PeaceLink Abruzzo

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • Conto Corrente Bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • Musica per la Solidarietà

    Musica per la Solidarietà

    26 settembre 2017 - Laura Tussi
  • Messico: la società civile resiste e si auto-organizza di fronte al terremoto
    La gestione governativa dell'emergenza è rivolta esclusivamente a fare affari con le imprese interessate alla ricostruzione

    Messico: la società civile resiste e si auto-organizza di fronte al terremoto

    I messicani provano a riprendere in mano un paese sull'orlo del collasso politico ed economico
    25 settembre 2017 - David Lifodi
  • Abruzzo, non è la 'ndrangheta che mancava, è la coscienza diffusa che manca

    Abruzzo, non è la 'ndrangheta che mancava, è la coscienza diffusa che manca

    La recente scoperta di una vera e propria rete ‘ndranghetista, che ha cercato di dominare e opprimere la città di Francavilla e il circondario, è l’ultima (in ordine di tempo) dimostrazione che l’Abruzzo “isola felice” (come già scritto mesi fa) esiste solo nelle menti ipocrite di chi non vuol vedere, di chi vuol cullarsi in una pax borghese e disinteressata alle sorti comuni. La realtà dell’Abruzzo è questa da tantissimi anni.
    4 marzo 2017 - Alessio Di Florio
  • Sanità abruzzese, uscita dal commissariamento. Scusate ma non si riesce a festeggiare ...

    Sanità abruzzese, uscita dal commissariamento. Scusate ma non si riesce a festeggiare ...

    Grande enfasi ha accompagnato nei giorni scorsi la notizia dell’uscita ufficiale dell’Abruzzo dal commissariamento sulla sanità post-sanitopoli. Dall’attuale alla precedente maggioranza quasi una corsa ad accreditarsi i meriti dell’uscita da quello che è stato definito un tunnel. Ma per i cittadini, i malati, i meno abbienti di questa Regione purtroppo non c’è nulla da festeggiare. Perché per loro dal tunnel non c’è nessun uscita, ieri, oggi, e ancora domani e in futuro resta un calvario infinito, un peso enorme quotidiano.
    20 settembre 2016 - Alessio Di Florio

S.O.S. Terremoto: primi appelli in solidarietà alle popolazioni colpite

6 aprile 2009

Per offrire disponibilità di alloggio: l’UDU sta cercando posti letto telefonare allo 06.43411763 o scrivere a organizzazione@udu.it

Per volontari da tutta Italia: telefonare alla protezione civile nazionale 06.68201

 

Il Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara raccoglie le adesioni di chi è interessato a mettersi a disposizione come volontario per l’emergenza terremoto. Si può telefonare allo 085 2057631.
La Protezione Civile ha allestito cinque centri operativi all’Aquila e in altri paesi della provincia: a San Demetrio, a Pizzoli, a Rocca di Mezzo e a Paganica. Ogni centro sarà riferimento per una serie fra gli altri comuni colpiti: Fossa, Villa Sant’Angelo, San Gregorio, Onna, San Pio, Barrile, Ocre, Lovere, Rocca di Cambio, Pianola, Tempera, Poggio Picenza, Camarda, Poggio di Roio.

 

Per donare il sangue in Abruzzo: rivolgersi presso gli ospedali, per Pescara: Dipartimento di Medicina Trasfusionale PO “Spirito Santo” via Fonte Romana 8 – tel. 085.4252687

Per donare il sangue da tutta Italia: rivolgersi presso le strutture dell’Avis più vicine: http://www.avis.it/usr_view.php/ID=1545

