presentazione

Presentazione del libro di Raffaele Sardo “E’ marzo, la primavera sta per arrivare. Don Peppino Diana ucciso per amore del suo popolo”

8 maggio 2004
ore 18:30 (Durata: 3 ore)

Uthòpia associazione CULTURALE e CAPUANOVA COOPERATIVA CULTURALE

Presentazione del libro di Raffaele Sardo
“E’ marzo, la primavera sta per arrivare. Don Peppino Diana ucciso per amore del suo popolo”

Partecipano:
-Silvestro Montanaro – Giornalista RAI-

-Renato Natale - già sindaco di Casal di Principe-

-Gianni Allucci – Direttore Consorzio Agrorinasce-

-Paolo Miggiano – Vice presidente “Fondazione don Giuseppe Diana”-

-Raffaele Sardo – Autore del libro - giornalista-

Il libro “E’ marzo, la primavera sta per arrivare. Don Peppino Diana ucciso per amore del suo popolo”, è uscito il 19 marzo scorso, edito dall’Università per la legalità e lo sviluppo di Casal di Principe. La prefazione del libro è del magistrato Donato Ceglie, sostituto Procuratore presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, impegnato in prima linea nella lotta agli ecomafiosi.

Nota sul libro

Il libro, pubblicato nel decennale della morte di don Giuseppe Diana, ucciso dalla camorra il 19 marzo del 1994 nella sua chiesa a Casal di Principe, ripercorre dieci anni di impegno civile del movimento anticamorra sviluppatosi dopo l’assassinio del sacerdote. I fatti sono raccontati da un testimone diretto e fanno anche giustizia delle “voci” che volevano la morte di don Diana come frutto di circostanze passionali o complicità con la criminalità organizzata. Le sentenze della magistratura, peraltro riportate in un capitolo del libro, affermano esattamente quello che i suoi amici hanno sostenuto in questi anni: Don Diana è stato ucciso per il suo impegno contro la camorra e per il suo appello alla rivolta morale e civile contro la criminalità organizzata. Suo il documento prodotto a Natale del 1991: “Per amore del mio popolo non tacerò”. E per amore del suo popolo è stato ammazzato.

Nel libro anche le testimonianze forti del vescovo di Caserta, Raffaele Nogaro , amico di don Diana e sostenitore delle sue tesi sociali (“la Chiesa non rivendica don Diana come suo martire”), e della mamma di don Diana (“in questi anni pochi sono state le persone che ci hanno aiutato”).

Un capitolo del libro è dedicato anche al “CASO CORRIERE DI CASERTA”, il quotidiano in edicola con la STAMPA di Torino che in questi anni ha cercato in tutti i modi di delegittimare la figura di don Diana con titoli che gli sono costate già pesanti condanne da parte della magistratura “Don Diana a letto con due donne” e “Don Diana era un camorrista”. L’editore di questo giornale è stato arrestato l’11 dicembre scorso per “estorsione a mezzo stampa” nei confronti di politici e imprenditori casertani.

I proventi del libro saranno devoluti a favore di interventi sociali curati dalla Parrocchia di Casal di Principe ove fu ucciso don Diana.

Nota sull’autore

L’autore è: RAFFAELE SARDO, giornalista professionista, nato ad Aversa nel 1956. Ha fondato e dirige il giornale “lo Spettro”. Ha collaborato con il quotidiano “la Repubblica” – “La Voce” di Montanelli. Attualmente collabora con il quotidiano ‘l’Unità”, il giornale telematico “il Nuovo.it”, il settimanale “Panorama”, il settimanale “Diario” e il mensile “Narcomafie”. Nel 1997 ha pubblicato il libro “NOGARO, UN VESCOVO DI FRONTIERA” (Alfredo Guida Editore).

Infoline: Ludovico Del Santo c/o Libreria Uthòpia, telefax:0823622944, e-mail: uthopialibreria@libero.it

Per maggiori informazioni:
Ludovico Del Santo c/o Libreria Uthòpia,
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • mag
    24
    mar
    dibattito

    Da straniero a cittadino: Taranto e la sfida multiculturale

    Via Pupino, 35 - Taranto (TA)
    Da straniero a cittadino: Taranto e la sfida multiculturale
    Martedì 24 maggio, alle ore 17:30, in via Pupino, 35, i candidati al consiglio comunale nella lista Europa Verde, _strtoupper("Fulvia Gravame e ...
  • mag
    26
    gio
    veglia

    Donne in Nero contro la guerra

    Piazza del Municipio - Spinea (VE)
    Veglia silenziosa delle "Donne in Nero del Miranese e della Riviera del Brenta" in Piazza del Municipio a Spinea (Venezia), con cartelli contro la ...
  • mag
    26
    gio
    incontro

    Non c’è più tempo

    Mondo - Incontro on line
    ARGOMENTAZIONI SOPRA LO STATO DELLA TUTELA DELL'AMBIENTE: CAMBIAMENTO CLIMATICO - DESERTIFICAZIONE - CONSUMO DEL SUOLO - INQUINAMENTO INDUSTRIALE ...
  • mag
    26
    gio
    webinar

