festa

Seconda festa dell'Associazione Arci Ponti di Memoria:"La città dei narratori- La Liberazione va in collina"

18 aprile 2014

Seconda festa dell'Associazione Arci Ponti di Memoria:
Associazione Arci Ponti di Memoria: "La città dei narratori- La Liberazione va in collina"
Con il sostegno di Regione Toscana, Arci nazionale, Arci Empolese Valdelsa, Anpi Firenze, Libera Toscana e Unicoop Firenze

http://www.peacelink.it/pace/a/39633.html

http://www.peacelink.it/tools/author.php?u=437

Seconda festa dell'Associazione Arci Ponti di Memoria: "La città dei Narratori- La Liberazione va in collina"

18 - 19 aprile 2014 - Certaldo (Firenze)
Fattoria Bacio - www.fattoriabacio.com
"La città dei narratori- La Liberazione va in collina"
Seconda festa dell'Associazione Arci Ponti di Memoria

Con il sostegno di Regione Toscana, Arci nazionale, Arci Empolese Valdelsa, Anpi Firenze, Libera Toscana e Unicoop Firenze.
-----------------------------------------------

Pasqua 2014 di Liberazione con l'associazione Arci Ponti di memoria

18 e 19 aprile 2014 si svolgerà la seconda festa dell'associazione Arci Ponti di memoria 2014.
Abbiamo scelto la Toscana, in particolare una splendida villa nel cuore della valle del Chianti, per offrire ad artisti, ai nostri soci, ai simpatizzanti, agli spettatori di ritrovarsi a metà strada da Nord e Sud per progettare il futuro della memoria.
Per due giorni teatro, musica, reading, narrazioni, presentazione di libri con i principali interpreti dell'impegno civile.
Si potrà' soggiornare con 70 euro al giorno la camera doppia e mangiare a venticinque euro per i residenti.
Servizio di catering con vino, birra e panini per gli spettatori.
Per prenotazioni:
info@danielebiacchessi.it

Associazione Arci Ponti di Memoria...Resistenza, Memoria e Pace

-------------------------------
PROGRAMMA

18 aprile dalle 21

- Daniele Biacchessi e Massimo Priviero in "1914 - 1918. La guerra degli ultimi. Diario di un alpino" teatro canzone

- Cisco acustic live set

19 aprile dalle 14,00
- Assemblea dell'associazione Arci Ponti di memoria: approvazione del bilancio e progetto sul futuro della memoria

Dalle 16,00

- Ugo Capezzali presentazione libro "Basterebbe il cielo" (Zona Edizioni) sul post terremoto all'Aquila

- Mario Avagliano presentazione libro "Di pura razza italiana. L'Italia ariana di fronte alle leggi razziali" (Baldini Castoldi Dalai editore)

- Adele Marini presentazione libro "A Milano si muore così" (Fratelli Frilli editori)

- Laura Tussi e Fabrizio Cracolici presentano i libri "Educazione e Pace, Dalla Shoah al dialogo interculturale" e "Un racconto di vita partigiana"

- Fulvia Alidori presentazione libro"Cento colpi e le sbucciature" (Florence Art Edizioni) sulla Resistenza in Toscana

- Cristina Alziati presentazione libro di poesie "Come non piangenti" (Marcos y Marcos)

- Fulvio Bella presenta i libri "Da casa a casa" e "Nel vetro incandescente del mio vivere"(Leonida)

- PierVittorio Buffa presenta il libro "Io ho visto" (Nutrimenti), il racconto dei superstiti delle stragi nazifasciste

Dalle 18,30
- Monesi Bros le radici del folk

- Scala minore napoletana in "Migra"

- Tiziana Di Masi in "Tutto falso" teatro civile

- Matteo Passante "Storie di oggi"

Dalle 20,15
- Corte dei miracoli live set folk rock

Dalle 21
- Daniele Biacchessi - Gang in "Giovanni e Nori, una storia di amore e Resistenza" teatro canzone

Dalle 22,30
Daniele Tenca- Heggy Vezzano grande blues di autore

Dalle 23,15
- Yo Yo Mundi

Dalle 24,15 alle 02,00
- Niutaun, tributo ai Ramones

- Guacamaya, con Joe Strummer nel cuore

Sono disponibili pochissime camere. Se intendete soggiornare, inviate subito il bonifico con la cifra relativa ai giorni che volete restare alla Fattoria Bacio

ASSOCIAZIONE PONTI DI MEMORIA
CARIPARMA MILANO AGENZIA 42
IBAN IT62I0623009798000063463191

Note:
su ILDIALOGO.org:
http://www.ildialogo.org/cEv.php?f=http://www.ildialogo.org/appuntamenti/indice_1391014604.htm

Per maggiori informazioni:
Fabrizio Cracolici
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lettera al Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani

    Richiesta di fermo batteria 12 cokeria ILVA per mancata messa a norma

    E' stato autorizzato uno scenario emissivo (6 milioni di tonnellate annue di acciaio) a cui corrisponde un rischio cancerogeno inaccettabile. Tutto ciò è acclarato dalla nuova VDS (Valutazione Danno Sanitario) sarà segnalato alla Procura della Repubblica
    15 giugno 2021 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Laboratorio di scrittura
    Occorre appoggiare questa inchiesta e farne una bandiera di onestà e di trasparenza

    Dai veleni dell'Ilva al puzzo dell'inchiesta di Potenza

    Che l'Ilva inquinasse lo si sapeva. Ma qui si arriva a un livello di manipolazione delle istituzioni inusitato. Un sistema di potere occulto - con manovre bipartisan - ha tentato di fermare a Taranto l'intransigenza della magistratura prima dall'esterno e poi dall'interno.
    15 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Produzione ILVA a Taranto

    Anche 6 milioni di tonnellate di acciaio sono troppe

    E adesso come faranno ad autorizzare 8 milioni di tonnellate/anno se già 6 mettono a rischio la salute della popolazione? Arpa Puglia, Aress e Asl fanno i calcoli ed emerge ciò che era ovvio. La VIIAS del 2019 aveva dato rischio sanitario inaccettabile a 4,7 milioni di tonnellate/anno di acciaio.
    20 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Ilva, a Taranto pure lo Stato si è liquefatto

    Ma i soldi del recovery Plan non potrebbero risarcire Taranto dandole un futuro pulito?

    Dopo la sentenza di primo grado che ha condannato i Riva per disastro ambientale e disposto la confisca degli impianti, ed ecco emergere un’impressionante continuità di pratiche illegali finalizzate ad ammorbidire l’azione della magistratura.
    11 giugno 2021 - Gad Lerner
  • Ecologia
    Il fervido cattolicesimo dei Riva

    Inquinavano e credevano in Dio

    E' crollato definitivamente il sistema di potere che veniva benedetto e celebrato a Pasqua e Natale in fabbrica, con generose donazioni dai Riva all'ex arcivescovo di Taranto monsignor Benigno Papa.
    11 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)