presentazione

Presentazione del libro di Raffaele Sardo “E’ marzo, la primavera sta per arrivare. Don Peppino Diana ucciso per amore del suo popolo”

8 maggio 2004
ore 18:30 (Durata: 3 ore)

Uthòpia associazione CULTURALE e CAPUANOVA COOPERATIVA CULTURALE

Presentazione del libro di Raffaele Sardo
“E’ marzo, la primavera sta per arrivare. Don Peppino Diana ucciso per amore del suo popolo”

Partecipano:
-Silvestro Montanaro – Giornalista RAI-

-Renato Natale - già sindaco di Casal di Principe-

-Gianni Allucci – Direttore Consorzio Agrorinasce-

-Paolo Miggiano – Vice presidente “Fondazione don Giuseppe Diana”-

-Raffaele Sardo – Autore del libro - giornalista-

Il libro “E’ marzo, la primavera sta per arrivare. Don Peppino Diana ucciso per amore del suo popolo”, è uscito il 19 marzo scorso, edito dall’Università per la legalità e lo sviluppo di Casal di Principe. La prefazione del libro è del magistrato Donato Ceglie, sostituto Procuratore presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, impegnato in prima linea nella lotta agli ecomafiosi.

Nota sul libro

Il libro, pubblicato nel decennale della morte di don Giuseppe Diana, ucciso dalla camorra il 19 marzo del 1994 nella sua chiesa a Casal di Principe, ripercorre dieci anni di impegno civile del movimento anticamorra sviluppatosi dopo l’assassinio del sacerdote. I fatti sono raccontati da un testimone diretto e fanno anche giustizia delle “voci” che volevano la morte di don Diana come frutto di circostanze passionali o complicità con la criminalità organizzata. Le sentenze della magistratura, peraltro riportate in un capitolo del libro, affermano esattamente quello che i suoi amici hanno sostenuto in questi anni: Don Diana è stato ucciso per il suo impegno contro la camorra e per il suo appello alla rivolta morale e civile contro la criminalità organizzata. Suo il documento prodotto a Natale del 1991: “Per amore del mio popolo non tacerò”. E per amore del suo popolo è stato ammazzato.

Nel libro anche le testimonianze forti del vescovo di Caserta, Raffaele Nogaro , amico di don Diana e sostenitore delle sue tesi sociali (“la Chiesa non rivendica don Diana come suo martire”), e della mamma di don Diana (“in questi anni pochi sono state le persone che ci hanno aiutato”).

Un capitolo del libro è dedicato anche al “CASO CORRIERE DI CASERTA”, il quotidiano in edicola con la STAMPA di Torino che in questi anni ha cercato in tutti i modi di delegittimare la figura di don Diana con titoli che gli sono costate già pesanti condanne da parte della magistratura “Don Diana a letto con due donne” e “Don Diana era un camorrista”. L’editore di questo giornale è stato arrestato l’11 dicembre scorso per “estorsione a mezzo stampa” nei confronti di politici e imprenditori casertani.

I proventi del libro saranno devoluti a favore di interventi sociali curati dalla Parrocchia di Casal di Principe ove fu ucciso don Diana.

Nota sull’autore

L’autore è: RAFFAELE SARDO, giornalista professionista, nato ad Aversa nel 1956. Ha fondato e dirige il giornale “lo Spettro”. Ha collaborato con il quotidiano “la Repubblica” – “La Voce” di Montanelli. Attualmente collabora con il quotidiano ‘l’Unità”, il giornale telematico “il Nuovo.it”, il settimanale “Panorama”, il settimanale “Diario” e il mensile “Narcomafie”. Nel 1997 ha pubblicato il libro “NOGARO, UN VESCOVO DI FRONTIERA” (Alfredo Guida Editore).

