Schede

Brescia, 28 maggio 1974

La strage di Piazza della Loggia

Una bomba nascosta in un cestino portarifiuti fu fatta esplodere mentre era in corso una manifestazione contro il terrorismo neofascista. Causò la morte di otto persone e il ferimento di altre 102
12 aprile 2020

Un filmato su RayPlay

Un filmato di Rainews

Il 28 maggio 1974 in piazza della Loggia a Brescia, nel corso di una manifestazione sindacale, l'esplosione di una bomba causò la morte di otto persone e il ferimento di altre 102. 

Articoli correlati

  • Caso Moro
    XIII Legislatura

    La Commissione Stragi sul Caso Moro

    Decisioni adottate dalla Commissione nella seduta del 22 marzo 2001 in merito alla pubblicazione degli atti e dei documenti prodotti e acquisiti
  • Caso Moro
    L'agguato delle Brigate Rosse e il mistero dell'elicottero che sorvolava la zona il 16 marzo 1978

    Il racconto di Antonio Ianni, il primo fotografo giunto in via Fani

    Fotografo dell'Ansa, giunse in via Fani dopo pochi minuti. "Tornato a casa la sera la trovai tutta sottosopra". Portarono via i rullini delle foto. Altri vennero trafugati dall'archivio fotografico dell'Ansa. Voleva sporgere denuncia ma venne scoraggiato: "Sarà l'ufficio politico", gli dissero.
  • Caso Moro
    Rassegna stampa

    Caso Moro, l'accusa al consulente americano

    Un'accusa che adesso pende su Steve Piecznik, ex funzionario del Dipartimento di Stato Usa ed ex consulente del Governo italiano in materia di terrorismo dal 1978
    Ivan Cimmarusti e Marco Ludovico, con il blog di Roberto Galullo (Sole 24 Ore)
  • Fioroni, presidente della Commissione Moro: "Verità indicibili che non sono ancora state svelate"
    Schede
    Brigate Rosse e apparati dello Stato hanno confezionato una verità "di comodo"

    Fioroni, presidente della Commissione Moro: "Verità indicibili che non sono ancora state svelate"

    Commissione Moro: “Ciò che abbiamo saputo finora è una verità dicibile: servì a chiudere la stagione del terrorismo”. Tra il 1986 e il 1987 il rapporto Morucci-Sisde appare continuativo e presenta diversi aspetti di tipi consulenziale
    Stefania Limiti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.36 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)