seminario

Il ruolo della prospettiva storica per il rilancio della molluschicoltura tarantina

18 giugno 2015
ore 18:00

Giovedì 18 alle 18.00, presso il convento di san Pasquale, si terrà un incontro con Giuseppe PORTACCI – Tecnico in Biologia del Mare dell’IAMC CNR UOS A Cerruti di Taranto sul tema:
RUOLO DELLA PROSPETTIVA STORICA PER IL RILANCIO DELLA MOLLUSCHICOLTURA TARANTINA
L’intervento analizzerà alcune vicende produttive della molluschicoltura Tarantina succedutesi nel corso della Grande Guerra e durante l’ultimo decennio degli anni 2000. Fissare un punto di vista inedito della storia cittadina, non più “industriocentrico” ma “maricolturoscentrico”costituisce l’obiettivo principale della presentazione che cercherà, attraverso le vicende storiche, di trarre tutte le indicazioni utili possibili per rimediare ai disastri attuali. In definitiva l’intervento si concentrerà:
- Generalità delle attività molluschicole tarantine;
- Molluschicoltura da pilastro a comprimaria:
o Caso 1 Il disastro ambientale della Grande Guerra;
o Caso 2 Gestione anarchica delle risorse degli anni 2000;
- Utilità e proposte
Si tratta della prosecuzione del percorso di coworking iniziato da Peacelink un mese fa.

Per maggiori informazioni:
Fulvia Gravame
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Cultura
    Giorno della Memoria

    Fare poesia dopo Auschwitz

    Primo Levi disse: “Io credo che si possa fare poesia dopo Auschwitz, ma non si possa fare poesia dimenticando Auschwitz. Una poesia oggi di tipo decadente, di tipo intimistico, di tipo sentimentale, non è che sia proibita, però suona stonata".
    27 gennaio 2022 - Franca Sartoni
  • Latina
    Honduras

    Bertha Zúniga “Le trasformazioni devono venire dai popoli”

    Copinh chiede al nuovo governo di creare le basi per il cambiamento
    e si manterrà vigile
    27 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
  • Cultura
    Da "L’anima e la notte, della poesia ed altri versi"

    Canzone per un bambino zingaro

    Dale Zaccaria continua la sua ricerca letteraria con la poesia e la prosa, scrivendo racconti e fiabe, in sinergia con altri artisti e generi come la pittura, la danza, la musica, il teatro e il video.
    25 gennaio 2022 - Redazione PeaceLink
  • Cultura
    Recensione

    Il miracolo della corda

    Una storia che non si può narrare tanto facilmente. Ma Monica, la figlia di Elvio Alessandri, riesce nel suo intento fino ad arrivare a scrivere un libello narrativo e riflessivo sulla Resistenza partigiana dei suoi cari.
    21 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Latina
    Honduras

    “Nessuno che abbia provato il dolore del popolo può unirsi a dei dittatori”

    Xiomara Castro invoca la difesa del risultato espresso dai cittadini nelle urne
    25 gennaio 2022 - Giorgio Trucchi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)