Pace

RSS logo

Mailing-list La nonviolenza è in cammino

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista La nonviolenza è in cammino

...

    Storia della pace e dei diritti umani

    Storia, filosofia, letteratura, politica, avvenimenti. Tutto ciò che nella storia ha operato contro la guerra, per la pace e la nonviolenza
    326 Articoli - pagina 1 ... 32 33
    • «La guerra è un ostacolo alla lotta contro la fame»

      Fao: rapporto sulla malnutrizione nel mondo

      Cinque milioni di bambini muoiono ogni anno di fame e di malnutrizione. Lo afferma il rapporto pubblicato ieri dalla Fao, l'agenzia delle Nazioni Unite per l'agricoltura e l'alimentazione, intitolato "Stato dell'insicurezza alimentare nel mondo". Secondo l'organizzazione tra il 2000 e il 2002, 852 milioni di persone hanno sofferto la fame: 815 milioni vivono nei paesi in via di sviluppo, 28 milioni in quelli considerati "di transizione" e nove milioni nei paesi sviluppati.
      9 dicembre 2004 - Redazione
    • Una ricostruzione del suo percorso culturale e religioso

      Tonino Bello, vescovo della pace nonviolenta

      Tonino Bello fece comprendere che la nonviolenza è assai più del pacifismo. Questo si oppone alla guerra ricercando alternative alla violenza bellica nella soluzione dei conflitti. La nonviolenza è ricerca di superamento di tutte le violenze: non solo quella diretta, fisica, bellica, ma – ancora di più – le violenze meno visibili, meno ripugnanti, perciò più sopportate e persino giustificate, che sono le violenze strutturali e le violenze culturali.
      22 settembre 2004 - Enrico Peyretti
    • Nell'anniversario dell' 8 settembre ricordiamo la figura di Ondina Peteani
      Prima staffetta partigiana d'Italia, deportata ad AUSCHWITZ n. 81672

      Nell'anniversario dell' 8 settembre ricordiamo la figura di Ondina Peteani

      Trasferita in una fabbrica di produzione bellica ad Eberswalde, presso Berlino, attuo' un insospettabile programma di sabotaggio, rallentando sensibilmente il ciclo produttivo, grazie a continui e ripetuti, pignoli, controlli, con la scusa della verifica dei torni e delle parti prodotte.
      8 settembre 2004 - Giovanni Peteani
    • Amnesia Collettiva oppure Alzheimer Collettivo: L'America 'Ricorda' Ronald Reagan

      Amnesia Collettiva oppure Alzheimer Collettivo: L'America 'Ricorda' Ronald Reagan

      Per ricordarci di Ronald Reagan come di uno dei pi¨´ grandi Presidenti del
      ventesimo secolo, e cosi' sostituire Franklin Delano Roosevelt con il profilo di
      Reagan sulla moneta da dieci centesimi di dollaro come vorrebbero fare i
      Repubblicani, ci viene chiesto di dimenticare un po' troppo.
      14 giugno 2004 - Paul Douglas Newman - trad. Melektro
    • "La storia è una bugia su cui ci si è messi tutti d'accordo", diceva Napoleone.

      Una storia per la pace

      Quale modo di raccontarla, quale sentimento, e, di conseguenza, quale ricerca storica contribuiscono alla pace?
      18 febbraio 2004 - Enrico Peyretti
    • Dal Memoriale di Ondina Peteani

      Note di Ondina Peteani per una conferenza sul significato della Resistenza redatte in prossimità della Festa della Liberazione del 1990

      Testo inedito presentato in occasione del 61° anniversario della Liberazione
      20 aprile 1990 - Ondina Peteani
    pagina 33 di 33 | precedente - successiva
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies