evento

"DANZARE I SENTIMENTI" Laboratorio di danza creativa e arte terapia

2 marzo 2021
ore 18:30 (Durata: 2 ore)

"La danza è una canzone del corpo. Sia essa di gioia o di dolore."
Martha Graham

Danzare i sentimenti ® è un percorso per far sperimentare anche a chi non ha mai provato, la bellezza e la libertà del movimento e per far scoprire che la danza è un vero e proprio linguaggio attraverso il quale si possono esprimere emozioni profonde, mettendole letteralmente "in moto".Durante gli incontri si esploreranno vari sentimenti, come la rabbia, la paura, la gioia e la fiducia. Ogni incontro avrà un suo tema specifico. Si utilizzeranno gli strumenti della danza creativa o danza terapia uniti a tecniche provenienti dalle arti terapie e si lavorerà per favorire in ciascuno l'incontro con il proprio movimento naturale, con la propria innata ma ancora inesplorata capacità di esprimersi attraverso il movimento. Per alcuni incontri è prevista la collaborazione di esperti di altre arti terapia come fotografi, pittori, musicisti.

Tutto questo in un contesto di incontro e condivisione libero da giudizi e da obiettivi legati a un risultato performativo.Il percorso è aperto a tutti ma ha POSTI LIMITATISSIMI.

Attenzione: per danzatori, danzaterapeuti, arteterapeuti, counselor ecc sono previsti altri laboratori.

Tutti gli incontri avverranno nel pieno rispetto di tutte le misure di sicurezza e contrasto Covid-19, con numero limitato di partecipanti, rispetto delle norme di distanziamento e controllo della temperatura.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: danzacreativa.scetat@gmail.com oppure al 333.9360576 o tramite pagina Facebook: https://www.facebook.com/scetatlaboratoridanzacreativa

Incontro prova "DANZARE I SENTIMENTI® ":

MARTEDI' 20 OTTOBRE ore 18.30-20.00 (15 euro tramite eventbrite o bonifico)
A SEGUIRE OGNI 15 giorni MARTEDI' DALLE 18.45 ALLE 20.00

SARA' POSSIBILI RISERVARE PACCHETTO DI INCONTRI

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Luogo di svolgimento:
Altrove Teatro Studio
Via Giorgio Scalia 53
Roma ( 2 minuti a piedi dalla FERMATA METRO CIPRO)

CHI SONO

MARA GENTILE: danzaterapeuta e arteterapeuta diplomata presso il” Centro toscano di arte e danza terapia” di Firenze, secondo il metodo della danzatrice argentina Maria Fux e la metodologia in chiave simbolica della psicoterapeuta Paola de Vera.
Conduce laboratori di danza creativa e arti terapie “Danzare i sentimenti®” a Roma presso il Teatro Studio Altrove, presso il Teatro Ugo Betti e la LAR- Università popolare dello Sport. Laureata in Filosofia all’ Università di Roma La Sapienza con una tesi in Estetica su Walter Benjamin e il concetto di “aura” nell’opera d’arte. Ha conseguito la specializzazione con una tesi sul tema del corpo e della danza nelle diverse tradizioni filosofiche. Ha poi proseguito gli studi sull’argomento presso l’Universidade Nova di Lisbona con un progetto di dottorato sulle arti spaziali e l’architettura del movimento in Paul Virilio dal titolo: “A de-corporação da dança na epoca cibernética. Coreografias para corpos, maquinas ou fantasmas?”