Le iniziative di raccolta del sangue sono state approntate anche
nel Lazio nelle seguenti strutture:
Policlinico Umberto I; ospedale San Giovanni Calibita Fatebenefratelli; ospedale Sandro Pertini; Policlinico Tor Vergata; ospedale San Giovanni Evangelista Tivoli; ospedale Delfino Parodi Colleferro; San Giovanni Addolorata; Cto; ospedale S. Eugenio; ospedale civile di Velletri; ospedale civile di Frascati; ospedale civile di Anzio/Nettuno; San Camillo Forlanini; ospedale Grassi di Ostia; ospedale Pediatrico Bambino Gesù; I.F.O; San Filippo Neri; ospedale S. Andrea; ospedale San Pietro FBF; ospedale S. Spirito; ospedale civile San Paolo di Civitavecchia; policlinico Gemelli; ospedale degli Infermi di Viterbo; ospedale Civile di Rieti; centro trasfusionale di Frosinone; ospedale S.S. Trinità di Sora; ospedale S.M. Goretti di Latina; presidio ospedaliero di Formia.

in Puglia
Centro trasfusionale del policlinico di bari 0805591111

in Calabria
Avis sta organizzando raccolte anche in Calabria. A Reggio Calabria fa i prelievi dalle 7,30 alle 10 presso la sede di Corso Garibaldi 404 (tel. 0965/813250).
Cosenza:Avis provinciale – Presidente: Piercarlo Spataro Telefono: 0984 – 71462 Fax: 0984 – 21938 Cell: 340 6090301 Indirizzo: Via Arabia 23 Piazza Scura – 87100 Cosenza"

in Valle D’Aosta
dove è pronta colonna mobile di aiuti per l’Abruzzo

in Piemonte
Avis unità di raccolta di Torino: Via Piacenza, 7 10126 Torino tel: 011.613341 – fax 011.3161090 UNITA’ DI RACCOLTA Via Torino, 19 10044 Pianezza tel 011.9661668 – fax 011.9783460, bisogna fissare un appuntamento

 


 

Per effettuare donazioni alla Cri si posso utilizzare i seguenti sistemi:
- Conto Corrente Bancario
C/C Bancario n° 218020 presso: Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati -Tesoreria – Via San Nicola da Tolentino 67 – Roma
intestato a Croce Rossa Italiana Via Toscana, 12 – 00187 Roma.
Coordinate bancarie (codice IBAN) relative sono:
IT66 – C010 0503 3820 0000 0218020
Causale Pro terremoto Abruzzo
- Conto Corrente Postale n. 300004
intestato a: “Croce Rossa Italiana, via Toscana 12 – 00187 Roma
c/c postale n° 300004
Codice IBAN: IT24 – X076 0103 2000 0000 0300 004
Causale: Causale Pro terremoto Abruzzo
- Donazioni on line
È anche possibile effettuare dei versamenti online attraverso il sito web della CRI all’indirizzo http://www.cri.it/donazioni.html
per info: l’ufficio stampa di Croce Rossa Italiana:
+39.06.47.59.209 +39.06.47.59.283

 

Punti di raccolta di vestiti e generi di prima necessità

Sambuceto

Cooperativa il mandorlo, Ass. Peppino Impastato e Abruzzo Social Forum
VIA MANZONI 3

Lanciano

S. Chiara, dietro l'Istituto Magistrale

Vasto

sede Croce Rossa Italia, di fianco allo Stadio Aragona

Madonna dei Miracoli, Casalbordino

sede Croce Rossa Italiana, piazza Giovanni Paolo I
sede Protezione Civile, via Giardino (ex Mattatoio)

Nei vari supermercati e in piazza Umberto I in alcune ore sono dislocati i ragazzi e le ragazze del Movimento Spontaneo Casalese

 


 

 

• Chi volesse fare una donazione può
farlo sul Conto Corrente Bancario RIFONDAZIONE PER L'ABRUZZO IBAN:
IT32J0312703201CC03 40001497 .

• Abbiamo approntato con i compagni
della Federazione del PRC-SE di Roma 2 cucine da campo stiamo
verificando con la Protezione Civile il luogo dove posizionarle.

