evento

No Border Fest

19 giugno 2010
ore 18:00

SCI-La Città dell'Utopia, INsensINverso, Laboratorio 53
presentano:

NO BORDER FEST 2010 [II edizione]
Sabato 19 Giugno, Domenica 20 Giugno, Martedì 22 Giugno

@ La Città dell'Utopia, Via Valeriano 3f [metro San Paolo, Roma]

SABATO 19 GIUGNO
ASILO vs DUBLINO, un biglietto di solo ritorno?

h. 18.00
Dibattito con FULVIO VASSALLO PALEOLOGO
[Università di Palermo]
“Il ricorso alla Corte Europea dei diritti dell'uomo sui respingimenti nei porti dell'Adriatico”

Sportelli Yo Migro-Esc Migrante-Action Migrante
“La lotta contro i trasferimenti in Grecia dei richiedenti asilo afghani a Roma”

h. 19.30
Cena Eritrea

h. 20.00
ASO ROCK GENERAL

h. 21.30
“Fuga, Asilo e Accoglienza”
testimonianze di Gruppo Richiedenti Asilo Roma

DOMENICA 20 GIUGNO
RESISTENZE MIGRANTI

h. 17.00
Presentazione del libro “Elogio del Conflitto”
di MIGUEL BENASAYAG e ANGELIQUE DEL REY
Intervengono gli autori
Benasayag è filosofo e psicoanalista, rifugiato argentino in Francia, attivo in movimenti di base francesi per i diritti dei migranti.

h. 19.30
BRASSMATI AW!RKSTRA

h. 20.00
Pizza alla Togolese

h. 21.00
Teatro dell'oppresso
“LA SPREMUTINA AFRICANA”
“La spremutina Africana” , è stata realizzata con i lavoratori Africani di Rosarno, con lo scopo di dare ai lavoratori l’opportunità di esporre la loro situazione e coinvolgere dei spettatori nella ricerca di strategie per affrontare lo sfruttamento, il razzismo, l’indifferenza e la paura o un altruismo titubante.

MARTEDI' 22 GIUGNO
NOI NON ABBIAMO PAURA

h. 18.30
MUSICI MIGRANTI
world music da Roma

h. 19.30
Presentazione del libro “Razzismo Democratico”
di SALVATORE PALIDDA
interviene l'autore e curatore
Salvatore Palidda professore dell'università di Genova, e Roberto Ciccarelli e Yasha Maccanico, co-autori del libro

h. 21.00
Cena Ivoriana

h. 21.30
Cinema all'aperto
“I FIGLI DEGLI UOMINI”
di Alfonso Cuaron

19, 20, 22 GIUGNO
MOSTRA FOTOGRAFICA
"In Silenzio"
di Sara Pettinella

LA CITTA' DELL'UTOPIA
VIA VALERIANO 3F, ROMA
[metro San Paolo]

www.insensinverso.org
www.laboratorio53.it
www.lacittadellutopia.it

Ad un anno di distanza dalla prima edizione, ritorna a La Città dell'Utopia il No Border Fest. Se nella passata edizione il pacchetto sicurezza era in fase di approvazione, oggi ci troviamo davanti gli esiti drammatici collegati con quella legge, come il permesso di soggiorno a punti. Continuano intanto le proposte e azioni molto gravi del governo, come le percentuali fisse di stranieri nelle scuole, i respingimenti alle frontiere e la negazione del diritto di asilo.

Al razzismo istituzionale si affianca quello generalizzato tra la popolazione, fatto di aggressioni fisiche e discriminazioni.

E' sempre più necessario arginare questa deriva, e farlo con le modalità in cui crediamo, la relazione orizzontale, il legame umano e politico, l'informazione e l'azione, il rifiuto delle logiche assistenzialistiche e di quelle che ricercano “l'assimilazione” della popolazione migrante.

Il No Border Fest sarà questo, e molto altro ancora....

Per maggiori informazioni:
Riccardo
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1987: Muore Carlo Cassola, scrittore pacifista e fondatore della Lega per il Disarmo.

Dal sito

  • Pace
    Evento lo scorso 27 gennaio

    L'Albero della Pace ha ricordato la Shoah alla presenza della “Fiaccola della Pace”

    Ricordato il Cav. Di Franco, ultimo reduce sopravvissuto alla guerra, una pietra dedicata a "David Sassoli" e la posa al Muro dei testimoni del ritratto di Anna Frank.
    28 gennaio 2022 - Agnese Ginocchio (cantautrice per la Pace)
  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)