Taranto Sociale

Lista Taranto

Archivio pubblico

E' curata dallo studio legale 'Buonfrate, Leogrande & partners'

Taranto, iniziativa legale di un gruppo di cittadini che "potrebbero essere colpiti dal danno ambientale"

Richiesta di intervento statale ex art. 309 D. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 in comb. disp. artt. 32 e 118 Costituzione.
9 giugno 2007

Essi scrivono al Ministro dell'Ambiente e al Prefetto di Taranto:

"I sottoscritti chiedono a codesto On.le Ministro, ai sensi e per gli effetti dell’art. 309 del D.Lgs. n. 152/2006, in combinato disposto con le norme contenute nella parte sesta del medesimo decreto e, per quanto di ragione, ai sensi e per gli effetti del combinato disposto degli artt. 32 e 118 della Costituzione, preso atto della grave situazione di inquinamento ambientale del territorio di Taranto e dei gravi danni e/o rischi di danni a tutto l’ambiente cittadino e alla salute dei cittadini conseguenti la presenza delle grandi industrie sul territorio ionico, come risultanti dai documenti allegati, di intervenire in via di urgenza estrema, considerata la documentata minaccia imminente di danno, gradatamente, previa informativa ai sottoscritti richiedenti, per porre in essere tutte le misure e gli atti necessari di precauzione, di prevenzione e di ripristino e di tutela dell'ambiente e della salute dei cittadini".

Allegati

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)