convegno

Italia-Europa, lavoro volontario: al CNEL presentazione del Manuale OIL sulla misurazione con l'ISTAT

19 aprile 2012
ore 09:30

Arriva anche in Italia lo strumento statistico per misurare il volontariato in Europa e, in prospettiva, in tutto il mondo: il Manuale OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro). Questo strumento, frutto di un lavoro di ricerca internazionale, non si limita a rilevare ore, settore e profilo dei volontari, ma anche il relativo impatto economico e sociale.

In Italia è SPES (Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio) il partner del progetto a fare gli onori di casa, invitando alla conferenza “Il valore e il ruolo del volontariato. Presentazione del Manuale OIL sulla misurazione del lavoro volontario”. Appuntamento giovedì 19 aprile 2012, dalle ore 9.30 alle 13.00, a Roma presso il Parlamentino del CNEL, in Viale David Lubin 2.

L’Istat si sta già attrezzando per introdurre il Manuale OIL in una rilevazione fissata all’inizio del 2013. L’Italia sarà così il terzo paese europeo ad includerlo nelle proprie misurazioni statistiche, dopo Polonia e Ungheria. Alla luce della sua lunga esperienza, SPES, così come gli altri Centri di Servizio italiani, si occuperà di formare i rilevatori Istat all’utilizzo del manuale, soffermandosi su caratteristiche specifiche e linguaggi propri del volontariato italiano.

Intervengono alla presentazione: Antonio Marzano, Presidente CNEL; Andrea Olivero, Portavoce Forum Terzo Settore; Leonardo Becchetti, Università di Roma Tor Vergata; Lester M. Salamon, Direttore Johns Hopkins University Center for Civil Society; Adriana Mata, OIL - Organizzazione Internazionale del Lavoro; Linda Laura Sabbadini, Direttore del Dipartimento per le statistiche sociali ed ambientali dell’Istat; Giuseppe Guzzetti, Presidente ACRI; Stefano Ragghianti, Presidente Fondazione Volontariato e Partecipazione.

Modera: Gian Paolo Gualaccini, Coordinatore “Osservatorio sull’Economia Sociale” del CNEL.

Richiesta la conferma di partecipazione: tel. 06.44702178 - e-mail europa@spes.lazio.it

La presentazione italiana segna la conclusione della fase preparatoria dell’EVMP – European Volunteer Measurement Project, che nell’arco dell’ultimo anno ha promosso l’informazione e la formazione degli uffici statistici e delle organizzazioni della società civile per l’implementazione del Manuale OIL. EVMP è realizzato in Europa da un partenariato tra Center for Civil Society Studies della Johns Hopkins University, CEV (Centro Europeo del Volontariato) e SPES (Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio), con il supporto finanziario e un importante contributo di idee da parte di ACRI, Forum del Terzo Settore, CONVOL, Consulta dei Comitati di Gestione, Consulta del Volontariato presso il Forum del Terzo Settore e CSVnet.

Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • giu
    3
    mer
    conferenza

    Webinar di PeaceLink

    Semimnario online di PeaceLink su: "Come scrivere un articolo" Saranno affrontati i segenti punti - cercare e verificare le fonti - come citare le ...

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1963: Muore Giovanni XXIIII, il Papa del Concilio Vaticano II, della crisi di Cuba e della "Pacem in Terris"

Dal sito

  • Pace
    Suscitò l'ira di Trump

    Il gesto antirazzista con un ginocchio a terra fu pensato dal giocatore di football Kaepernick

    Trump disse: "Sarebbe bellissimo vedere i proprietari delle squadre dire: portate quel figlio di puttana fuori dal campo, fuori, è licenziato". In questi giorni quel gesto è stato replicato da alcuni poliziotti e da vari giocatori di calcio
    3 giugno 2020 - Redazione PeaceLink
  • Ecodidattica
    Video

    La crisi che viviamo contiene anche delle opportunità

    L'umanità vive una crisi che non è solo economica e finanziaria ma è anche ecologica, educativa, morale, umana
    Papa Francesco
  • Disarmo
    Un video emozionante con la testimonianza del Pontefice

    "Commercio delle armi e migrazioni forzate: due sfide per costruire un mondo più pacifico"

    Questo pontificato sta ponendo al centro dell'attenzione alcuni temi di grande attualità. "Sarebbe un’assurda contraddizione parlare di pace, negoziare la pace e, al tempo stesso, promuovere o permettere il commercio di armi", ha dichiarato papa Francesco.
    2 giugno 2020 - Redazione PeaceLink
  • Palestina
    Un popolo distrutto dallo strapotere di un governo occupante e criminale

    L’attivismo per la Palestina

    Gaza vive ancora grazie a questo Mosaico di Pace attivista e alle tante associazioni filopalestinesi che spendono e dedicano la vita a una causa nobile come è la sopravvivenza ed esistenza del popolo palestinese e di tutti i popoli del mondo, nel filo rosso dell’amore per l’umanità intera
    2 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Pace
    Se vogliamo difendere la Repubblica

    Dobbiamo potenziare la difesa civile, non armata e nonviolenta

    I simboli della "difesa della Patria" oggi sono le mascherine, i guanti, il disinfettante; simboli di tutela della vita, della salute dei piu' deboli e fragili. Gli strumenti militari, invece, cacciabombardieri, blindati e corazzate non sono serviti a fermare il virus, non ci hanno difeso.
    2 giugno 2020 - Mao Valpiana (presidente del Movimento Nonviolento e coordinatore della campagna "Un'altra difesa e' possibile")
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)