incontro

Venticinque anni senza Ilaria

20 marzo 2019
ore 17:30 (Durata: 2 ore)

Mercoledì 20 marzo 2019 la Biblioteca Internazionale Ilaria Alpi ricorderà la giornalista di cui porta orgogliosamente il nome nel venticinquesimo anniversario della sua tragica scomparsa.

Il 20 marzo del 1994 Ilaria Alpi e l’operatore televisivo Miran Hrovatin venivano brutalmente assassinati a Mogadiscio, in Somalia. Già venticinque anni sono passati da quella tragica esecuzione e ancora manca all’appello quella verità che per Ilaria era ragione del proprio lavoro e della propria vita.

Nel decimo anno dall’inaugurazione della nostra biblioteca e nei mesi in cui si sta decidendo sull’archiviazione definitiva del caso, vogliamo ricordare Ilaria e Miran nel corso di una giornata speciale dedicata al giornalismo d’inchiesta e alla ricerca della verità.

Dalla mattina di mercoledì 20 marzo i lettori potranno trovare in esposizione una ricca selezione di libri e DVD riguardanti Ilaria Alpi e il tema del mondo dell’informazione e del giornalismo.

Alle ore 10.00 presso la Sala Salsi della Biblioteca verrà proiettato un film dedicato a Ilaria Alpi, mentre il pomeriggio sarà dedicato all’incontro con il giornalista Flavio Fusi, collega RAI di Ilaria nonché prima persona ad aver annunciato la notizia della sua tragica scomparsa.

Alle 17.30 Il giornalista ricorderà la figura di Ilaria Alpi nel corso della presentazione del libro “Cronache infedeli”, racconto di 30 anni di esperienze come corrispondente e inviato nei principali fronti internazionali di crisi.

L’ingresso a tutti gli appuntamenti è libero.

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Latina
    Honduras

    Miriam Miranda: “Affrontiamo persone potenti, ma non smetteremo mai di lottare”

    Due mesi dalla sparizione forzata di Snaider, Milton, Suami, Gerardo e Junior
    23 settembre 2020 - Giorgio Trucchi
  • Kimbau
    Intervista sulla solidarietà al tempo della pandemia

    Chiara Castellani: "Pensare al proprio prossimo"

    "O si entra in questa dimensione di voler pensare agli altri e ciascuno di noi entra in questa prospettiva anche di globalizzazione della solidarietà con gli altri, o non riusciremo a salvarci tutti assieme, in questo dovremmo imparare anche dall’Africa".
    22 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Era nato a Nova Milanese nel 1942

    E' morto Virginio Bettini

    Ha collaborato con Barry Commoner e con lui pubblicò a doppia firma "Ecologia e lotte sociali" nel 1976. Insieme andarono in Vietnam per denunciare i disastri causati dalla diossina lanciata dagli USA nella guerra chimica. E' stato europarlamentare verde.
    21 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Disarmo
    Una novità che invita gli attuali governi ad una svolta

    Invito ad aderire al Trattato delle Nazioni Unite sulla proibizione delle armi nucleari

    Cinquantasei ex presidenti, primi ministri, ministri degli esteri e ministri della difesa di 20 stati membri della NATO, nonché Giappone e Corea del Sud, hanno appena pubblicato una lettera aperta
    21 settembre 2020 - Tim Wright (Coordinatore ICAN)
  • Cultura
    Resa popolare su TikTok

    Jerusalema

    La canzone nasce come un brano gospel nelle chiese evangeliche, prima di diventare quello che comunemente definiamo tormentone
    17 settembre 2020 - Virginia Mariani
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)