Palestina

Taranto

Raccolta di medicinali per i palestinesi

Molta partecipazione in piazza della Vittoria, le scatole che abbiamo portato non bastavano a contenere le donazioni
7 agosto 2014
Anna Lucia Carrera

La raccolta di medicinali in Piazza della Vittoria è andata molto bene! Raccolta medicinali

Abbiamo portato delle scatole di cartone in cui mettere i medicinali. Siamo andati nei vicini negozi per farci dare altre scatole, perchè quelle che avevamo portato non bastavano a contenere i
numerosi medicinali che arrivavano!

E non sono arrivati soltanto medicinali, le persone hanno portato anche siringhe, disinfettanti e altri materiali per ospedale.

Qualche giorno fa eravamo pochi al sit-in davanti alla prefettura. Lo sconforto per quello che è accaduto lì nel vedere che eravamo solo in pochi a manifestare solidarietà al popolo di Gaza, stasera si è trasformato in gioia. E' stata proprio una gioia vedere e sistemare nelle scatole di
cartone tutti quei medicinali e tutto il resto! La raccolta di farmaci a Taranto per Gaza

E' stata una buona idea fare una raccolta di medicinali. In questo modo abbiamo manifestato solidarietà e abbiamo anche dato un concreto aiuto a quelle povere persone.

Articoli correlati

  • Tiratori scelti per difendere i ministri del governo
    Editoriale
    Il confronto con gli ambientalisti a Taranto

    Tiratori scelti per difendere i ministri del governo

    E' passata inosservata la notizia, e pertanto la riportiamo in questa pagina web. Ci chiediamo perché minacciare di togliere la scorta a Saviano e puntare invece i fucili di precisione in una città che è in pericolo sì, ma per altre ragioni, ben spiegate nel recente studio epidemiologico Sentieri.
    Alessandro Marescotti
  • Salute e sicurezza sul lavoro: Taranto prima per malattie cancerogene
    Sociale
    Domani è la Giornata mondiale per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

    Salute e sicurezza sul lavoro: Taranto prima per malattie cancerogene

    Nel 2018 la maglia nera per il numero assoluto di malattie cancerogene imputabili all’attività lavorativa spetta a Taranto, seguita da Torino, Napoli, Milano, Genova e Venezia.
    27 aprile 2019 - AGI
  • "Quante vittime siete disposti ad accettare?"
    Editoriale
    I ministri Costa, Di Maio e Grillo a Taranto

    "Quante vittime siete disposti ad accettare?"

    Una città blindata. I cittadini protestano. Nell'incontro dei ministri con le associazioni, PeaceLink elenca i dati delle emissioni in aumento a Taranto e quelli degli eccessi di mortalità nelle aree più vicine alle fonti inquinanti
    24 aprile 2019 - Alessandro Marescotti
  • Arcelor Mittal: Peacelink, anche a marzo più emissioni da cokeria
    Ecologia
    Per le 13 di oggi è convocato sulla questione ambientale il Consiglio comunale a Taranto

    Arcelor Mittal: Peacelink, anche a marzo più emissioni da cokeria

    A poche ore di distanza da quanto detto dal premier Giuseppe Conte ieri a Lecce a proposito dell’ex Ilva di Taranto, l’associazione ambientalista Peacelink rilancia l’allarme sull’inquinamento
    25 marzo 2019 - AGI
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.23 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)