incontro

7° Meeting Internazionale sulle Migrazioni

25 luglio 2004

dal 25 Luglio al 1° Agosto 2004 a Loreto, organizzato dai Missionari e Laici Scalabriniani.
Convegni, Tavole rotonde, spettacoli, stand, mostre.

Programma
(aggiornato al 20 luglio 2004)
Domenica 25 luglio Mobilità umana e diritti
h. 10.00: Celebrazione Eucaristica nel Santuario della S. Casa,
animata dai ragazzi del Raduno dei Giovani Filippini in Italia

h. 11.15: Convegno di apertura presso la Sala del Consiglio Comunale:
Relazione introduttiva di Mons. Silvano Tomasi (Osservatore Permanente per la Santa Sede presso le Nazioni Unite di Ginevra)
Saluto delle Autorità. Interverranno:
Mons. Angelo Comastri (Arcivescovo di Loreto)
On. Antonio Tajani (Parlamentare Europeo)
Vito D’Ambrosio (Presidente della Regione Marche)
Enzo Giancarli (Presidente della Provincia di Ancona)
Moreno Pieroni (Sindaco di Loreto)
P. Pietro Paolo Polo (Segretario Generale dei Missionari Scalabriniani)
P. Beniamino Rossi (Superiore dei Missionari Scalabriniani d’Europa)
P. Giovanni Borin (Responsabile del 7° Meeting Internazionale sulle Migrazioni)
Coordina: P. Lorenzo Prencipe (Presidente del Centro Studi Emigrazione Roma - CSER)

Inaugurazione della cittadella del Meeting (mostre e stand)

h 21.30: "Note e colori"
Spettacolo etnico di musica cubana con i Sabor Latino

--------------------------------------------------------------------------------

Lunedì 26 luglio Istituzioni internazionali e diritti dei migranti
h 10.00: La carta dell’ONU sui diritti dei migranti
Mons. Silvano Tomasi (Osservatore Permanente per la Santa Sede presso le Nazioni Unite di Ginevra)
Patrick A. Taran (ILO – Ginevra)
Savino Pezzotta (Segretario Generale CISL)
Angela Martini (Funzionario della Commissione Europea)
h 17.00: Laboratorio interculturale “Diritti umani in emigrazione”

h. 21.30: "Note e colori"
Spettacolo Caro De Andrè dell’Associazione La Fenice

--------------------------------------------------------------------------------

Martedì 27 luglio Le metropoli e i diritti dei migranti
h 10.00: Migranti, cittadini delle città d'Europa. Tre metropoli a confronto
presso l'Auditorium Giovanni Paolo II, Piazza del Santuario.
Si prega di iscriversi presso la segreteria del Meeting
entro e non oltre lunedì 26 luglio alle ore 13.00.
Tel. 071.750.50.70 - fax 071.97.64.49 - e-mail: info@meetingloreto.it

On. Walter Veltroni (Sindaco di Roma)
On. Ute Kumpf (Parlamentare e candidato sindaco SPD a Stoccarda)
Khédidja Bourcart (Comune di Parigi)
P. Antonio Perotti (Direttore Istituto Storico Scalabriniano ISS - Piacenza): moderatore

h 17.00: Laboratorio “Scuole e migranti: trasformazioni reciproche”
Jonathan Chaloff (Fondazione Censis)
Vinicio Ongini (Ministero dell’ Istruzione, dell’Università e della Ricerca)
Mara Clementi (Fondazione ISMU)
Cris Molins i Pueyo (Università autonoma di Barcellona, CIIMU)
Cristiana Acqua (Presidente Comitato Regionale Marche per l'UNICEF)

h 21.30: "Note e colori"
Intrattenimento serale a cura del Teatro Stabile delle Marche

--------------------------------------------------------------------------------

Mercoledì 28 luglio Migranti e cittadinanza
h 10.00: Diritto di voto agli immigrati
presso l'Auditorium Giovanni Paolo II, Piazza del Santuario.
Si prega di iscriversi presso la segreteria del Meeting
entro e non oltre martedì 27 luglio alle ore 13.00.
Tel. 071.750.50.70 - fax 071.97.64.49 - e-mail: info@meetingloreto.it

