazione del volume Impariamo a stare insieme: La Costituzione al femminile - Terra Nuestra Associazione Donne Immigrate
18.00 Concerto rock - The Jackals
19.00 Esibizione di tango argentino
20.00 Rhythm & Blues e intensity groove - Bluesteel
21.00 Musica balcanica - TRIO MIRKOVIC
22.00 Pizzica - FRAMMENTI SALENTINE

DOMENICA 13/06
11.00 Risveglio energetico nel parco – Torneo di scacchi – Torneo di scopone
12.00 Mama Alma Reggae Sound System
15.00 Spettacolo-laboratorio per bambini - Bum Bum Crash e il Sig. Girasole
15.30 Café la Paz “Amore, mi piaci perché sei…?”, tavoli informali di discussione sull'incontro amoroso tra culture... tra un caffè, un pasticcino e tanti sketch comici
17.00 LGBT Trivial, gioco a squadre con domande su storia LGBT, geografia, gossip, spettacolo, arte, cultura e sessuomania - Arcobaleni in Marcia
17.00 Incontro aperto Migranti in Italia, clandestinità di stato e sanatoria truffa, con l'avvocato Maria Fotia. Modera Edda Pando - Comitato Immigrati Italia, Milano
18.30 Esibizione di danze tradizionali dell'Ecuador - Gruppo di danza Mi Lindo Ecuador
19.00 Concerto Tributo a Fabrizio

SPAZI PERMANENTI
*Mostra artistica “FRATTURE ARMONICHE. L’arte come strumento per la collettività” (Inaugurazione venerdì 11 giugno ore 20.00; presentazione di Simone Durante ore 21.30)
*Raccolta firme per il referendum L'acqua non si vende
*Sportello stranieri a cura di Convergenza delle Culture
*Spazio relax e massaggi
*Torneo di calcio interetnico (c/o campo da calcio Quarto Oggiaro Vivibile)
*Diretta streaming Radio Quarto
*Stand di associazioni
*Pesca delle Meraviglie
*Mercatino dell'usato Da Capo
*La Boicottega, per educare al consumo critio e consapevole.

Il Fjestival delle Diversità è promosso da: Convergenza delle Culture Milano - Associazione Unisono c/o Spazio Baluardo - Centro umanista Sanpapié - I Cammini Aperti Onlus - alNaturale - UnAltroMondo Onlus - Sportello Foppette - Arcobaleni in Marcia

Hanno aderito: Comitato Immigrati in Italia, Milano - Comitato associazioni di via Padova - IAD Bambini Ancora - Quarto Oggiaro Vivibile - Coricancha - Studio Gayatri - Mondo senza Guerre e senza Violenza - Amnesty International Milano - Proficua - Ciessevi - Sinibà - Coopecuador - Los Andes Milán - Terra Nuestra - SENAMI - Il Nostro Futuro - Insieme per la Sfida - Magister Ludi – Associazione culturale Boliviani in Italia - Unidos por Colombia - Elitropia

Parco di Villa Scheibler
via Lessona, 43 Milano
zona Quarto Oggiaro – Vialba
Bus 57 (fermata Via Satta-Via Lessona)
Bus 40 (fermata Via Amoretti-Via Lessona)
www.fjestival.org

Per maggiori informazioni:
claudia comolli
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari.

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Taranto Sociale
    La crisi peggiore a Taranto

    Al voto mentre l’Ilva si spegne cadendo a pezzi

    ArcelorMittal, a rischio fuga, chiude nuovi reparti. Atri mille operai i cassa integrazione. Produzione ferma, incidenti ormai continui: "Ormai non c'è più sicurezza".
    Francesco Casula
  • Pace
    21 settembre 2020

    ONU, giornata internazionale per la pace

    Lo slogan è "plasmare la pace insieme". L'Assemblea Generale dell'ONU lancia un importante messaggio affinché sia dichiarato il cessate il fuoco in tutte le zone di conflitto e vengano rafforzati gli ideali di nonviolenza che possono accomunare i popoli.
    21 settembre 2020 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    L’educazione per la cittadinanza attiva e globale

    In direzione ostinata e contraria: l'esperienza insegnante

    L'importanza di scrivere testi su valori come la solidarietà, l’uguaglianza, la pace, la multiculturalità, l’educazione civica, l’ambiente e sui problemi come il bullismo e le sue risoluzioni come la nonviolenza.
    20 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Per un'informazione civile che vada oltre spot e comizi senza contraddittorio

    Punta Izzo e tutela delle coste, 6 domande agli aspiranti Sindaco

    Sono 5 i candidati in corsa per la poltrona di Sindaco alle elezioni municipali di Augusta del 4 e 5 ottobre. A loro gli attivisti di Punta Izzo Possibile hanno rivolto 6 domande sui temi della tutela del paesaggio e del patrimonio costiero. Beni comuni primari da difendere.
    19 settembre 2020 - Gianmarco Catalano (Coordinamento Punta Izzo Possibile)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)