concerto

Concerti, Roma: Anna Ammirati in scena per la Grande Casa di Peter Pan, con Alba onlus

12 dicembre 2012
ore 21:00

Un recital affilato e vibrante per recuperare l’identità e la memoria, attraverso due strumenti: la voce e il suono digitale. Il 12 dicembre (ore 21.00) presso il Teatro Studio dell'Auditorium Parco della Musica di Roma la Onlus ALBA presenta Napsound – Recital per voce, parole e suono digitale. Un'interpretazione di versi che si confondono con i suoni attraverso le parole dei più grandi autori napoletani: Eduardo De Filippo, Ferdinando Russo, Raffaele Viviani, Totò, Salvatore Di Giacomo.
Lo spettacolo è ideato e interpretato dall'attrice Anna Ammirati accompagnata in scena dal musicista Rocco Siliottoche curerà la parte sonora.
Il ricavato della vendita dei biglietti verrà interamente devoluto a La Grande Casa di Peter Pan.

Un ritorno alle origini nel segno della sperimentazione è quello che ha spinto l'attrice partenopea a dedicare il recital proprio alla sua città, Napoli. Il suono di Napsound è destrutturazione di versi attraverso la voce dei personaggi che si destreggiano tra una poesia e l'altra. Lo spazio che li accompagna è la musica che interviene prontamente per ricreare ambienti ancestrali e tellurici: caverne, vette paradisiache, mercati rionali, inferni, foreste. Da qui la scelta della poesia dialettale come forma espressiva ma nello stesso tempo sonora in grado di restituire nell'immediatezza le origini della lingua.

Dopo il “Progetto Filippo, un cavallo per amico” - pet therapy destinata ai bambini del reparto di oncologia del Policlinico Umberto I - ALBA vuole sostenere ancora una volta i piccoli bambini affetti da tumore. In particolare, le donazioni raccolte con lo spettacolo serviranno per sostenere La Grande Casa di Peter Pan e per “adottare” uno o più ambienti della struttura, garantendone per un anno la copertura delle spese di affitto, utenze e gestione.
La Grande Casa di Peter Pan, creata dalla Associazione Peter Pan Onlus (www.peterpanonlus.it), nasce a Roma con lo scopo di fornire assistenza alle famiglie dei bambini malati di tumore, attraverso la creazione di strutture di accoglienza per chi non risiede nella capitale. Ad oggi sono state create tre case di accoglienza nei pressi dell'Ospedale Bambin Gesù e del Policlinico Umberto I, dove le famiglie vengono ospitate gratuitamente.
L’iniziativa, giunta alla quinta edizione, è dedicata alla memoria di Loredana Battaglia, scomparsa prematuramente nel 2007. La decisione di aiutare i più bisognosi, soprattutto bambini e giovani, nasce dal desiderio di proseguire l'impegno di Loredana presso realtà difficili e dalla volontà di far rivivere in questi ragazzi l’amore per la vita, la forza e l’energia che caratterizzavano Loredana e che hanno reso indelebile la sua immagine.

Anna Ammirati comincia la sua carriera giovanissima. Ha interpretato diversi ruoli nelle commedie di Eduardo De Filippo e altri autori contemporanei. Nel 1997, il maestro dell'erotismo Tinto Brass la chiama per interpretare la lolita nella pellicola “Monella”. E' stata la protagonista di “Quartetto, Rose e pistole” presentato al Festival di Berlino 1998 e di “Alla fine della notte” di Salvatore Piscicelli. Ha interpretato ruoli importanti nei film di denuncia “I fetentoni” di Alessandro Di Robilant, “La repubblica di San Gennaro” di Massimo Costa e “L'amore buio” di Antonio Capuano, e ancora "Breve Storia di lunghi tradimenti", con la regia di Davide Marengo.
Ha preso parte ad alcune delle più seguite fiction televisive, tra queste: “Non lasciamoci più”, “Il generale Dalla Chiesa” e la prima e la seconda serie di “Donna detective”.
Ha riscosso grande successo di critica e di pubblico nel panorama teatrale italiano con "La donna seduta" di Copi e "Tale madre tale figlia" di Laura Forti, prodotto dal Teatro Due di Parma. Nella stagione 2012\2013 è protagonista a teatro con il suo spettacolo "Napsound - Recital Avanguardistico Partenopeo”.



