Sociale

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    il meglio soli che male accompagnati

    Il "vaffanculo" non soggetto a copyright

    9 luglio 2008 - Nadia Redoglia

    8 luglio 1978: Sandro Pertini viene eletto settimo presidente della Repubblica
    8 luglio 2008 : la Repubblica pare non sia più res publica, dunque non abbisogna più di uno che la presieda. Ciascun cittadino fornito di pecunia o potere istituzionale, omologhi fra loro, fa quel cavolo che gli pare. Ultimamente tirano molto i déjà vu di gerarchiche memorie e i palchi superstar, quelli con gli effetti speciali giusti, ma soprattutto ospitanti i beniamini del momento garanti incondizionati di pienoni da pubblico ‘portoghese’ -così si chiamavano un tempo coloro che a sbafo vedevano spettacoli-

    Chiunque, dotato d’un minino d’istinto di sopravvivenza fornitogli da madre natura, trovandosi in stato di fallimentare bancarotta -fraudolenta o semplice nel caso in oggetto è superfluo- e dunque spaventato per la difficoltà nel reperire il desinare del giorno dopo, specie per i suoi figli, si darebbe da fare per inventarsi una soluzione. L’ultimo dei suoi pensieri sarebbe quello di voler scoprire se la più bella quota rosa ministeriale ha adoperato la bocca per sollazzar primi piselli cerebralmente o fisicamente stressati, men che meno desiderar disquisire sulle ideologie di capi di stato religiosi, cattolici, islamici o comunque monoteisti che siano, nel valutare la loro migliore collocazione all’inferno o come cavolo lo si voglia chiamare. Quel ‘chiunque’ non ha neppure voglia di assistere a piéce teatrali, sempre apprezzate in passato per la bravura degli artisti, dei poeti e scrittori, che meritatamente perciò si sono arricchiti, ma che, forse perché oggi a gratis, ripetono la stessa recita. Neppure i politicanti di mestiere passati e presenti lo confortano seppur costoro, forse per dargli l’impressione di essergli più vicino che così magari alla prossima legislatura il ‘chiunque’ ci fa un pensierino sul votarli, si dissociano dai comici/poeti/scrittori. Ma quanto sta messo male ‘sto “chiunque”?! Non c’è un cane che si interessa a lui: chi credeva amico sodale lo abbandona per andare in piazza a fare il ‘portoghese’ e poi riempire pagine di forum per protagonizzare il proprio intervento in merito all’evento (l’8 luglio di piazza Navona, mica quello dell’elezione di Pertini), quelli che potrebbero -per pecunia/istituzione- dargli probabilmente una mano sbracano nell’interesse delle loro performance, magari pure in buona fede sia chiaro, ma distano rotte lunari dall’essergli concretamente d’aiuto. Signor Chiunque -chiunque lei sia- ci sa che deve vedersela da solo confidando esclusivamente nel suo istinto di sopravvivenza, quello autentico. Se lo desidera, può pure iniziare con un “vaffanculo” ché, almeno per ora, non è ancora copyright, ma subito dopo veda di allearsi con altri “chiunque”: ce ne stanno ancora, si fidi e ci creda

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)