Disarmo

RSS logo

Mailing-list Disarmo

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Disarmo

...

Articoli correlati

  • Diossine, pesce di laguna più pericoloso del Petrolchimico

    Diossine, pesce di laguna più pericoloso del Petrolchimico

    La Diossina è un prodotto della combustione. È quasi certo sia cancerogena. Assunta con gli alimenti, rimane nella parte grassa del corpo. I risultati di uno studio condotto da un gruppo di ricercatori di Marghera sul sangue dei veneziani. I consumatori di prodotti ittici risultano contaminati in modo maggiore rispetto ai lavoratori della chimica. Il Dott. Raccanelli ha già scritto alla Regione Veneto per sollecitare un'indagine più ampia sui livelli ematici dei veneziani.
    18 marzo 2008 - Roberta Brunetti
  • Inceneritori nella provincia di Venezia: "Massiccio inquinamento da sostanze diossino-simili e significativo eccesso di rischio di sarcoma"
    Tutto quello che non si dice degli inceneritori

    Inceneritori nella provincia di Venezia: "Massiccio inquinamento da sostanze diossino-simili e significativo eccesso di rischio di sarcoma"

    Alleghiamo uno studio epidemilogico in PDF e riportiamo qui di seguito le conclusioni della ricerca.
    26 gennaio 2008 - Alessandro Marescotti
  • Morto di tumore, Sirma condannata
    Risarciti i familiari di un operaio deceduto per un mesotelioma contratto in fabbrica

    Morto di tumore, Sirma condannata

    Da una parte la soddisfazione per una sentenza per certi versi sorprendente: Sirma spa viene riconosciuta responsabile della morte di un suo dipendente. Dall’altra, la perplessità per un risarcimento di entità modesta, che attesta una «invalidità temporanea» per chi, in realtà, è deceduto dopo una breve e terribile malattia.
    23 gennaio 2008 - Gianluca Codognato
  • Delta avvelenato dal piombo
    Arpav: dati preoccupanti Partono nuove verifiche

    Delta avvelenato dal piombo

    «Le analisi sui campioni d'acqua prelevati nelle zone di caccia del delta del Po hanno evidenziato valori altissimi. Siamo preoccupati e la settimana prossima rifaremo cn i ns tecnici altri campionamenti nelle stesse zone»
    17 gennaio 2008

Niente piu' sottomarini nucleari a Venezia

Il prefetto annuncia che a Venezia non possono piu' attraccare unita' navali a propulsione nucleare
6 dicembre 2000 - -
Fonte: La Repubblica - 06 dicembre 2000

Sommergibili nucleari, Venezia è tabù

VENEZIA - La laguna di Venezia è diventata off-limits per navi e sommergibili militari a propulsione nucleare.

Lo hanno annunciato ieri i quattro consiglieri comunali dei Verdi e di Rifondazione, che a settembre avevano chiesto inutilmente di conoscere il piano di emergenza in caso di incidenti. Un problema che accomuna dodici porti italiani, da Taranto a Genova.

L'allora prefetto Vincenzo Barbati aveva risposto che l'area portuale di Venezia, intesa come laguna fino alle bocche di porto, non era interessata alla sosta di unità navali nucleari.

Ma aveva giocato sul fatto che tali unità si ancoravano in mare, a poche miglia dal Lido.

Il suo successore, Giuseppe Leuzzi, ha invece scritto ai quattro consiglieri per informarli che "la città di Venezia non è più riportata tra quelle ove è consentita la sosta di unità navali a propulsione nuclerare" e che si sta provvedendo alla distruzione dell'ormai superfluo piano di emergenza.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)