Sponsor etici al Comune di Roma: “il municipio Roma XII ritiri il patrocinio alla maratona della nike run4cesare”

4 mesi di ritardo sulla nomina del comitato etico sulle sponsorizzazioni
13 maggio 2005

Roma, 13 mag 05 - Oggi presso la Facoltà di Economia dell’Università Roma Tre si è tenuto un dibattito sul tema ‘Dietro al marchio: verso un codice etico di ateneo’, a cui ha preso parte Alberto Castagnola, in rappresentanza della Campagna Sponsor Etici, oltre all’Assessore al Bilancio della Regione Lazio Luigi Nieri, al Consigliere Comunale Berliri, al Pro-rettore Maria Rosaria Stabili, ad un rappresentante del Municipio Roma XI e ad un attivista della Rete Boicottaggio Coca-Cola.

Nel corso dell’incontro la Campagna Sponsor Etici ha consegnato al rappresentante del Comune di Roma un dossier, redatto dall’Osservatorio sul comportamento delle imprese, sulle violazioni dei diritti umani e dei lavoratori da parte della Nike, chiedendo il rispetto del regolamento sulle sponsorizzazioni approvato a Novembre dal Comune di Roma e di conseguenza il ritiro del patrocinio da parte del Municipio Roma XII alla Maratona Run4Cesare prevista per domenica prossima e sponsorizzata da Nike.

“In questo dossier – dichiara Alberto Castagnola – sono riportati diversi casi di abusi e di sfruttamento dei lavoratori, che la stessa Nike ha almeno in parte ammesso con il suo rapporto sulla responsabilità sociale dell’azienda pubblicato a metà Aprile”.

“Mi sembra evidente – prosegue Castagnola - che Nike non rispetti nessuno dei criteri previsti dal Regolamento comunale come presupposto necessario per sponsorizzazioni o patrocini”.

Pur prendendo atto di una maggiore attenzione da parte del Comune rispetto al consumo critico e agli aspetti di responsabilità socio-ambientale delle imprese con cui collaborare, la Campagna Sponsor Etici rileva che il Comitato etico previsto dal Regolamento, che Veltroni doveva nominare entro il 15 Gennaio, non è ancora stato nominato.

“A questo punto – conclude Castagnola - non possiamo che chiedere direttamente al Sindaco e al Presidente del Dodicesimo Municipio di valutare il dossier e di ritirare il patrocinio alla Maratona Run4Cesare, oltre a rinnovare con forza la richiesta di nomina urgente del Comitato etico, che dovrà valutare casi come questo”.

Note: Info: nodo-roma@retelilliput.org

Allegati

Articoli correlati

  • Missionari in piazza
    Alex Zanotelli
    Roma, piazza Montecitorio, 24 luglio 2019

    Missionari in piazza

    Contro l'approvazione del decreto sicurezza bis che criminalizza ulteriormente chi soccorre i migranti in mare
    23 luglio 2019
  • L'Associazione Internazionale di Amicizia e Solidarietà con i Popoli chiede aiuto
    Sociale
    Cittadinanza Attiva

    L'Associazione Internazionale di Amicizia e Solidarietà con i Popoli chiede aiuto

    L'AIASP ONLUS (Associazione Internazionale di Amicizia e Solidarietà con i Popoli), ha una lunga storia di iniziative sociali e culturali dalla parte dei popoli, dei più deboli, contro le ingiustizie e per i diritti, contro l'esclusione culturale
    17 aprile 2019 - Laura Tussi
  • “O indagate questi cinque Ministri o incriminateci per calunnia”
    Disarmo

    “O indagate questi cinque Ministri o incriminateci per calunnia”

    Un'associazione pacifista sarda denuncia, presso le Procure di Roma e di Cagliari, cinque Ministri dell'attuale Governo gialloverde. Ipotesi di reato: traffico d'armi verso l'Arabia Saudita e concorso nelle stragi commesse dai sauditi nello Yemen.
    28 febbraio 2019 - Redazione
  • L’Italia decide di non decidere chi sostenere nel conflitto venezuelano
    Pace
    Nonostante i concreti rischi di una insurrezione o di una invasione militare...

    L’Italia decide di non decidere chi sostenere nel conflitto venezuelano

    Eppure sarebbe stato possibile votare una risoluzione che esiga il pieno rispetto della legalità, sia all'interno del paese, sia sul piano internazionale. Come ha già fatto il Consiglio di Sicurezza dell'ONU, quando ha rifiutato di riconoscere l'usurpatore Guaidò (notizia taciuta dai mass media)
    14 febbraio 2019 - Patrick Boylan
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)