evento

Tutti in piazza per l'Anno Europeo del Volontariato: 3 giorni di film e concerti offerti da CESV-SPES a Roma

11 luglio 2011
ore 21:00 (Durata: 3 ore)

Nell’ambito della tappa italiana del Tour per l’Anno Europeo del Volontariato (dall’11 al 14 luglio 2011 a Roma), il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e i Centri di Servizio per il Volontariato CESV-SPES invitano a “Tutti in piazza per l’Anno Europeo del Volontariato”, tre giorni di film e musica tra San Lorenzo e Piazza Vittorio, da lunedì a mercoledì, con ingresso gratuito.
Una manifestazione per festeggiare insieme il grande valore del volontariato, che non a caso nel 2011 è stato scelto dalla Commissione Europea quale tema dell’anno.

Si parte lunedì 11 in piazza dell’Immacolata, al centro del quartiere San Lorenzo, con il concerto di Massimo Liberatori, che presenterà le sue “Contaminazioni musicali di un cantastorie contemporaneo per smuovere l’indifferenza”. Inizio ore 21.00.
Martedì 12, sempre dalle 21.00 in Piazza dell’Immacolata, il gruppo Ndiaye Music si esibirà in un “Concerto-evento di danza e percussioni tradizionali senegalesi, al ritmo dell’amicizia”.
Queste due prime iniziative sono ospitate all’interno di “San Lorenzo in Piazza 2011”, una manifestazione realizzata dal Municipio Roma III.

Infine, mercoledì 13 alle 21.15 ci si sposterà a Piazza Vittorio, dove sarà offerta gratuitamente al pubblico la proiezione del celebre film “Si può fare”, con Claudio Bisio per la regia di Giulio Manfredonia. A seguire, alle 23.15, sarà proiettato “The Well”, documentario a firma di Paolo Barberi e Riccardo Russo sui secolari pozzi cantanti intorno a cui, ogni anno, si raccolgono i pastori Borana nel sud dell’Etiopia, quando la stagione secca è al culmine. L’iniziativa si inserisce in “Notti di cinema a Piazza Vittorio”, la manifestazione che da anni anima l’Estate Romana.

Per ulteriori informazioni:
Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio CESV-SPES
Via Liberiana, 17 – 00185 Roma
info@volontariato.lazio.it
www.volontariato.lazio.it

La Tappa Italiana “AEV Tour” (tour dell’Anno Europeo del Volontariato) si svolgerà dall’11 al 14 luglio 2011 nel Comprensorio dell'ex ospedale San Giovanni-Addolorata, in Piazza San Giovanni in Laterano 76 a Roma. L´iniziativa è organizzata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Organismo Nazionale di Coordinamento dell´AEV per l´Italia) in collaborazione con l´Osservatorio Nazionale per il Volontariato, l´Alleanza 2011 Italia, CSVnet (Segreteria tecnica dell’ONC) e vedrà la partecipazione della rete dei Centri di Servizio per il Volontariato Italiani, delle organizzazioni di volontariato e di Terzo settore.
La manifestazione ha già toccato Budapest, Vienna, Bruxelles, Parigi, Lisbona, Atene e Bucarest e proseguirà tutto l’anno, fino a quando non avrà coinvolto tutte le capitali dei 27 paesi dell’Unione Europea.
Per consultare l’intero programma: www.lavoro.gov.it - www.csvnet.it

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    Iniziativa di NoFirstUse Global

    Armi nucleari: no al "primo uso"

    In una lettera aperta, eminenti leader sollecitano le nazioni ad adottare politiche per ridurre i pericoli nucleari ed eliminare le armi nucleari. L'adozione di politiche di non-primo uso potrebbero aprire la porta a negoziati per la completa eliminazione delle armi nucleari.
    NoFirstUse Global
  • Latina
    14 donne e 10 uomini nel governo di Boric che entrerà in carica l’11 marzo

    Cile: i ministri che guardano al cambiamento

    Alla Difesa Maya Fernandez, la nipote di Salvador Allende, ma al Bilancio e in altri ministeri sono diversi gli esponenti della vecchia Concertación
    24 gennaio 2022 - David Lifodi
  • Pace
    Kant e la guerra

    Solo il disarmo è razionale. La pace armata è guerra

    «Gli eserciti ed armamenti permanenti devono essere soppressi, perché sono già, con la loro sola esistenza, minaccia agli altri popoli, perciò violazione della pace, causa di insicurezza e quindi di corsa agli armamenti» (Kant)
    Enrico Peyretti (Centro Studi Sereno Regis, Torino)
  • Conflitti
    Un forum per promuovere un appello contro la guerra

    Il conflitto in Ucraina e il ruolo del movimento per la pace

    In questa pagina web riportiamo le voci di tutti coloro che stanno partecipando ai webinar di PeaceLink con lo scopo di definire una piattaforma comune di obiettivi finalizzati a evitare una degenerazione dell'aspro confronto in atto fra la Russia e la Nato
    22 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Taranto Sociale
    Lo conferma lo studio dell'OMS

    Le emissioni dello stabilimento ILVA continuano ad essere incompatibili con la salute pubblica

    Da ora in poi, con i dati OMS che vanno a confermare le precedenti Valutazioni Danno Sanitario, non si può più considerare normale una situazione anomala. Questo rapporto dell'OMS a nostro parere costituisce notizia di reato.
    22 gennaio 2022 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)