multinazionali

23 Articoli
  • Bye Amazon
    Un modo insolito per festeggiare i diritti dei lavoratori

    Bye Amazon

    Vale la pena abbandonare un posto di lavoro pagato un milione di dollari? In certe occasioni, pare proprio di sì!
    7 maggio 2020 - Tim Bray
  • Amazzonia brasiliana: sono in tanti a volerla distruggere
    Tra i responsabili bancada ruralista e le multinazionali minerarie

    Amazzonia brasiliana: sono in tanti a volerla distruggere

    Nella devastazione del polmone verde del mondo Bolsonaro è in buona compagnia e difenderla sembra un’impresa sempre più difficile
    9 settembre 2019 - David Lifodi
  • Il Tisa incombe sull’America latina
    Lanciata la Campaña Latinoamericana por el Derecho a la Educación affinché i negoziati siano trasparenti

    Il Tisa incombe sull’America latina

    A forte rischio i diritti sociali, culturali, ambientali e lavorativi
    22 agosto 2016 - David Lifodi
  • Il barbiere zoppo: 1969, una ragazza e la scoperta della Resistenza
    Recensione al Romanzo di Gino Marchitelli:

    Il barbiere zoppo: 1969, una ragazza e la scoperta della Resistenza

    Progetto Crowdfounding - Infinito Edizioni
    2 luglio 2015 - Laura Tussi
  • Un gruppo di indios incontattato nel Parco Nazionale del Manu, in Perù, è stato fotografato in una zona turistica.

    Amazzonia : una tribù che aveva scelto di rimanere isolata

    Survival International di Lima ha pubblicato alcune foto di una famigliola composta da adulti e bambini, seminudi, sulle rive di un fiume. Sono i Mashco Piro una delle ultime 15 tribù che vivono isolate dal resto del mondo, come altre 67 tribù, oltre il confine, nell'Amazzonia brasiliana.
    2 febbraio 2012 - Ernesto Celestini
  • Filippine

    Ucciso padre Fausto Tentorio

    Si batteva contro le multinazionali del settore minerario in difesa degli indigeni
    17 ottobre 2011 - Alessandro Marescotti
  • Documentario inchiesta mercoledì 5 agosto 2009 alle 23,40 su RAITRE

    Come inventare le malattie per fare profitti

    Con la complicità dei media viene diffusa l’implacabile forza d’urto del marketing, in grado di diffondere la paura per malattie inesistenti o semplicemente la paura di invecchiare. In inglese si chiama DISEASE MONGERING, che si potrebbe tradurre “commercializzazione delle malattie”.
    3 agosto 2009
  • FONTAMARA GIAPPONESE - Una storia sempre universale
    L'oro blu giapponese

    FONTAMARA GIAPPONESE - Una storia sempre universale

    LE FORESTE GIAPPONESI SONO MINACCIATE DALLE AZIENDE STRANIERE SENZA SCRUPOLI IN CERCA DI RISORSE IDRICHE
    Yukari Saito
  • Multinazionali europee giudicate dal Tribunale Permanente dei Popoli: l’America Latina chiede giustizia.

    3 giugno 2008 - Alessia Marucci
  • Gestione idrica lucana, l'ipoteca di Acqua Spa

    Gestione idrica lucana, l'ipoteca di Acqua Spa

    Dopo le acque minerali del Vulture, passate per poche migliaia di euro alla Coca Cola, anche l'acqua dei nostri rubinetti rischia di finire, attraverso le SpA, alle multinazionali
    1 maggio 2008 - Movimento NoScorie Trisaia
  • I «padroncini», alla fine della catena
    L'Italia è in mano ai «padroncini» dell'autotrasporto

    I «padroncini», alla fine della catena

    Stretti da gasolio, autostrade e manutenzioni obbligate i camionisti sono il terminale dei veri padroni, multinazionali potenti del traffico di merci. Ma ci arriveranno mai, il ministro Di Pietro e i suoi sodali, a capire una cosa simile?
    13 dicembre 2007 - Guido Viale
  • I giganti biotecnologici alla conquista della terra

    Per le multinazionali il transgenico occupa 100milioni di ettari arabili su1,4 miliardi. Sono solo sei i paesi che coltivano quattrotipi di semi gm, maguadagnano terreno percontaminazione. Laquestione è geopolitica: gli Usa non convinconoEuropa, Russia e Cina
    25 luglio 2007 - Giorgio Salvetti
  • L’Amazzonia avvelenata dal silenzio

    8 luglio 2007 - Lùcio Flàvio Pinto
  • Incontro a Bologna

    L'oro che non luccica

    12 maggio 2007 - Amnesty Bologna
  • Bolivia: la storica vittoria della nazionalizzazione

    Alla scadenza del termine ultimo, le 10 compagnie straniere degli idrocarburi operanti in Bolivia accettano le condizioni economiche richieste dal governo di Evo Morales.
    1 novembre 2006 - Diego Brugnoni
  • l'opinione

    Grandi manovre petrolifere per il bottino di guerra in Iraq

    18 giugno 2006 - Fabio Alberti
  • Posta elettronica spiata e repressione

    Privacy, il caso Yahoo! divide i "guardiani" dei diritti

    Polemiche dopo la vicenda del dissidente cinese condannato a dieci anni. In Italia le proteste più dure, ma Amnesty frena
    25 settembre 2005 - Riccardo Staglianò
  • Argentina, Terzo Incontro delle Comunità colpite dall’Industria Mineraria in Argentina

    21 agosto 2005 - Gustavo Manuel Macayo
  • Comunicato stampa

    La campagna psichiatrica cavalca il dramma famigliare.