Auditorium Parco della Musica – Teatro Studio
12 dicembre 2012 – ore 21.00
Anna Ammirati voce
Rocco Siliotto sound design

Napsound, Recital Avanguardistico Partenopeo


Testi di Eduardo De Filippo, Ferdinando Russo, Raffaele Viviani, Antonio De Curtis (Totò), Salvatore Di Giacomo

Biglietti presso il botteghino dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, online su www.listicket.it o nelle ricevitorie Lottomatica

Info: 349 5725015 – www.associazionealba.eu
info@associazionealba.eu

Per maggiori informazioni:
SPES
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • lug
    6
    mer
    convegno

    Università di Firenze - Affrontare la distorsione della Shoah sui social media

    6 LUGLIO 2022 ORE 17:00 AFFRONTARE LA DISTORSIONE DELLA SHOAH SUI SOCIAL MEDIA. INDICAZIONI PER GIORNALISTI, OPERATORI DELL'INFORMAZIONE E DELLA ...
  • lug
    7
    gio
    presentazione

    Scritti contro la guerra nella città di Bollate

    PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 - Bollate (MI)
    COMUNE DI BOLLATE PRESSO LA SALA CONVEGNI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI BOLLATE CENTRO PIAZZA CARLO ALBERTO DALLA CHIESA n. 30 Giovedì 7 luglio ...
  • lug
    9
    sab
    presentazione

    Angelo Gaccione a Piacenza con la raccolta poetica Spore

    Via Genocchi n. 17 - Piacenza - Piacenza (PC)
    PICCOLO MUSEO DELLA POESIA DI PIACENZA; Sabato 9 luglio 2022, a partire dalle ore 18,00; Il Piccolo Museo della Poesia; Chiesa di San Cristoforo; Via ...
  • lug
    10
    dom
    concerto

    Concerto di violino e organo storico

    Santuario Santa Maria del Canneto a Gallipoli - Gallipoli (LE)
    *VIOLINO* : N. Paganini: Capriccio n. 24 *ORGANO* : W. A. Mozart: Ave Verum Corpus J. S. Bach: Concerto in C minor (BWV 981) after B. Marcello's ...
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede Centro studi Sereno Regis
  • lug
    18
    lun
    campo

    Campi estivi Mir mn

    Vari - Varie
    Campi estivi di studio lavoro su tematiche nonviolenza in luglio e agosto. Contatti sulle schede
  • lug
    24
    dom
    campo

    Dragon dreaming

    Via san Domenico di Cesaro 7 - Faenza (RA)
    Sarà una settimana dedicata all'approfondimento del Dragon Dreaming e la Permacultura. Dall'Australia un metodo efficace ed entusiasmante che ...

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • CyberCultura
    Appunti sull'utilizzo delle reti semantiche a scuola

    Software per imparare a pensare

    Come usare i software di personal knowledge management per prendere appunti, connetterli e condividerli, sviluppando alcune competenze chiave di cittadinanza come quella di "imparare a imparare" e di "imparare a collegare".
    5 luglio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    Da UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde

    Comunicato in difesa del popolo kurdo e dei valori dell’Occidente

    Cedendo al ricatto della Turchia, la Nato ha aperto le sue porte alla Finlandia e alla Svezia e le ha chiuse alle leggi e ai trattati europei, alla giustizia, ai diritti umani e ai valori fondanti delle democrazie dell’Occidente.
    5 luglio 2022 - UDIK – Unione Donne Italiane e Kurde
  • Citizen science
    Democratizzazione dei dati ambientali

    L'inquinamento dell'aria a Roma

    La mappa dei dati rilevati e dei modelli di previsione georeferenziati. Una panoramica degli impatti sulla salute della popolazione. Alcuni strumenti di citizen scienze per la didattica ambientale basata sul'ecologia della vita quotidiana.
    1 luglio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Conflitti
    Ed ecco rimosso il veto di Erdogan all'ingresso nella NATO dei due Paesi baltici!

    Un capro espiatorio per la "democrazia" occidentale

    La NATO ha aperto la porta a Svezia e Finlandia, chiudendo la porta della giustizia e dei diritti ai Kurdi; questo comportamento ha dato via libera e garanzie ad Erdogan per giustificare ogni sua azione militare in Rojawa contro i partigiani kurdi e la politica interna in Turchia.
    4 luglio 2022 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
  • Ecologia
    Intervista di Linda Maggiori a Franco Sacchetti

    Il più (devastante) spettacolo dopo il Big Bang...

    Greenwashing, sfruttamento delle spiagge e degli ecosistemi alla luce del nuovo tour dell’ex disc jokey più famoso d’Italia sostenuto anche da associazioni “ambientaliste”.
    4 luglio 2022 - Alessio Di Florio
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)