Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

Candidati sociali

Giovanni Liviano: candidato al consiglio comunale di Taranto

Avendo piu' volte denunciato pubblicamente situazioni di malaffare tra pubblica amministrazione e ambienti della criminalita' locale, ha vissuto piu' volte l'esperienza della scorta.
7 marzo 2005
Nicola Pavia

Mi permetto di segnalarvi Giovanni (Gianni) Liviano.
E' candidato al consiglio comunale di Taranto, come indipendente nella lista dei Democratici di Sinistra.
Proviene dal mondo dell'associazionismo e del volontariato.
E' stato tra i fondatori e per anni presidente dell'associazione di volontariato "le sentinelle", che si occupava della prevenzione e recupero dell'infanzia a adolescenza a rischio di devianza nel quartiere "solito" di Taranto (volontariato di strada).
E' stato fondatore del movimento politico "Taranto Solidale".
E'stato consigliere comunale nel periodo 1996-2000.
Ha fondato il coordinamento provinciale di "Libera, persone e numeri contro le mafie" e ne e' stato coordinatore.
Avendo piu' volte denunciato pubblicamente situazioni di malaffare tra pubblica amministrazione e ambienti della criminalita' locale, ha vissuto piu' volte l'esperienza della scorta.
E' tra i promotori della "Universita' della Giustizia" rete di formazione alla legalita' con il provveditorato agli studi, l'amministrazione provinciale di Taranto, la Prefettura, l'Arcidiocesi di Taranto e le Diocesi di Oria e Castellaneta.
Nel 2001 44 tra associazioni e movimenti tarantini con una petizione di oltre diecimila firme lo hanno candidato alla carica di difensore civico di Taranto.

Grazie per l'attenzione.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)