    Ed è allarme depressione post partum con il caso della madre di Lecco, ma è sconcertante osservare come le più svariate chiavi di lettura tentino di spiegare razionalmente il gesto omicida di una madre verso il proprio figlio.
    1 giugno 2005
  • Se la democrazia dei consumatori e degli azionisti si rivela agli atti pratici una farsa, chi puo' contrastare il potere dominante delle Corporation?

    Che fare adesso delle Corporation?

    Nelle conclusioni del suo libro, The Corporation, Bakan traccia un percorso per aiutarci a rivedere lucidamente cio' che e' ancora possibile fare con le grandi multinazionali.
    13 aprile 2005 - Joel Bakan
  • "Worst 2005", le 10 peggiori corporations dell'anno

    Gli Oscar di Multinational Monitor: dalla Coca Cola alla Dow Chemical, le multinazionali che più di tutte hanno danneggiato diritti, democrazia, ambiente e comunità umane e animali
    28 gennaio 2005 - Guy Fawkes
  • "L'inganno a tavola"
    Biotecnologie

    "L'inganno a tavola"

    Questa è la prefazione di Vandana Shiva: "Sono molto lieta di presentare al pubblico italiano questo libro che, sono convinta, avra' un ruolo fondamentale nel favorire la transizione dai "semi dell'inganno" ai "semi della liberta'", liberta' per gli agricoltori, liberta' per i consumatori, liberta' per gli scienziati e liberta' per tutte le specie viventi".


    25 aprile 2004 - Jeffrey M. Smith
  • Honduras

    La realtà invisibile del popolo honduregno

    Honduras con gli stivali militari dell’Impero e il neoliberalismo
    19 aprile 2004 - Filippo Pallotta

PeaceLink News

Archivio pubblico

Dal sito

  • Ecologia
    L'ILVA non garantisce "adeguate prospettive di redditività" come lo Statuto CDP richiede

    Soldi dei risparmiatori postali a rischio se usati per proseguire la produzione dell'ILVA

    Il ministro Patuanelli (M5S) ha dichiarato che l'ingresso dello Stato nella ex Ilva con CDP (Cassa Depositi e Prestiti) è considerato "quasi inevitabile". La Cassa Depositi e Prestiti raccoglie i risparmi di milioni di italiani. E il suo Statuto non consente l'operazione di Patuanelli
    6 giugno 2020 - Alessandro Marescotti
  • Cultura
    5 giugno Giornata Mondiale dell'Ambiente

    Nel 1995 Michael Jackson scrisse Earth Song, canzone di denuncia dalla bellezza ipnotica

    Le ferite della Terra trovano musica e parole. Chi non conosce Earth Song la ascolti prima di vederne il video o le riprese del concerto live in cui Jackson trovò anche il modo di onorare gli studenti di Piazza Tienanmen
    5 giugno 2020 - Lidia Giannotti
  • Pace
    E' accaduto a Buffalo, negli Stati Uniti, durante le proteste per la morte di Gerge Floyd

    L'indifferenza in un video impressionante

    Spintonato da alcuni poliziotti, un anziano di 75 anni cade all'indietro sbattendo la nuca. Riverso per terra, sanguinante e privo di sensi non viene soccorso dai poliziotti che lo hanno fatto cadere per terra. Emerge l'indifferenza alla vita
    6 giugno 2020 - Redazione PeaceLink
  • Pace
    Manifestazioni di protesta e disobbedienza civile contro il presidente Trump dopo l'assassinio

    George Floyd: il razzismo ha radici lontane

    Il razzismo è la negazione dell’altro da sé e la conseguente volontà di distruzione. Il colore della pelle, il genere, l’opinione politica, l’appartenenza a una determinata religione e la pratica di una specifica fede sono tutte cause di discriminazione che possono sfociare nell'intolleranza
    6 giugno 2020 - Laura Tussi
  • Ecologia
    Un intervento statale di salvataggio brucerebbe risorse importanti per rilanciare l'occupazione

    Salvare l'ILVA toglierebbe posti di lavoro e rinvierebbe solo di qualche mese la sua fine

    Un governo disposto a nazionalizzare e a pagare 100 milioni di euro di perdite mensili pur di salvare l'ILVA, di fatto toglierebbe posti di lavoro, non li salverebbe. Infatti con 100 milioni di euro si darebbe un reddito a molte più persone di quante sono occupate in questa azienda decotta
    6 giugno 2020 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)