convegno

“L’Islam, i suoi volti e i pregiudizi attuali”

20 novembre 2010
ore 09:30

Sabato 20 novembre 2010 a Roma si terrà la tavola rotonda “L’Islam, i suoi volti e i pregiudizi attuali” organizzata dall’associazione Dimensione Speranza in collaborazione con il settimanale Carta. L’incontro si svolgerà dalle 9.30 alle 12.30 presso la sede regionale dei Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio in Via Liberiana 17.

La finalità della tavola rotonda è dare un contributo serio e documentato sull’Islam, in vista di un superamento degli attuali pregiudizi. Il tema sarà approfondito da quattro punti di vista: cultura, politica, comunicazione e dialogo interreligioso. Gli argomenti saranno affrontati da altrettanti relatori con profonda esperienza in ciascuna tematica.

Interventi:
Comunicazione. Khalid Chaouki - Direttore di Minareti.it. Nato in Marocco ma cresciuto in Italia, a Reggio Emilia, è direttore del sito www.minareti.it. Il suo obiettivo è comunicare i diversi volti dell’Islam nel nostro paese, per scongiurare generalizzazioni e superare pregiudizi.
Politica. Giuseppe Panocchia - Diplomatico ed esperto del mondo arabo-islamico. Ha lavorato al Ministero degli Esteri in Italia, presso la sede dell’Unione Europea a Bruxelles e nelle ambasciate italiane in Iran, Arabia Saudita, Marocco e Israele.
Cultura. Maria Domenica Ferrari - Islamologa. Attenta indagatrice della cultura islamica, ha compiuto significative esperienze di lavoro nei paesi arabi.
Dialogo interreligioso. Brunetto Salvarani - Direttore della rivista CEM Mondialità. Teologo e scrittore, dirige CEM Mondialità. Nata nel 1967, questa rivista affronta il tema dell’intercultura attraverso una metodologia fondata sull’interattività e sul volontariato.

Introduce l’incontro Padre Franco Gioannetti, presidente dell’associazione Dimensione Speranza.

Dimensione Speranza è un’associazione di volontariato che fa formazione e informazione attraverso il sito internet www.dimensionesperanza.it con il fine di stimolare il senso critico dell’uomo e diffondere la speranza; il suo sito web vuole essere un’agorà telematica, aperta al confronto e al dialogo interreligioso per combattere l’appiattimento delle coscienze.

Carta è un settimanale sensibile al sociale, visualizzabile su www.carta.org.

Per ulteriori informazioni: Dimensione Speranza, Piazza Confienza 3 a Roma, tel. 338.5054000, e-mail info@dimensionesperanza.it , sito web www.dimensionesperanza.it.

Per maggiori informazioni:
Spes Lazio
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1956: Danilo Dolci con decine di disoccupati fa uno "sciopero alla rovescia", ricostruendo una strada abbandonata a Trappeto, in Sicilia. Finisce in carcere.
  • Anno 1932: Si apre a Ginevra la prima convenzione per il disarmo mondiale.

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Bajo Aguán, una tragedia infinita

    Nuova ondata di attacchi e di omicidi contro contadini e difensori dell'ambiente
    26 gennaio 2023 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Armi atomiche, un momento di pericolo senza precedenti

    A soli 90 secondi dall’ora fatale

    E' stato presentato l’aggiornamento annuale del doomsdyclock del Comitato per la Scienza e la Sicurezza del Bulletin of the Atomic Scientists. Il peggioramento della situazione mondiale a seguito soprattutto della guerra in Ucraina ha portato l’orologio a soli 90 secondi dall’ora fatale.
    25 gennaio 2023 - Alessandro Pascolini (Università di Padova)
  • PeaceLink
    Intervista ad Alessandro Marescotti

    «Nel 1980 avevo capito che l’informatica avrebbe cambiato completamente la società»

    Gli anni dell’università, poi la laurea in filosofia, la prima calcolatrice programmabile Texas TI58. Poi l'esperienza da programmatore, prima di diventare insegnante di Lettere. Un racconto che arriva infine alla nascita di PeaceLink, la telematica per la pace
    24 gennaio 2023 - Italia che cambia
  • Ecologia
    Video con l'intervento di Alessandro Marescotti, presidente di PeaceLink

    Audizione di PeaceLink sul decreto che istituisce lo scudo penale per l'ILVA

    "Il decreto non è emendabile e se viene convertito in legge equivale a riportare in Italia la pena di morte, per di più verso persone innocenti di cui non conosciamo nome, sesso, età e volto".
    24 gennaio 2023 - Redazione PeaceLink
  • Latina
    Dina Boluarte continua ad utilizzare la mano dura

    Perù: prosegue il conflitto sociale

    Gran parte delle morti dei manifestanti sono state provocate da proiettili sparati da armi da fuoco in dotazione alla polizia e all’esercito
    23 gennaio 2023 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)