    Lo spettro di Hiroshima

    On line, su piattaforma Meet di Gogle - Mirano (VE)
    Incontro a distanza sul tema della presente minaccia nucleare con il professor Maurizio Simoncelli, cofondatore e Vicepresidente dell'Istituto di ...
  • mag
    27
    ven
    evento

    La Città dei Narratori 2022

    Montefiascone - Rocca dei Papi - Montefiascone (VT)
    MONTEFIASCONE - Associazione Arci Ponti di memoria in collaborazione con Piccola Galleria, Cic, Liberavoce, e il patrocinio del Comune di ...
  • mag
    27
    ven
    presentazione

    Disertiamo le loro guerre

    Viale Monza 255 - Milano - Milano (MI)
    Ateneo libertario . - - FEDERAZIONE ANARCHICA - Milano . -- Viale Monza 255 - Milano . - - Venerdì 27 maggio 2022 ore 18 . - - Disertiamo le ...
  • mag
    28
    sab
    evento

    La violenza non è il mio destino

    Presso giardino Il Castellano Canzano - Canzano
    Sabato 28 Maggio 2022 ore 16:00. - - Pro Loco Canzano. - - Presenta il progetto: It's up to youth. - - Ogni giorno è 25 Novembre . - - ...
  • giu
    2
    gio
    festa

    EireneFest: libri per la pace e la nonviolenza

    EireneFest: libri per la pace e la nonviolenza
    Eirene = dea greca della pace 1° Festival del libro per la pace e la nonviolenza, con le presentazioni degli autori, spettacoli, mostre. -- dal ...
  • giu
    5
    dom
    presentazione

    Memoria e futuro

    Mondo - ROMA (RM)
    EIRENE Festival del libro per la pace e la nonviolenza di Roma.- Domenica 5 Giugno ore 13.00.- Festival del libro per la pace e la nonviolenza di ...
  • giu
    9
    gio
    mostra fotografica

    Timeless in Japan. Esposizione delle opere fotografiche di Susy Cagliero

    Via Maiocchi 15 - Milano (MI)
    La galleria Maiocchi15 inaugura giovedì 9 giugno, dalle ore 19 in via Maiocchi 15 a Milano, la mostra "Timeless in Japan", esposizione ...
  • lug
    4
    lun
    corso

    Settimana Nazionale del Freire - Metodo di Coscientizzazione

    Tropea (VV)
    Settimana Nazionale del Freire - Metodo di Coscientizzazione
    24° edizione della Settimana Nazionale del Freire il Metodo di Coscientizzazione di Paulo Freire "La Parola Autentica" a cura di Anna Zumbo, Irene ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1915: Scavalcando il parere contrario del Parlamento l'Italia entra nella Prima Guerra Mondiale
  • Giornata internazionale delle donne per il disarmo

Dal sito

  • MediaWatch
    Sanzioni americane

    Una dichiarazione di guerra contro i lavoratori

    Ciò che i media non trasmettono è l'impatto di questa guerra sui lavoratori e sulla povera gente in Russia. E la vita comincia a diventare molto più difficile per i comuni lavoratori.
    22 maggio 2022 - G. Dunkel
  • MediaWatch
    La mia vita da reporter del New York Times tra le ombre della Guerra al Terrorismo

    Il segreto più grande

    Ho iniziato a occuparmi della CIA nel 1995. La Guerra Fredda era terminata, la CIA si stava ridimensionando e l’ufficiale della CIA Aldrich Ames era appena stato smascherato come spia russa. Un’intera generazione di alti funzionari CIA stava lasciando Langley. Molti volevano parlare.
    22 maggio 2022 - James Risen
  • Taranto Sociale
    Manifestazione "Stop al sacrificio di Taranto" del 22 maggio 2022

    “Una macchia sulla coscienza collettiva dell'umanità”

    Io la malattia la vivo nel mio corpo, in lotta da un anno contro la leucemia. Noi abbiamo un potere, abbiamo la possibilità di sovvertire quest’ordine di ingiustizie. Non aspettiamo che siano gli altri a trovare la soluzione per noi, la soluzione siamo noi
    23 maggio 2022 - Celeste Fortunato
  • Conflitti
    Putin: il nuovo Bush?

    Lo sfondone di George W. Bush smaschera la guerra in Iraq e dà ragione a Assange

    Commettendo ciò che molti giornali chiamano “il lapsus freudiano del secolo”, l’ex presidente degli Stati Uniti, George W. Bush, ha inavvertitamente definito la propria invasione dell’Iraq nel 2003 come “ingiustificata e brutale.” Proprio ciò che Julian Assange aveva rivelato 12 anni fa.
    23 maggio 2022 - Patrick Boylan
  • Pace
    Eirenefest: non solo una fiera di libri, ma soprattutto un ambito di convergenza

    Per sconfiggere la guerra, dimostriamo che un altro mondo è possibile

    Mancano pochi giorni al via del primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza, un mega evento che si terrà a Roma dal 2 al 5 giugno prossimi: un tentativo di sfidare le radici della guerra -- egoismo, violenza, sopraffazione -- coltivando, tutti insieme, una convergenza di valori opposti.
    22 maggio 2022 - Olivier Turquet (Pressenza)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)