Ecologia

Lista Ecologia

Archivio pubblico

Ilva: ancora emissioni non convogliate sulla città di Taranto

La denuncia di Peacelink a seguito delle emissioni dello stabilimento siderurgico
1 giugno 2015

emissioni ilva taranto

Di seguito la segnalazione inviata, con documentazione fotografica, al Comune di Taranto, Procura della Repubblica di Taranto, Carabinieri Noe di Lecce, Arpa Puglia.

Vi segnaliamo che il 31 maggio 2015 dalle ore 21 alle ore 22 circa, lo stabilimento Ilva di Taranto ha emesso in aria vistose emissioni non convogliate di polveri e fumi presumibilmente, analizzate le fotografie in allegato, provenienti dall'area COKERIA/GRF.

A causa della quasi totale assenza di vento queste emissioni hanno stazionato in aria persistendo nel cielo della città per diverse ore, sino all'alba del giorno successivo, dove con altre fotografie abbiamo documentato gli effetti conseguenti.

Ci chiediamo se ancora oggi sia concesso allo stabilimento Ilva di Taranto di eseguire pratiche, probabilmente illecite, che provocano questo tipo di emissioni sicuramente non benefiche per la salute dei tarantini e dei lavoratori dello stabilimento.

Per Peacelink, Luciano Manna

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.19 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)