CyberCultura

Alky, convertire eseguibili Windows per Linux e Mac

Tra qualche tempo non bisognerà più aspettare per vedere il porting di un videogioco o di un'applicazione funzionante su Windows anche per Linux e MacOSX.
16 giugno 2006
Matteo Campofiorito

Alking... blurring the lines

Grazie ad Alky sarà possibile effettuare una conversione automatica di un eseguibile in un binario per il pinguino e per la mela. Non ci sarà neppure bisogno di accedere al codice sorgente delle applicazioni che verranno convertite esclusivamente a livello binario.
A differenza di Wine, non ci sarà bisogno di installare nulla su un sistema Linux per eseguire un binario convertito da Alky.
Al momento il team di sviluppo dichiara di aver ottenuto buoni risultati nella realizzazione di un layer di conversione binaria per MacOSX. La strada sembra invece più lunga per ottenere gli stessi risultati su Gnu/Linux anche perchè al progetto Alky sembrano mancare programmatori che abbiano la necessaria abilità nella programmazione C e Python sul pinguino.
Nulla è stato rilasciato pubblicamente ma quello che già si sa è che Alky sarà coperto dalla LGPL.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.10 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)