Pace

Lista Pace

Archivio pubblico

8 Marzo 2015 - Libri per la Pace, in preparazione del Giorno della Donna

Laura Tussi5 marzo 2015

8 Marzo 2015 - Libri per la Pace, in preparazione del Giorno della Donna

Preparazione dell'8 marzo

Festa della donna

 

 

Manifesti raccontano...

 

le molte vie per chiudere con la

guerra

... e per promuovere dialoghi di pace!

 

sabato 7 marzo

Ore

17.00- 20.00: Casa delle Associazioni - via Marsala, 8 Milano

 

Vittorio Pallotti

(co-fondatore del CDMPI – Centro di Documentazione del

Manifesto Pacifista Internazionale) presenta il libro: "Manifesti

raccontano... le molte vie per chiudere con la guerra", da lui curato

con Francesco Pugliese.

Pallotti è obiettore di coscienza alle spese

militari per la difesa popolare nonviolenta (www.osmdpn.it)

In

abbinamento sinergico, alla vigilia dell'8 marzo, a sottolineare il

contributo delle donne alla lotta per liberare l'umanità dalla guerra,

Laura Tussi, presenterà "Il Dialogo per la pace. Pedagogia della

Resistenza contro ogni razzismo", scritto con Fabrizio Cracolici.

Il

libro richiama ad un impegno che sta maturando in ambienti ANPI per

attualizzare e realizzare il monito del Partigiano, Deportato e Padre

Costituente dell’ONU Stéphane Hessel :”La nonviolenza è il cammino che

dobbiamo imparare a percorrere”.

 

 

Ingresso libero

Per informazioni:

brigitteballadares@yahoo.it

 

Organizza: TERRA NUESTRA DONNE IMMIGRATE -

con la collaborazione di Kronos e Lega Obiettori di coscienza

Articoli correlati

  • Il dialogo è accoglienza
    Pace
    La relazione comunicativa e il rapporto interpersonale come risorsa per l’umanità

    Il dialogo è accoglienza

    Nel termine dialogo, il prefisso 'dia' suggerisce l’atto dell’attraversare. Si tratta di andare oltre le parole, le apparenze, superando gli ostacoli posti da lui, da me, dall’esterno. 
    11 settembre 2020 - Laura Tussi
  • Le dieci ragioni del nostro NO in difesa della Costituzione
    Sociale
    Referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari del 20 e 21 settembre

    Le dieci ragioni del nostro NO in difesa della Costituzione

    Non crediamo nei finti risparmi che nascondono gli enormi sprechi della spesa militare e del finanziamento delle milizie libiche per deportare migranti
    7 settembre 2020
  • Il taglio dei parlamentari: un vulnus per la democrazia
    Sociale
    Nel linguaggio giuridico un "vulnus" è l'offesa di un diritto

    Il taglio dei parlamentari: un vulnus per la democrazia

    Occorre domandarsi se un risparmio di spesa incerto, e scarsamente incidente sui costi della politica, costituisca un vantaggio tanto significativo da giustificare gli effetti distorsivi che la riforma rischia di determinare sulla democrazia, sulla rappresentanza politica e sul pluralismo.
    5 settembre 2020 - Area democratica per la giustizia
  • Referendum costituzionale in materia di riduzione del numero dei parlamentari
    Sociale
    Una richiesta alle persone amiche

    Referendum costituzionale in materia di riduzione del numero dei parlamentari

    Vorrei chiedervi di fare cinque cose che mi sembrano necessarie ed urgenti per contrastare la disinformazione e la manipolazione che probabilmente determinerebbero l'esito del referendum in assenza di un'azione di documentazione e coscientizzazione.
    3 settembre 2020 - Peppe Sini
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)