concerto

Musica e Solidarieta'- IV edizione

8 agosto 2004
ore 21:00 (Durata: 4 ore)

L’iniziativa e' promossa dall’Associazione YA-BASTA! per la dignita' dei popoli di Palagiano (Ta) , per coniugare solidarieta' e socialita' attraverso il linguaggio universale della musica e il cui ricavato sara' devoluto per finanziare i vari progetti dell’Associazione al fine di migliorare le condizioni di vita di popolazioni, comunita' e singoli emarginati, in Italia e nel mondo, tra cui:

Emergenza alimentare per i profughi di Polh (Chiapas)

Consiste nel fornire gli alimenti necessari alla popolazione sfollata dopo l’abbandono della Croce Rossa Internazionale che ha deciso di lasciare questa zona sostenendo che "la priorita' in questo momento l'Iraq". In particolare si tratta di un pacchetto di alimentazione di base consistente in mais, fagioli, sale e zucchero. I fondi raccolti verranno spediti tramite l’ONG locale Enlace Civil in stretta collaborazione con la Giunta di Buon Governo di Oventik, la zona che comprende il municipio di Polh
Stasera si esibiranno sul palco i RATOBLANCO e gli AL MUKAWAMA.

I Ratoblanco da Siena, con la presenza straordinaria di Marino e Sandro Severini dei Gang, nascono come pura rock dand, a meta' degli anni 90,proponendosi prima come cover band dei Clash. da questi che assorbono e rendono proprio ,uno stile rockettaro, dedito a comunicare la rabbia e i sogni di un’intera generazione
Da qui il loro slogan: Ribellione e Divertimento!
Dopo un breve periodo cominciano a comporre brani propri, con testo in italiano.
Dopo varie partecipazioni a concorsi e una discreta gavetta live, i Rato trovano la sapiente produzione di KABA CAVAZZUTI, attuale batterista/percussionista dei Modena City Ramblers; nasce cos?il primo disco edito dall’etichetta romana HELTER SKELTER.
Nel disco “Ratoblanco sono presenti in due brani (Zone di polizia,Sceriffi e Assassini) Sandro e Marino Severini dei Gang.
Buon successo di stampa e pubblico, recensioni positive sui giornali musicali(Il Mucchio Selvaggio, Rumore, Musica che la inserisce nella Top Ten delle uscite indipendenti dell’anno ).
Nel 2001 il gruppo riformato dal leader Front Man Marco Mezzetti, ricomincia la sua attivit?live proponendo nuovi pezzi.
Il sound della band si prasenta pi?vario ma ben amalgamato. Si passa da atmosfere reggae e ska di origine giamaicane (es.Manonegra), a ballate pi?italiane senza perdere la caratteristica di gruppo dal piglio Punk-Rock.
Nel 2002 la band partecipa con il brano Terre bruciate (Radiocity) a “NOT IN MY NAME?compilation di covers contro la guerra, uscita per il giornale Liberazione.
Nel 2003 si affianca in brevi tour di supporto a GANG e BANDABARDO?
Il 15 Marzo 2004 esce il nuovo album della band:
Ratoblanco “CREASCOMPIGLIO?
Produzione artistica: A.M.FINAZ (chitarrista della Bandabard?
Produzione esecutiva: SONAR
Distribuzione: AUDIOGLOBE

Nel disco Creascompiglio si odono gli echi dei primi Manonegra, le chitarre alla Social Distortion, ma anche atmosfere afro e un pizzico di elettronica.
Nelle liriche si racconta di vita vissuta con efficacia ma senza poi prenders troppo sul serio a mo?de “I Ragazzi di Vita?di P.P.Pasolini.
Ospite in due canzoni Marino Severini, cantante dei Gang, da sempre riferimento fondamentale per la band.

Gli AL MUKAWAMA (La Resistenza in arabo) sono Luca “Zulù” Persico (99 Posse), Neil “Perch?(Zion Train) & Papa J (Malastrada) anche lui tra i fondatori dei 99 Posse.
Due voci che si alternano, una musica potente a sostenere il messaggio, la rabbia, lo scherno. L’unione di due realt?nate in contesti diversi ma unite dallo stesso istinto di rivoluzione.Questo in sintesi il progetto, nato da un idea di Sasquatch, e reso possibile dall’incontro fra Luca “Zulù” e Papa J, membri fondatori dei 99 POSSE, e Neil “Perch? dubmaster e anima ritmica degli ZION TRAIN. Da una parte la Posse che ha scritto una pagina indelebile nella musica indipendente italiana, dall’altra una crew, un soundsystem che non ?solo un modo di espressione musicale e culturale ma ?una filosofia di vita. Una nuova esperienza di condivisione musicale e politica per questo collettivo gi?impegnato a sostenere molte realt?di lotta in italia e nel mondo. Una scommessa forte che parla di lotta, fame, disoccupazione, politica, guerra, amore, paura... insomma problemi e questioni che sono sotto gli occhi di tutti, ogni giorno.

