Conflitti

operazione Colomba

Palestina: sassi contro volontari internazionali

Comunicato Stampa - 7 ottobre 2004
8 ottobre 2004
don Oreste Benzi (Associazione comunità Papa Giovanni XXIII)

Alle ore 13.15, ora italiana, i nostri volontari italiani della Operazione Colomba presenti a sud di Hebron, in Cisgiordania, sono stati fatti bersaglio di un lancio di pietre da parte di un gruppo di uomini incappucciati.
L'episodio si è verificato durante l'accompagnamento a casa dei bambini palestinesi, al termine dell'orario scolastico. Il luogo era il medesimo, nei pressi di un insediamento di coloni israeliani, dove una settimana fa sono stati aggrediti e feriti con catene di ferro e bastoni due volontari americani che collaborano con noi, Chris Brown e Kim Lamberty.
Al fatto hanno assistito, senza intervenire, il responsabile della sicurezza dell'insediamento israeliano di Ma'hon e una donna, ufficiale dell'esercito.
I beduini palestinesi, con cui i nostri volontari condividono la vita, sono un gruppo molto pacifico che non hanno mai creato problemi ai coloni israeliani presenti negli insediamenti vicini.
Ancora una volta deploriamo e condanniamo queste azioni che hanno come obiettivo di impedire ai volontari internazionali di accompagnare e proteggere i bambini , durante il tragitto per andare a scuola.
Chiediamo alle autorità civili e militari israeliani di prendere solleciti provvedimenti per garantire legalità e sicurezza ai bambini palestinesi, ai nostri volontari e a quanti collaborano con noi.

Note: http://www.operazionecolomba.org
operazione.colomba@apg23.org

Articoli correlati

  • Per il popolo palestinese chiediamo la revoca del Memorandum di cooperazione militare Italia-Israele
    Disarmo
    Israele diventava così un partner strategico

    Per il popolo palestinese chiediamo la revoca del Memorandum di cooperazione militare Italia-Israele

    Si incoraggiano le rispettive industrie per la ricerca, lo sviluppo e la produzione nel settore militare
    19 maggio 2021 - Rossana De Simone
  • La Palestina deve vivere
    Palestina
    Di chi sono le responsabilità?

    La Palestina deve vivere

    Le risoluzioni ONU in merito sono sempre state disattese e l’opinione pubblica è sempre più omertosa sulla questione palestinese anche perché vige il ricatto subdolo della retorica perversa di potere vantata e perpetrata dal governo di Israele
    17 maggio 2021 - Laura Tussi
  • Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele
    Palestina
    Mosaico di Pace

    Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele

    Embargo contro Israele, un dossier a cura di BDS Italia. Con il sostegno di PeaceLink e con la collaborazione del collettivo A Foras. Israele applica un regime di apartheid nei confronti della popolazione palestinese, violandone i diritti umani e politici.
    20 marzo 2021 - Laura Tussi
  • Storia di una bambina farfalla di Gaza
    Cultura
    Recensione

    Storia di una bambina farfalla di Gaza

    I bambini ci insegnano a volare! Recensione di Laura Tussi e Fabrizio Cracolici. Libro a cura di Gianna Pasini, con illustrazioni di Fogliazza e postfazione di Wasim Dahmash. Edito da Edizioni Q
    13 dicembre 2020 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)