manifestazione

"MARCIA per la PACE" in memoria 10 anniversario attentato Torri gemelle

11 settembre 2011

In Occasione del decennale dell’ Attentato alle Torri GEMELLE (USA), Il GIORNO 11 SETTEMBRE 2011 si organizzerà una grande manifestazione e FESTA per la Pace che prevede il seguente programma: " MARCIA per la PACE, piantumazione dell' ALBERO della PACE, accensione della FIACCOLA della PACE, Jam SESSION (Musicale) per la PACE.

-MARCIA per la PACE con inizio ore 19:00 (saranno presenti ...le autorità, i cittadini e rappresentanti di Associazioni,). L’Ass. A.C.S.C. IPPOVIE Matese alla guida dei cavalli, con i vessilli della PACE scorterà i partecipanti alla Marcia.
Informazioni per la Marcia. Ritrovo ore 19:00 e partenza incrocio davanti la cappellina nei pressi del benzinaio(strada centrale). Arrivo presso la villetta Comunale, intorno alle ore 20:00 cui seguirà la:

-Piantumazione dell’ “ALBERO della PACE” nella Villetta COMUNALE. SARA’ piantato il “primo Albero della Pace nel Parco del MATESE” . L’Albero sarà piantato in memoria di quest’ evento di Pace e dei caduti di tutte le guerre, delle stragi e del terrorismo nel mondo. L’ Albero della Pace deve ricordare a ciascuno di noi l’impegno per la causa di Pace da perseguire ogni giorno mediante relazioni ed atteggiamenti di Pace e di riconciliazione con il mondo intorno a noi. Dopo la piantumazione e benedizione dell’Albero da parte del parroco don Mario REGA, ci sarà il saluto e un breve intervento delle Istituzioni presenti.

- Seguirà un momento di Animazione con i Bambini: Giochi e disegni sulla Pace a cura del Forum Giovani, SEL e Associazioni (vedi in coda) che hanno aderito all’evento di Pace.

- Seguirà l’ Accensione della “FIACCOLA della PACE”. L’atleta Antonio Alfano che nelle settimane scorse ha scalato i Monti del Matese issando la “Bandiera della PACE” sulla cima più alta di Monte MILETTO, porterà e accenderà presso la Villetta comunale accanto all’ “Albero della PACE” la “Fiaccola della PACE”. L’atleta sarà accompagnato dall’Ass. sportiva Avan MTB.

L’accensione della Fiaccola della Pace aprirà la serata finale all’insegna della musica:

“JAM SESSION per la PACE” con la partecipazione di artisti del Matese e della provincia di Caserta. Durante la serata saranno proiettate immagini e video sull’11 settembre, sulle guerre nel mondo sui Testimoni di Pace e di Giustizia del nostro tempo. Le musiche saranno intervallate da brevi letture, pensieri e riflessioni sul tema della Pace.

Il borgo Matesino di S. Angelo D’Alife, gemellato con la città de l’AQUILA, già città per la Pace, nella cui sede dimorano i sacri resti del papa S. Celestino V, nativo della terra “rupecanino-santangiolese”, ospiterà un’ evento senza precedenti. Oltre al 10° anniversario dell’attentato alle torri gemelle, quest’anno i riflettori nazionali saranno tutti proiettati sulle seguenti date storiche: 50° Anniversario della prima “Marcia per la Pace e la Fratellanza fra i popoli Perugia – ASSISI”; 50* Anniversario della nascita del “Movimento Italiano NONVIOLENTO” fondato da Aldo Capitini; 150° dell’Unità d’Italia; Anno internazionale delle Foreste; Anno internazionale del Volontariato. Pertanto, con la presente si INVITA la CITTADINANZA tutta a PARTECIPARE a questo GRANDE EVENTO di PACE senza precedenti nella zona del MATESE.

La Manifestazione é patrocinata dal: COMUNE di S. ANGELO d’ALIFE, dalla COMUNITA’ MONTANA del MATESE, dall’ Ente Parco del MATESE, ed é promossa dal “Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del CREATO-III Millennio” della provincia. Hanno aderito e lavorato attivamente per la buona riuscita della Manifestazione le seguenti associazioni: FORUM GIOVANI S. Angelo di Alife; Azione Cattolica S. Angelo d'Alife; Ass culturale sportiva A.V.A.N. MTB; CTA(Centro Turistico Acli) S. Angelo d'Alife; SEL ( S. Angelo d'Alife); Ass. A.C.S.C. (Ippovie, i cavalieri del Matese).

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1971: Prima azione nucleare di Greenpeace contro gli esperimenti nucleari sottomarini degli USA in Alaska

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Cultura
    Resa popolare su TikTok

    Jerusalema

    La canzone nasce come un brano gospel nelle chiese evangeliche, prima di diventare quello che comunemente definiamo tormentone
    17 settembre 2020 - Virginia Mariani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)