concerto

LA MUSICA AL FEMMINILE

15 luglio 2004
ore 21:30

FESTA DI LIBERAZIONE 2004
area Mazda Palace di Milano

Giovedì 15 luglio

La musica al femminile:

DELTA V - La band nasce nel '95 dalla collaborazione tra Carlo Bertotti e Flavio Ferri, creatori del progetto. Un anno più tardi, l'incontro con il produttore Roberto Vernetti (La Crus, Dr. Livingston, Ustmamò, Elisa...) e con la cantante Francesca Touré va a completare la line up che pubblica l'album d'esordio "Spazio" ('98). Nel 1999, dopo l'ingresso in formazione di Luana Heredia al posto di Francesca Touré, i Delta V pubblicano il loro secondo lavoro intitolato "Psychobeat", che consolida il sodalizio con Vernetti. Ottobre 2001: arriva il terzo lavoro discografico, "Monaco '74", come pure il terzo cambiamento di vocalist: questa volta è il turno dell'americana Gi Kalweit. L'unica ad essere riconfermata nell'album successivo. La ritroviamo infatti in "Le cose cambiano", il quarto album dei Dealta V: anticipato da "Prendila così", immancabile cover (questa volta del grande Battisti).
LOMA - E' il nuovo progetto di Paola Maugeri (la "vee jay" catanese di MTV) e Massimo Ferrarotto.

LE VERTIGINI - VERTIGINI sono 4 ragazze,  con base a Milano,
che hanno costruito la loro credibilità con decine di concerti in Italia ed in Europa(Inghilterra, Olanda, Germania), capaci di suscitare l'ammirazione ed il rispetto del pubblico e degli addetti ai lavori.
Nel 2003 a luglio vincono le selezioni di 'Demo' (TuttoMusica) e aprono sul main stage il festival di AREZZO WAVE; a settembre partecipano all'i-tim tour classificandosi al secondo posto. Ad ottobre 03 aprono le date italiane degli STEREOPHONICS .Sono attualmente in tour con Clearchannel.

THE JAINS - Kris Reichert (Kris Kris) e Anna Di Pierno sono The Jains. Suonano insieme dall'ottobre del 2001 quando Kris R. e Anna Dip, che si erano conosciute in una cover band femminile e si annoiavano per la mancanza di creatività, iniziano a scrivere dei pezzi seguendo il loro istinto rock. Il loro spettacolo è caratterizzato da un'ora di sound essenziale, graffiante ed esplosivo.

E.V.A. - Nascono alla fine del 1991 dall'unione di cinque ragazze legate dalla stessa grande passione, il rock.

Ingresso ore 21,30
5 euro

Per maggiori informazioni:
la musica al femminile
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Pace
    Donne coraggiose

    Maria Montessori e il pacifismo

    Maria Montessori continuò, durante l’esilio imposto dal fascismo, nelle sue conferenze a esprimere messaggi di pace e lanciare moniti per la nonviolenza, mentre in tutta Europa e nel mondo divampavano l’odio, la violenza e la seconda guerra mondiale, provocati dai regimi nazifascisti.
    12 aprile 2021 - Laura Tussi
  • CyberCultura
    Gli attivisti ne chiedono la messa al bando

    I sistemi di riconoscimento facciale decidono il tuo sesso al posto tuo

    I gruppi per i diritti umani ritengono che le nuove tecnologie consolidino i pregiudizi e chiedono alla Commissione europea di vietare simili algoritmi
    13 aprile 2021 - Isobel Cockerell
  • Taranto Sociale
    Presidio "Basta così! Si va a Roma"

    Aiutateci ad andare a Roma!

    Il 13 maggio il Consiglio di Stato si esprimerà sul ricorso presentato da ArcelorMittal contro l'ordinanza sindacale di fermo degli impianti a caldo dell'acciaieria. Fin dal 12, se le misure anticovid lo permetteranno, attenderemo pacificamente il verdetto in presidio a Roma.
    12 aprile 2021 - Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto
  • Latina
    Honduras

    Giustizia integrale per Berta: verità, riparazione e non ripetizione

    Iniziato e già sospeso il processo contro David Castillo Mejía.
    Nuove prove contro un membro della famiglia Atala
    12 aprile 2021 - Giorgio Trucchi
  • Latina
    Al ballottaggio il candidato della destra approfitta delle divisioni interne a sinistre e indigeni

    Ecuador: Guillermo Lasso presidente a sorpresa, ma non troppo

    Il magnate ha beneficiato delle fake news del suo stratega della comunicazione, Durán Barba, per rimontare Andrés Arauz, favorito dopo il primo turno, per conquistare Palacio de Carondelet
    12 aprile 2021 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)