Oltre ai Concerti, anche proiezioni video, mostre fotografiche, gastronomia e naturalmente banchetti con gadget e materiale informativo.

Per maggiori informazioni:
Nadir
3406120120
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

  • giu
    22
    mar
    evento

    "DANZARE I SENTIMENTI" Laboratorio di danza creativa e arte terapia

    Altrove Teatro Studio, Via Giorgio Scalia 53, 00136 Rome, Lazio - Roma (RM)
    "DANZARE I SENTIMENTI" Laboratorio di danza creativa e arte terapia
    "La danza è una canzone del corpo. Sia essa di gioia o di dolore." Martha Graham Danzare i sentimenti (R) è un percorso per far ...
  • giu
    23
    mer
    esposizione

    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra fino a domenica 25 luglio Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione ...
  • giu
    24
    gio
    esposizione

    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra fino a domenica 25 luglio Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione ...
  • giu
    25
    ven
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    25 giugno - Etica del Desiderio Vito Mancuso Incontro "A proposito del senso della vita" Chiara Valerio Lectio "Eva futura" Francesco D'Isa Dialogo ...
  • giu
    26
    sab
    esposizione

    ClimArte: inaugurazione del Virtual Tour

    internet - Tolmezzo, La Carnia (UD)
    ClimArte, la mostra sul cambiamento climatico e sulla crisi climatica ed ecologica, vi dà appuntamento per il lancio del virtual tour digitale! ...
  • lug
    1
    gio
    festa

    Festa della Filosofia

    MonK Roma, Via Giuseppe Mirri 35 - Roma (RM)
    Fondamenti del Desiderio Eva Cantarella Lectio "L'amore è un dio: il sesso e la polis" Pietro Del Soldà Lectio "Il piacere e' ...
  • lug
    3
    sab
    convegno

    Un mondo senza madri?

    Sala delle Colonne, Galleria Nazionale Roma - Roma e on line
    Un mondo senza madri?
    La maternità negli ultimi cinquant'anni ha cambiato volto. Da destino naturale legato all'identificazione della donna con la madre si è ...
  • lug
    25
    dom
    esposizione

    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali

    Piazzetta Giosuè Carducci - Lecce (LE)
    ultimo giorno mostra “Vita su una gamba sola. 10 anni di guerra in Siria” di Amany al-Ali
    Mostra Nelle trentuno illustrazioni Amany al-Ali racconta dieci anni di vita a Idlib nel nord del Paese, in una regione particolarmente colpita dai ...

Ricerca eventi

Dal sito

  • Migranti
    Iniziativa a Roma

    No al rifinanziamento della cooperazione militare con la Libia

    Finanziando le milizie libiche si intende respingere i migranti in pieno deserto libico e impedire in tutti modi la fuga via mare dall’inferno libico. Non aspettiamo passivamente che votino. Ritroviamoci al Nazareno, sede nazionale del Pd per esigere un voto di coerenza, dignità e giustizia.
    21 giugno 2021 - Mani Rosse Antirazziste (manirosseantirazziste@gmail.com)
  • Ecologia
    Il portale pugliese per le segnalazioni degli eventi odorigeni

    L'ARPA Puglia ha un nuovo strumento per segnalare le puzze

    Come funziona l'attività di monitoraggio alle emissioni odorigene in Puglia? Quello delle puzze è un fenomeno spesso segnalato dai cittadini che vivono vicino alle discariche, agli oleifici e alle fabbriche.
    21 giugno 2021 - Fulvia Gravame
  • Laboratorio di scrittura
    La ribellione di un soldato alla guerra

    "Non dimenticarmi"

    Mia mamma ha vissuto a Lugo di Romagna gli anni terribili della seconda guerra mondiale, con i tedeschi che entravano nelle case e terrorizzavano le persone. Ma non tutti erano uguali. C'erano soldati che avrebbero voluto disertare, e un giorno un soldato le scrisse parole bellissime.
    21 giugno 2021 - Alessandro Marescotti
  • Ecologia
    Reportage

    Ilva, Taranto vuole liberarsi dalla madre velenosa

    Si è appena concluso il maxi-processo Ambiente Svenduto, di tale rilevanza storica che prima o poi verrà riconosciuta al pari dei maxi-processi palermitani contro la mafia. Incontro così una Taranto ferita, aqquartierata tra i suoi due mari, fra la polvere color ruggine del rione Tamburi.
    Gad Lerner
  • Taranto Sociale
    Nuovo studio italiano pubblicato sullo Scientific Report di Nature

    Danni neurotossici causati da piombo e arsenico nei bambini di Taranto

    Disturbi da deficit di attenzione, autismo e iperattività, sarebbero riscontrati in numero maggiore, nei quartieri più vicini al siderurgico: Tamburi e Paolo VI. Siamo stanchi di prestare le nostre vite e quelle dei nostri figli, come se fossimo cavie da laboratorio.
    19 giugno 2021 - Giustizia per Taranto
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)