Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Processo amianto a Taranto, finalmente condannati i responsabili

La sentenza oggi al tribunale di Taranto
23 maggio 2014
Alessandro Marescotti

la lettura della sentenza

La magistratura ha affermato il principio di legalita' in fabbrica.

Vincono le ragioni delle tante vittime. Perdono gli inquinatori e i loro complici.

Questo processo e' stato disertato da chi aveva e ha responsabilita' politico-istituzionali. A testimoniare solidarieta' e ad assistere alle fasi del processo nelle aule di tribunale e' rimasto solo un tenace gruppo di cittadini attivi.

Troppa distrazione della politica abbiamo visto in questa vicenda, come se tutto cio' non avesse riguardato la storia e il dolore di una citta' e dei suoi lavoratori, vittime dell'amianto, delle omissioni e dell'incuria.

Siamo alla vigilia del grande processo all'Ilva e questa sentenza da' ragione a quanti da tempo chiedono verita' e giustizia per Taranto.

Questa e' una sentenza che afferma le supreme ragioni della difesa della salute, e noi la gridiamo a tutti gli ignavi che ancora oggi si voltando dall'altra parte.

Alessandro Marescotti
Presidente di PeaceLink
www.peacelink.it

Prossimi appuntamenti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.16 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)