Per maggiori informazioni: evento su Facebook
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • giu
    22
    mar
    evento

    "DANZARE I SENTIMENTI" Laboratorio di danza creativa e arte terapia

    Altrove Teatro Studio, Via Giorgio Scalia 53, 00136 Rome, Lazio - Roma (RM)
    "DANZARE I SENTIMENTI" Laboratorio di danza creativa e arte terapia
    "La danza è una canzone del corpo. Sia essa di gioia o di dolore." Martha Graham Danzare i sentimenti (R) è un percorso per far ...
  • giu
    23
    mer
    esposizione

    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra fino a domenica 25 luglio Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione ...
  • giu
    24
    gio
    esposizione

    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra fino a domenica 25 luglio Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione ...
  • giu
    25
    ven
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    25 giugno - Etica del Desiderio Vito Mancuso Incontro "A proposito del senso della vita" Chiara Valerio Lectio "Eva futura" Francesco D'Isa Dialogo ...
  • giu
    26
    sab
    esposizione

    ClimArte: inaugurazione del Virtual Tour

    internet - Tolmezzo, La Carnia (UD)
    ClimArte, la mostra sul cambiamento climatico e sulla crisi climatica ed ecologica, vi dà appuntamento per il lancio del virtual tour digitale! ...
  • lug
    1
    gio
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    Fondamenti del Desiderio Eva Cantarella Lectio "L'amore è un dio: il sesso e la polis" Pietro Del Soldà Lectio "Il piacere e' ...
  • lug
    3
    sab
    convegno

    Un mondo senza madri?

    Sala delle Colonne, Galleria Nazionale Roma - Roma e on line
    La maternità negli ultimi cinquant'anni ha cambiato volto. Da destino naturale legato all'identificazione della donna con la madre si è ...
  • lug
    25
    dom
    esposizione

    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione particolarmente colpita dai ...

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1908: Manifestazione di massa per il voto alle donne in Gran Bretagna

Dal sito

  • Ecologia
    Reportage

    Ilva, Taranto vuole liberarsi dalla madre velenosa

    Si è appena concluso il maxi-processo Ambiente Svenduto, di tale rilevanza storica che prima o poi verrà riconosciuta al pari dei maxi-processi palermitani contro la mafia. Incontro così una Taranto ferita, aqquartierata tra i suoi due mari, fra la polvere color ruggine del rione Tamburi.
    Gad Lerner
  • Taranto Sociale
    Nuovo studio italiano pubblicato sullo Scientific Report di Nature

    Danni neurotossici causati da piombo e arsenico nei bambini di Taranto

    Disturbi da deficit di attenzione, autismo e iperattività, sarebbero riscontrati in numero maggiore, nei quartieri più vicini al siderurgico: Tamburi e Paolo VI. Siamo stanchi di prestare le nostre vite e quelle dei nostri figli, come se fossimo cavie da laboratorio.
    19 giugno 2021 - Giustizia per Taranto
  • Taranto Sociale
    I dati relativi alle polveri sottili (PM2,5 e PM10) e al biossido di azoto (NO2)

    Ex Ilva: Peacelink, rischio cancerogeno inaccettabile

    “L’aria di Taranto non rispetta i limiti dell'Organizzazione mondiale della sanità” dice Peacelink, per la quale “a fronte di una situazione sanitaria fortemente compromessa, la popolazione di Taranto dovrebbe godere di una protezione particolare".
    18 giugno 2021 - AGI (Agenzia Giornalistica Italia)
  • Disarmo
    Biden e Putin siglano un comunicato congiunto “on Strategic Stability”

    Good News? La speranza continua

    "Gli Stati Uniti e la Russia avvieranno insieme un dialogo bilaterale integrato di stabilità strategica nel prossimo futuro, che sarà deliberato e solido. Attraverso questo Dialogo, cerchiamo di gettare le basi per future misure di controllo degli armamenti e di riduzione dei rischi.”
    17 giugno 2021 - Roberto Del Bianco
  • Sociale
    Siamo nel 2021 e le donne, qui, in Italia, italiane e straniere, ancora non possono dire no!

    Saman

    Saman non è stata uccisa per ordine del Corano. Saman è stata uccisa dal sistema patriarcale. La sua uccisione è un femminicidio come qualsiasi femminicidio che succede quotidianamente in Italia e ovunque a conseguenza di una mentalità maschilista marcia ed arretrata
    17 giugno 2021 - Gulala Salih (Donna curda cittadina italiana. Attivista per la pace e i diritti delle donne e dei bambini)
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)