• Chi
volesse rendersi utile come volontario per i campi in allestimento può
chiamare lo 085.66788 Chiediamo a coloro che sono interessati, l’
autosufficienza in termini di vitto e alloggio (tenda da campo o altro)

• Chi è disponibile ad ospitare persone e famiglie sfollate può
chiamare lo 085.61106

• Stiamo allestendo presso il Circolo A.
Gramsci in Piazza dei Grue 39 a Pescara un centro raccolta per COPERTE,
VESTIARIO, PASTA E SCATOLAME dalle ore 15.30.

• Nelle prossime ore vi
comunicheremo altri aggiornamenti sul come rendersi utili, è necessario
coordinarsi, evitare di muoversi autonomamente. Per ulteriori info
085.66788

Rifondazione Comunista Abruzzo
www.rifondazionepescara.net

www.rifondazione.it
www.rifondazioneabruzzo.org

 




Newsletter di Carta dei Cantieri Sociali - http://www.carta.org

 

Appello dell’Abruzzo social forum: cerchiamo volontari preparati

Una grande campagna di solidarietà promossa da diversi pezzi di società civile è in corso in queste ore, dopo la tragedia del terremoto che ha devastato alcuni paesi dell’Abruzzo e la città dell’Aquila. Tra gli altri, la rete delle associazioni dell’Abruzzo social forum sta stilando un elenco di volontari, preparati a fronteggiare la situazione, da tutte le regioni. Chi volesse raggiungere la regione può contattare l’Abruzzo social forum alla mail info@abruzzosocialforum.org oppure Renato Di Nicola all’indirizzo di posta elettronica renato.dinicola@virgilio.it o al numero di telefono 338 1195358. Notizie in continuo aggiornamento su http://www.carta.org/.

 

 


 

«La Caritas Italiana, in stretto contatto anche con il delegato regionale, con i direttori delle Caritas diocesane di Abruzzo-Molise e con i vescovi locali, cerca di farsi prossima con la preghiera e con il sostegno materiale, valutando in questa prima fase le esigenze che emergono nelle comunità e nei luoghi provati dal sisma, per poter attivare interventi adeguati». Il comunicato rende noto le modalità per fare arrivare gli aiuti.
Per sostenere gli interventi in corso [causale «Terremoto Abruzzo] si possono inviare offerte a Caritas Italiana tramite C/C postale n. 347013 o tramite Unicredit Banca di Roma Spa IBAN IT38 K03002 05206 000401120727 Offerte sono possibili anche tramite altri canali, tra cui:
• Intesa Sanpaolo, via Aurelia 796, Roma – Iban: IT19 W030 6905 0921 0000 0000 012
• Allianz Bank, via San Claudio 82, Roma – Iban: IT26 F035 8903 2003 0157 0306 097
• Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban: IT29 U050 1803 2000 0000 0011 113
• CartaSi e Diners telefonando a Caritas Italiana tel. 06 66177001 [orario d’ufficio].

 


 

L’Arci lancia una sottoscrizione per l’emergenza terremoto in Abruzzo Questi i dati del conto corrente su cui effettuare i versamenti: iban - IT 32 K 05018 03200 000000128000 Intestato a: Associazione Arci Via dei Monti di Pietralata 16, 00157 Roma Causale: Emergenza Terremoto Abruzzo.

 


 

Legambiente ha attivato una raccolta fondi tramite bonifico bancario su Banca Popolare Etica, conto corrente intestato a: Legambiente Onlus - S.O.S., IBAN IT 79P050 1803 2000 0000 0511 440. Specificare nella causale Emergenza terremoto in Abruzzo

 


 

L'Associazione Nuovo Umanesimo di Casalbordino lancia una sottoscrizione, che proseguirà per i prossimi tre mesi. Questi i dati:

Associazione Culturale " Nuovo Umanesimo " - Via Mattonata, n. 67 - 66021 Casalbordino (Ch)
IBAN: IT 80M 08968 7759 00000 20301167. Il conto corrente è aperto presso la Banca di Credito Cooperativo. Specificare nella causale FONDO TERREMOTO L'AQUILA

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)