happening

Memoria e Utopia. L'opera sociale di Danilo Dolci e la sua attualità

28 settembre 2013
ore 19:30 (Durata: 12 ore)

Dal 28 settembre al 12 ottobre 2013, l’Ass. Ritmi Africani Onlus in collaborazione con il Centro Studi Sereno Regis e l’Ass. Culturale bin11, presenta:

MEMORIA E UTOPIA
L'opera sociale di Danilo Dolci e la sua attualità

“Se la maggioranza degli individui non fosse così
cieca davanti alla vera grandezza, Dolci sarebbe
ancora più noto di quello che è. È incoraggiante
tuttavia il fatto che sono già molti coloro che
lo capiscono: sono le persone per le quali la sua
esistenza e il successo della sua opera alimentano
la speranza nella sopravvivenza dell’uomo”
Erich Fromm
In occasione della Giornata Mondiale della Nonviolenza, indetta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, l’associazione Ritmi Africani Onlus in collaborazione con Centro Studi Sereno Regis e l’associazione culturale bin11 organizzano una serie di incontri aperti dedicati alla figura e all’opera di Danilo Dolci. Attraverso le testimonianze e gli interventi di Amico Dolci, figlio di Danilo Dolci e presidente del Centro per lo sviluppo creativo “Danilo Dolci” di Palermo, e di Giuseppe Barone, suo biografo ufficiale e collaboratore dal 1985, avremo l’occasione di conoscere e approfondire i momenti salienti e i nodi essenziali dell’opera e del metodo di Danilo Dolci, protagonista di una vera e propria rivoluzione nonviolenta nella Sicilia degli anni Cinquanta e Sessanta, per scoprire la sua scottante attualità in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo.
sabato 28 settembre h. 19:30
bin11 - via Belfiore 22a Torino - Inaugurazione mostra
Di cosa si parla quando si parla di fotografia a cura di Ivan Catalano - presenta:
Omaggio a Danilo Dolci - Fotografie di libri di carta di Ivan Catalano
28 settembre - 12 ottobre

mercoledì 2 ottobre h. 18:00
Centro Studi "Sereno Regis", via Garibaldi 13 Torino - Incontro e proiezione
Memoria e Utopia - L'opera sociale di Danilo Dolci e la sua attualità
Intervengono Amico Dolci e Giuseppe Barone, modera Antonio Fiscarelli
Durante l'incontro: proiezione di un estratto di Memoria e utopia (2004 - 52'), documentario di Alberto Castiglione, letture a cura degli attori della compagnia teatrale L'interezza non è il mio forte, a seguire dibattito. La serata si concluderà con un momento conviviale.

giovedì 3 ottobre h. 10:30
Università degli Studi di Torino - Palazzo Nuovo - via Sant'Ottavio 20 - Incontro e proiezione
Danilo Dolci, Sciascia e la Sicilia. Sguardi critici su violenza e nonviolenza
in collaborazione con Studenti Indipendenti
Intervengono Antonio Fiscarelli, Amico Dolci e Giuseppe Barone, a seguire dibattito.
Durante l'incontro: proiezione di Con il cuore fermo, Sicilia (1965 - 30') di Gianfranco Mingozzi in La terra dell'uomo. Storie e immagini su Danilo Dolci e la Sicilia di G. Mingozzi, Kurumuny Editrice 2008.

Per maggiori informazioni:
Associazione Ritmi Africani Onlus
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Mappa

Eventi dei prossimi giorni

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Quattro giorni di cinema al femminile a Taranto

    Mostra del Cinema di Taranto dal tema «Lo sguardo della tigre»

    Storie di donne, testimonianze di vita di registe e attrici che da Afghanistan, Iran, Palestina e Marocco si danno appuntamento a Taranto.
    23 giugno 2022 - Fulvia Gravame
  • Pace
    I dati del sondaggio europeo ECFR dà i pacifisti in minoranza fra i Grünen

    I Verdi tedeschi e il pacifismo

    La maggiore percentuale di pacifisti in Germania non è fra i Verdi ma fra i socialdemocratici dell'SPD. Intanto il giornale Der Spiegel ironizza sui leader verdi tedeschi ribattezzandoli "verdi oliva" e raffigurandoli con tute militari verdi, elmetto e bazooka
    23 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti
    Oggi alla Camera dei Deputati

    Cosa rispondere a Draghi che dice: "L'Ucraina si deve difendere"

    Una difesa è tale quando riduce le sofferenze, i morti, i feriti, non quando li aumenta, ed è quello che sta avvenendo. Biden ha detto che occorre vincere e battere la Russia (cosa che si sta rivelando irreale); prima tutti dicevano "no all'escalation" ma poi è arrivato l'ordine: "Vincere".
    22 giugno 2022 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Peacelink Common Library

    Siamo una società di pace? La criminalizzazione della solidarietà

    Mi sono avvicinata allo studio delle migrazioni, alla complessità delle storie che ogni rifugiato, richiedente asilo o migrante porta con sé. Perché le stragi delle frontiere marittime e terrestri sono catastrofi umanitarie. Qual è la nostra responsabilità? Qual è oggi il ruolo della società civile?
    21 giugno 2022 - Carmen Zaira Torretta
  • Sociale
    Uno studio sulla produzione di cacao

    Cacao amaro: lo sfruttamento minorile nella produzione di cioccolato

    Un nuovo studio dimostra i livelli dello sfruttamento minorile in Africa per la produzione di cacao. Solo in Costa d'Avorio e Ghana sono 1,5 milioni i bambini sfruttati
    25 ottobre 2020 - Katrin Gänsler
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.44 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)