corteo

TARANTO: Bibliopride 2014 sceglie la biblioteca “Marco Motolese” “ESPERIENZE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ATTRAVERSO BIBLIOTECHE E CENTRI DI DOCUMENTAZIONE E RUOLO DELLE FONTI DI INFORMAZIONE NEL DIRITTO AMBIENTALE”

11 ottobre 2014
ore 16:00

DOPO IL SUCCESSO DELLE PRIME DUE EDIZIONI SVOLTESI A NAPOLI NEL 2012 E A FIRENZE NEL 2013, L’AIB (ASSOCIAZIONE ITALIANA BIBLIOTECHE) PROMUOVE LA TERZA GIORNATA NAZIONALE DELLE BIBLIOTECHE IN PUGLIA, FOCALIZZANDOLA IN DIVERSE CITTÀ SCELTE COME SIMBOLI DEL VALORE SOCIALE DELLA BIBLIOTECA.

EVENTO CLOU DEL PROGRAMMA, CON IL QUALE PRENDERANNO IL VIA LE MANIFESTAZIONI, SARÀ IL CONVEGNO NAZIONALE “LE ECO-BIBLIOTECHE: L’APPORTO DELLE BIBLIOTECHE ALLA TUTELA ATTIVA E AL RISANAMENTO DELL’AMBIENTE. BUONE PRATICHE E PROBLEMATICHE”, CHE SI SVOLGERÀ SABATO PROSSIMO, 11 OTTOBRE, PRESSO LA BIBLIOTECA “MARCO MOTOLESE”, UN INCONTRO NAZIONALE FRA LE BIBLIOTECHE ITALIANE ATTIVE SUL FRONTE DELL’AMBIENTE IMPEGNANDO IN MODO PARTICOLARE LA RETE BIBLIOTECARIA DI CUI È CAPOFILA L’ISPRA DI ROMA. I LAVORI, INTRODOTTI E COORDINATI DALLA GIORNALISTA VALENTINA PETRINI, SARANNO APERTI DAI SALUTI DEL SINDACO IPPAZIO STEFANO E DI VINCENZO BAIO, ASSESSORE ALL’AMBIENTE COMUNE DI TARANTO, CLAUDIO FABRIZIO, DIRETTORE BIBLIOTECA COMUNALE “PIETRO ACCLAVIO” E ANGELA BARBANENTE, VICEPRESIDENTE REGIONE PUGLIA, MICHELE PELILLO DEPUTATO ALLA CAMERA. ANNA LAURA SASO, DELL’ISPRA, RELAZIONERÀ SU “L’ESPERIENZA DELLE BIBLIOTECHE E DEI CENTRI DOCUMENTAZIONE AMBIENTALE DELLA RETE ISPRA-ARPA-APPA”, CARMEN GALLUZZO, LA RESPONSABILE BIBLIOTECA “MARCO MOTOLESE”, SU “UNA BIBLIOTECA DI FRONTIERA NEL QUARTIERE TAMBURI”, PINUCCIA MONTANARI, DELL’UNIVERSITÀ DI MODENA E REGGIO EMILIA, SU “ESPERIENZE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ATTRAVERSO BIBLIOTECHE E CENTRI DI DOCUMENTAZIONE E RUOLO DELLE FONTI DI INFORMAZIONE NEL DIRITTO AMBIENTALE” UNA TESTIMONIANZA, MARINO RUZZENENTI DELLA FONDAZIONE L. MICHELETTI SU “GLI ARCHIVI AMBIENTALI PRESSO LA FONDAZIONE LUIGI MICHELETTI DI BRESCIA” E, INFINE, WALDEMARO MORGESE, PRESIDENTE AIB PUGLIA, SU “LA BIBLIOTECONOMIA SOCIALE DECLINATA COME WELFARE AMBIENTALE”. A SEGUIRE SI TERRANNO GLI INTERVENTI PROGRAMMATI E IL DIBATTITO CUI PARTECIPERANNO ANCHE GLI SCRITTORI PUGLIESI SERGIO PARGOLETTI, DANIELA SPERA, DON ANTONIO PANICO,ETTORE RASCHILLÀ, TONIO ATTINO, ANGELO DI LEO, MICHELE TURSI, ROBERTO NISTRI.
http://www.jotv.tv/taranto-bibliopride-2014-sceglie-la-biblioteca-marco-motolese/

Per maggiori informazioni:
Carmen Motolese
349 503 5488
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Pace

    Law and Order: dallo schiavismo ai giorni nostri

    Un'excursus storico che traccia l'inizio e l'evoluzione di violenza e razzismo nelle forze dell'ordine americane
    15 luglio 2020 - Khalil Gibran Muhammad
  • Ecologia

    5G e anti 5G

    Due docenti universitari rispondono ad alcune domande
    15 luglio 2020 - Mathieu Tamigniau
  • Ecologia
    Lo scorso 4 luglio ha provocato fortissime proteste dei cittadini di Taranto

    ArcelorMittal: dopo nube polveri, sospeso responsabile impianto

    Dopo la sospensione, sarebbe anche scattato il licenziamento del responsabile. Il tutto è da mettere in relazione con quanto accaduto il 4 luglio che ha spinto la Procura di Taranto ad aprire un’inchiesta, al momento senza indagati.
    14 luglio 2020 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Editoriale
    Quello che vedete è il piedino di una bimba di quattro anni del quartiere Tamburi di Taranto

    Quando i piedini di una bambina fanno notizia

    La mamma ha lavato la casa domenica alle 22.30 e ieri alle 13.30 - con il vento che proviene dalla zona ILVA - le polveri sono di nuovo entrate in casa. La bambina di sei mesi si stava leccando le mani e la mamma l'ha subito lavata per paura della contaminazione
    14 luglio 2020 - Alessandro Marescotti
  • Cittadinanza
    Educazione alla cittadinanza attiva, seminario online il 15 luglio alle ore 21

    Le competenze chiave per diventare cittadini attivi

    Nel seminario online Daniele Marescotti illustrerà il suo libro "A scuola di cittadinanza attiva". Si parlerà di educazione alla cittadinanza globale, europea, scientifica, digitale ed economica, in rapporto con l'educazione al volontariato e alla legalità.
    13 luglio 2020 - Redazione PeaceLink
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)