evento

Le comunità sacrificate e la Pandemia. Con Gianni Tognoni

16 aprile 2020
ore 18:30 (Durata: 2 ore)

Le comunità sacrificate e la Pandemia: come le vulnerabilità mai sanate mettono in ginocchio i territori
Webinar con il Professor Gianni Tognoni, Epidemiologo e presidente del Tribunale permanente dei popoli.

Giovedì 16 aprile, ore 18:30
online su: https://us02web.zoom.us/j/339972219?pwd=TWVnb3N2U0syOGxwU1l5NlhlY2dKUT09

La crisi sanitaria che il nostro Paese sta affrontando ha mostrato da subito i limiti sia del nostro ecosistema sia, soprattutto e in maniera più tragica, dello stato di salute di molti territori del nostro Paese e del sistema sanitario tutto.
Sappiamo e sapevamo che esistono zone di questo Paese che sono soggette a gravi conseguenze sanitarie della devastazione ambientale: si tratta di territori in cui insiste un modello di industria pericoloso e inquinante e che rende già vulnerabile la salute delle comunità, rendendo particolarmente problematica l’eventualità dell’arrivo di un agente esterno come il virus.

Per questa ragione abbiamo scelto di affrontare pubblicamente questi temi, discutendone con studiosi ed esperti, per poter meglio fare chiarezza, diffondere informazione e rendere la cittadinanza consapevole.

In questo appuntamento il professor Gianni Tognoni, Epidemiologo e presidente del Tribunale permanente dei popoli, discuterà con i membri dei comitati territoriali tarantini e bresciani dell’impatto dell’epidemia sulle comunità che affrontano già emergenze sanitarie mai sanate.

L’appuntamento è organizzato nell’ambito del progetto “Salute e qualità della vita a Taranto” promosso dalla Fondazione ANT Italia ONLUS e realizzato con il sostegno di Fondazione CON IL SUD e Fondazione Prosolidar. Partner del progetto sono: A Sud Onlus, il Csv Taranto, la cooperativa sociale Il Ponte e l’associazione Punto d’inizio, vivere oltre il tumore.

Il webinar è inoltre inserito nella rassegna "#PillolaVerde: Prospettive ecologiche per un mondo da ricostruire".
Info su: https://bit.ly/pillolaverde

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Latina

    Crisi climatica e il rischio di difendere i beni comuni

    Rapporto di Global Witness evidenzia drammatico aumento degli attacchi mortali
    19 settembre 2021 - Giorgio Trucchi
  • Disarmo
    Il Pentagono finalmente ammette l’«orribile errore»

    Il drone americano a Kabul ha fatto una strage di civili

    Un missile americano il 29 agosto ha ucciso 10 persone innocenti. Zamarai Ahmadi, obiettivo del drone, lavorava per una organizzazione umanitaria Usa. Non trasportava esplosivo, ma «taniche d’acqua per la sua famiglia». Il generale Mark Milley aveva inizialmente definito l’attacco «giusto».
    19 settembre 2021 - Marina Catucci
  • PeaceLink
    L’obiezione di coscienza di Daniel Hale

    Italiani per Hale

    L’ex analista dell'intelligence Usa è in carcere perché ha svelato i danni collaterali dei droni. Ha detto: "Abbiamo ucciso persone che non c’entravano nulla con l’11 settembre". Alex Zanotelli aderisce a questa campagna e dice: “Daniel Hale è un eroe del nostro tempo, è un dovere sostenerlo".
    18 settembre 2021 - Redazione PeaceLink
  • Sociale
    Sul programma televisivo Forum

    Basta! Anche io ora dico la mia

    Violenze maschili contro le donne, patriarcato, femminicidi anche in vita: la testimonianza di Ilaria Di Roberto – scrittrice, artista, attivista femminista radicale, vittima di violenza e cyber bullismo – dopo le parole di Barbara Palombelli.
    19 settembre 2021 - Alessio Di Florio
  • Editoriale
    Questo video mostra l’uccisione spietata di un civile disarmato afghano

    Perché la maggioranza degli afghani ha preferito i Talebani agli occidentali?

    Il noto programma TV australiano “Four Corners”, simile a “Report” e “Presa Diretta” in Italia, ha ritrasmesso il video di un soldato australiano mentre uccide un civile afghano a sangue freddo. Si riaccende la polemica intorno alle “forze speciali” e a come vengono addestrate.
    13 settembre 2021 - Patrick Boylan
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)