On. Gianfranco Fini (Vicepresidente del Consiglio dei Ministri)
Paul Oriol (La lettera della Cittadinanza - Francia)
Peter Kammerer (Università di Urbino)
P. Lorenzo Prencipe (Presidente del Centro Studi Emigrazione Roma - CSER): moderatore

h 17.00: Laboratorio interculturale “Per una globalizzazione della solidarietà”

h 21.30: "Note e colori"
Spettacolo di musica e danza araba con i Baladì

--------------------------------------------------------------------------------

Giovedì 29 luglio Il diritto d’asilo in Europa
h 10.00: Diritto d'asilo: diritti in discussione
Christopher Hein (Direttore del CIR)
Phil Douglas (Funzionario della Commissione Europea)
Renato Franceschelli (Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione,
Ministero degli Interni)
Fabio Sturani (Delegato ANCI per l’immigrazione – Sindaco di Ancona): moderatore

h 17.00: Forum: Terzo settore ed immigrazione
Maurizio Silveri (Dir. Generale per l’Immigrazione - Ministero del Welfare)
Franco Valenti (Ufficio immigrazione - Comune di Brescia)
Johnny Dotti (Presidente CGM)
Giuseppe Frangi (Direttore responsabile VITA non profit magazine)

h 21.30: "Note e colori"
Spettacolo di musica Gospel con i Bronzeville

--------------------------------------------------------------------------------

Venerdì 30 luglio I diritti dei migranti in Asia
h 10.00: Asia: un continente in movimento
Card. Stephen Fumio Hamao (Presidente del Pontificio Consiglio dei Migranti)
S. E. Leonida L. Vera (Ambasciatore delle Filippine presso la Santa Sede)
S. E. Chou-seng Tou (Ambasciatore della Repubblica di Cina presso la Santa Sede)
P. Graziano Battistella (Scalabrini International Migration Institute SIMI - Roma)
P. Arnaldo De Vidi (Cem Mondialità): moderatore
h 21.30: "Note e colori"
Concerto con Luca Barbarossa - Piazza del Santuario.
Ingresso gratuito. Campagna di Solidarietà – Progetto Cape Town

--------------------------------------------------------------------------------

Sabato 31 luglio Mobilità e intercultura
h 10.00: Consegna del Premio di Poesia “G. B. Scalabrini”
Intervento del Dott. Sandro Passamonti (Direttore INAIL Marche)

h 10.30: Giornata di formazione per i Laici Scalabriniani
P. Beniamino Rossi (Superiore dei Missionari Scalabriniani d’Europa) e
Arrigo Chieregatti (Università di Bologna): animatori

h 17.00: Laboratorio interculturale “Vi racconto l’Africa”

h 21.30: "Note e colori"
Spettacolo etnico di musica africana con Fifito

Domenica 1 agosto - h 12.00
Celebrazione Eucaristica
Presieduta dal Card. Stephen Fumio Hamao
Animata dalla Polifonica “L. Perosi” di Castelfidardo
h 21.30: "Note e colori"
Spettacolo di musica brasiliana con Oguen Jah Brasil

Per maggiori informazioni:
Padre Gianni Borin
071.970062
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Ricorrenze del giorno

  • Anno 1998: A Viareggio muore don Beppe Socci, dopo aver speso una vita accanto agli ultimi e aver lottato, senza clamori, per una umanità semplice e nonviolenta

Dal sito

  • Cultura
    A Roma a San Lorenzo il Primo Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Festival del Libro per la Pace e la Nonviolenza

    Quattro giorni di presentazioni di libri, incontri, film, workshops, stands a cura di numerose realtà italiane e non solo per aprire dialoghi e confronti su diritti, Mediterraneo e migranti, Obiezione di Coscienza, disarmo nucleare, educazione alla nonviolenza, cultura di pace
    17 gennaio 2022 - Laura Tussi
  • Cultura
    Nessun potere è stato in grado di mettere a tacere la sua disperata vitalità

    A cento anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini

    Scrive Enzo Golino: “Sul vuoto che Pasolini ha lasciato permane la difficoltà di cancellarne l’ombra, e più si tenta di cancellarla e più si proietta nella realtà che stiamo vivendo”. Rimane più che mai attuale la sia critica del potere e dell'omologazione della nuova società neocapitalistica.
    14 gennaio 2022 - Dale Zaccaria
  • Pace
    La prima cosa da chiedere è di non vendere armi all'Ucraina e di non farla entrare nella Nato

    Crisi Ucraina: il ruolo proattivo dei pacifisti

    I pacifisti dovrebbero dire no a un coinvolgimento militare della Nato. La crisi in Ucraina oggi è molto simile alla crisi di Cuba del 1962. Se ne può uscire con un atto di fiducia reciproca, smantellando le armi nucleari Usa in Europa in cambio di un impegno a garantire la sicurezza dell'Ucraina.
    11 gennaio 2022 - Alessandro Marescotti
  • Conflitti

    Scongiurare il conflitto in Ucraina

    Dal Comitato Esecutivo di IPPNW un documento che invita alla moderazione e al dialogo, nello sforzo di scongiurare il grave pericolo di una guerra che potrebbe facilmente degenerare in un conflitto nucleare.
    13 gennaio 2022 - Roberto Del Bianco
  • Latina
    Due anni fa i lavoratori avevano dato vita ad una cooperativa

    Argentina: a rischio sgombero la fabbrica recuperata de La Nirva

    Sono complici il giudice che ha notificato lo sgombero e l’ex padrone che adesso vuole riprendersi edifici e macchinari
    12 gennaio 2022 - David Lifodi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)