evento

Economie del Mare Diaologhi sulla cultura

20 novembre 2019
ore 18:30 (Durata: 2 ore)

Giovanni De Pasquale IONIAN SEA

La Ionian Sea Service S.r.l. è una azienda che nasce nel 2011 dopo anni di esperienza nel settore nautico. Il know-how acquisito nella ventennale esperienza del service nautico da diporto e nell' organizzazione di vacanze in barca rendono la Ionian Sea un´azienda compatta ed unica nel suo genere. Serietà, passione e professionalità contraddistinguono l’unica vera società di Charter presente in Puglia. L’offerta della Ionian Sea è ampia, dalle vacanze ed escursioni in barca a vela o in catamarano, barca a motore, con e senza equipaggio, senza trascurare yacht di lusso e vacanze in caicco, con le principali basi in Puglia, nel cuore del Salento, e Grecia Ionica, tra Corfù e Lefkada. Inoltre ci occupiamo di organizzazione di eventi, escursioni, day cruiser e team building.

Carmelo Fanizza JONIAN DOLPHIN CONSERVATION

Jonian Dolphin Conservation è un'associazione di ricerca scientifica finalizzata allo studio dei cetacei del Golfo di Taranto nel Mar Ionio Settentrionale. Profondi conoscitori dell'ambiente marino nei suoi aspetti più disparati, i componenti del nostro gruppo di lavoro mettono le loro esperienze ed attitudini a disposizione della ricerca intesa nel senso più profondo del termine. L'obiettivo di tutelare i cetacei del golfo di Taranto può essere raggiunto solamente creando consapevolezza nella popolazione che i cetacei esistono ancora nel nostro mare. Tale consapevolezza può essere raggiunta solamente creando conoscenza. J.D.C. è specializzata nella gestione di progetti marini con particolare focus sullo studio dell’impatto ambientale; svolge attività di progettazione e conduzione di Marine Mammals Surveys visivi ed acustici con attrezzature e personale specializzato; ha realizzato documentari ed allestito spazi espositivi per mostre ed eventi sui temi della salvaguardia dell’ambiente marino; svolge attività di dolphin watching coinvolgendo turisti e cittadinanza a bordo delle sue BARCHE; effettua, in cooperazione con altri enti/istituti, attività di ricerca in mare, utilizzando mezzi nautici equipaggiati con ecoscandaglio, sonde multiparametriche, sistemi di ripresa video fotografica in HD, idrofoni per studi di bioacustica; conduce campagne di avvistamento e ricerca scientifica sui cetacei rivolte agli studenti delle scuole secondarie inferiori e superiori; realizza corsi professionalizzanti come Marine Mammals Observer ed operatori di Whale Watchers. L'associazione aderisce dal 2010 all'OBIS-SEAMAP, il portale interattivo della Duke University che raccoglie a livello mondiale i dati sugli avvistamenti dei cetacei. (http://seamap.env.duke.edu/ dataset/812).

I dialoghi sulla cultura sono la maniera per contrapporre la cultura del monologo a quella del dialogo aperto a tutti e propositivo che, nell'edizione attuale, diventa occasione per rilanciare il dibattito pubblico sul tema della cultura declinato nelle possibilità che sviluppi economia per Taranto e la sua provincia. Attraverso le esperienze proposte saremo in grado di conoscere le modalità operative, la ricerca fondi regionali o europei, con le figure tecniche di riferimento utili a rompere le gabbie della burocrazia e fluidificare processi utili alla conoscenza che portino al raggiungimento del found raising e della progettazione.
La Libreria Mandese, rilancia la sua funzione sociale, di mediazione e proposta culturale dando vita a questa manifestazione e rivendicando l'utilità del confronto in ambito culturale di questi incontri in libreria che dureranno per tutto il mese di novembre. Essi avranno sempre la stessa formula, ogni serata prevede uno o più ospiti che racconteranno la propria esperienza di attività produttiva legata all'economia ed alla cultura in campi differenti e sempre legati alla produttività del territorio. Alla fine dello speach si apre il dibattito per le domande e per i commenti di approfondimento.

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Taranto Sociale
    Lettera al Ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani

    Richiesta di fermo batteria 12 cokeria ILVA per mancata messa a norma

    E' stato autorizzato uno scenario emissivo (6 milioni di tonnellate annue di acciaio) a cui corrisponde un rischio cancerogeno inaccettabile. Tutto ciò è acclarato dalla nuova VDS (Valutazione Danno Sanitario) sarà segnalato alla Procura della Repubblica
    15 giugno 2021 - Comitato Cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Laboratorio di scrittura
    Occorre appoggiare questa inchiesta e farne una bandiera di onestà e di trasparenza

    Dai veleni dell'Ilva al puzzo dell'inchiesta di Potenza

    Che l'Ilva inquinasse lo si sapeva. Ma qui si arriva a un livello di manipolazione delle istituzioni inusitato. Un sistema di potere occulto - con manovre bipartisan - ha tentato di fermare a Taranto l'intransigenza della magistratura prima dall'esterno e poi dall'interno.
    15 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Produzione ILVA a Taranto

    Anche 6 milioni di tonnellate di acciaio sono troppe

    E adesso come faranno ad autorizzare 8 milioni di tonnellate/anno se già 6 mettono a rischio la salute della popolazione? Arpa Puglia, Aress e Asl fanno i calcoli ed emerge ciò che era ovvio. La VIIAS del 2019 aveva dato rischio sanitario inaccettabile a 4,7 milioni di tonnellate/anno di acciaio.
    20 maggio 2021 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Ilva, a Taranto pure lo Stato si è liquefatto

    Ma i soldi del recovery Plan non potrebbero risarcire Taranto dandole un futuro pulito?

    Dopo la sentenza di primo grado che ha condannato i Riva per disastro ambientale e disposto la confisca degli impianti, ed ecco emergere un’impressionante continuità di pratiche illegali finalizzate ad ammorbidire l’azione della magistratura.
    11 giugno 2021 - Gad Lerner
  • Ecologia
    Il fervido cattolicesimo dei Riva

    Inquinavano e credevano in Dio

    E' crollato definitivamente il sistema di potere che veniva benedetto e celebrato a Pasqua e Natale in fabbrica, con generose donazioni dai Riva all'ex arcivescovo di Taranto monsignor Benigno Papa.
    11 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)