Infoline: Ludovico Del Santo c/o Libreria Uthòpia, telefax:0823622944, e-mail: uthopialibreria@libero.it

Per maggiori informazioni:
Ludovico Del Santo c/o Libreria Uthòpia,
telefax:0823622944,
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • ott
    22
    mar
    evento

    Popolo chi? Le parole delle donne

    Casa Internazionale delle Donne, via della Lungara 19, 00165 Rome - Roma (RM)
    Popolo chi? Le parole delle donne
    Presentazione del libro Popolo Chi? Classi popolori, periferie e politica in Italia Il libro analizza i risultati di una ricerca condotta fra ottobre ...
  • ott
    23
    mer
    dibattito

    Dignità  e fratellanza di tutti gli esseri umani

    via cavour - Taranto (TA)
    Dignità  e fratellanza di tutti gli esseri umani
    In occasione dei 400 anni dalla prima deportazione dei neri d'Africa in America, dei 74 anni dalla fondazione dell'ONU dei 30 anni dalla caduta del ...
  • ott
    25
    ven
    evento

    Volisma? Storie di donne Rom - Spettacolo di Sara Aprile

    Libreria Teatro Tlon, Via Federico Nansen, 14, 00154 Rome - Roma (RM)
    Volisma? Storie di donne Rom - Spettacolo di Sara Aprile
    Volisma? Storie di donne Rom scritto, diretto e interpretato da Sara Aprile. Con il patrocinio di Amnesty International - Italia, ANPIT e ...
  • nov
    9
    sab
    incontro

    PeaceLink For Future

    Casa per la Pace, Via Quintole per le rose, 131 - 50023 - Tavarnuzze - Impruneta (FI)
    PeaceLink For Future
    Tre seminari formativi su pace, ecologia e solidarietà con filo conduttore la cittadinanza attiva, e in particolare la cittadinanza digitale. ...
  • nov
    10
    dom
    incontro

    PeaceLink For Future

    Casa per la Pace, Via Quintole per le rose, 131 - 50023 - Tavarnuzze - Impruneta (FI)
    PeaceLink For Future
    Tre seminari formativi su pace, ecologia e solidarietà con filo conduttore la cittadinanza attiva, e in particolare la cittadinanza digitale. ...
  • feb
    7
    ven
    evento

    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli)

    AIBPF-MF Associazione Italiana per il benessere psico fisico Memento Futuri, Viale Europa 139, 74122 Taranto - Taranto (TA)
    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli)
    Comunicazione Non Violenta (Tra Giraffe e Sciacalli) GRATUITO per Psicologi iscritti all'ordine della Puglia La comunicazione non violenta (CNV), ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Sociale
    Recensione di Sonia Bellin, giornalista e critica musicale

    "Riace. Musica per l'Umanità" con Mimmo Lucano - Recensione di Sonia Bellin

    “Mimmo Lucano è prima di tutto, soprattutto un mentsch. E’ un giusto che arriva a sfidare la 'legalità' se essa si pone a servizio dell’ingiustizia.” Moni Ovadia
    21 ottobre 2019 - Laura Tussi
  • Latina
    Un intero paese in piazza contro il caro trasporti

    Cile: la battaglia di Santiago

    La polizia del presidente Piñera reprime senza pietà, ma la rivolta ha come obiettivo il modello economico neoliberista e non si placa
    21 ottobre 2019 - David Lifodi
  • Taranto Sociale
    L'incontro si svolgerà nel plesso Falcone dell’istituto Pirandello nel rione Paolo VI di Taranto

    Peacelink, insufficiente coprire parchi minerali 

    “L’avvio della copertura dei parchi minerali non ha avuto l’effetto sperato sulla riduzione delle polveri sottili”. Lo dice su ArcelorMittal di Taranto l’associazione Peacelink in un documento che consegnerà stamattina al ministro della Pubblica istruzione Lorenzo Fioramonti
    21 ottobre 2019 - Agenzia stampa AGI
  • Ecologia
    Incontro a Taranto

    Relazione di PeaceLink al Ministro Fioramonti

    La copertura dei parchi minerali non ha abbattuto le polveri sottili. I dati sono frutto di una dettagliata analisi degli ultimi due anni. Intanto nei quartieri più vicini all'area industriale (Tamburi, Paolo VI, Borgo) continua a registrarsi un eccesso di mortalità: 55 uomini e 22 donne.
    20 ottobre 2019 - Associazione PeaceLink
  • Pace
    L’evento ha visto il coordinamento di Vittorio Agnoletto e la partecipazione di Moni Ovadia

    Mimmo Lucano a Palazzo Reale di Milano

    La presentazione del libro Riace musica per l’umanità è stata per Milano un evento molto partecipato e la città ha dato una risposta positiva all’iniziativa: più di 700 persone in sala
    20 ottobre 2019 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.27 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)